Volkswagen Golf GTI incredibilmente elaborata

da , il

    Volkswagen Golf GTI incredibilmente elaborata

    Ecco un esempio di cosa un preparatore automobilistico può compiere su un?auto, come avvenuto al Worthersee Tour 2007, in Germania su una Volkswagen Golf GTI.

    Intanto un propulsore enorme, che solo chi l?ha predisposto sa come ha fatto a farlo entrare nella vettura, visto che parliamo di un 6,0 litri di cilindrata con cambio automatico a 6 marce e con 650 cavalli di potenza, tantissima, se si pensa al peso complessivo di questa Golf e se si considera che analogo propulsore ? sposta? egregiamente vetture del calibro di Audi A8 e Bentley Continental, solo per citarne due.

    Visto dunque il grosso limite che si sarebbe presentato in questa vettura, anche per via del peso del singolo propulsore rapportato alla Golf in questione, per bilanciare il tutto si è optato per una soluzione ottimale, posizionare il motore al centro dell?auto, dietro i sedili anteriori e per fare ciò, si è anche pensato di rimaneggiare il telaio dell?auto. A questo si aggiunga anche la grandezza degli pneumatici, 295 mm. dietro e 235 davanti e il diverso assetto della Golf in questione che ora si presenta più bassa.

    I risultati sono incredibili, 325 Km/h di velocità massima e un?accelerazione, da 0 a 100 orari in poco più di 3 secondi e mezzo e per raggiungere questo risultato si è anche puntato sull?aerodinamica complessiva della vettura.

    Un risultato egregio, ma a soli fini sperimentali, considerato che difficilmente si passerà alla produzione di ?mostri? di questo tipo.