Volkswagen Golf MkVII: render della nuova versione

La Volkswagen Golf, una delle auto compatte più popolari di sempre, è pronta a presentare la settima edizione della propria gamma

da , il

    Golf MkVII Render

    Prosegue la realizzazione della nuova versione della Volkswagen Golf, uno dei modelli di auto più popolari della storia, giunta ormai alla settima edizione. Dopo le foto spia ecco un render realizzato al computer che mostra l’aspetto che potrebbe avere la Golf MkVII. Il look è stato alleggerito e rinfrescato, mentre la gamma di motori comprende propulsori turbo potenti ed efficienti. Tra le varianti possibili ci saranno anche berlina a 3 porte, coupé a 4 porte e cabrio. Probabilmente la vedremo in vendita nelle concessionarie della rete Volkswagen a partire dal 2012.

    La nuova Golf sarà alimentata da piccoli motori turbo come l’1.2 TSI da 103cv già visto sulla Volkswagen Polo, ma ci potrebbero essere anche versioni a benzina e diesel a tre cilindri. In particolare i BlueMotion offriranno emissioni di CO2 inferiori ai 100 grammi per km e consumi di meno di 3 litri per 100 km. Ci saranno anche anche una versione ibrida diesel ed una elettrica.

    Dal punto di vista estetico alcune delle novità principali derivano dal prototipo Volkswagen New Compact Coupé (NCC) presentato all’ultimo Salone di Detroit. Le linee sono leggermente squadrate, pulite ammorbidite però da alcuni elementi arrotondati, come i fari circolari con tecnologia LED all’interno dei gruppi ottici frontali. Le luci posteriori mostrano invece un complesso disegno realizzato con i LED.

    Tra le funzioni accessorie presenti sulla Golf MkVII citiamo il sistema di parcheggio automatico ed il riconoscimento dei cartelli stradali, mentre il navigatore satellitare può avvisare il guidatore in caso di curve strette, limiti di velocità o pendenze ripide.