Motor Show Bologna 2016

Volkswagen Golf R Cabriolet: brevetti ne svelano lo stile definitivo [FOTO]

Volkswagen Golf R Cabriolet: brevetti ne svelano lo stile definitivo [FOTO]
da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto 2012, Auto nuove, Auto sportive, Cabrio e spider, Volkswagen, Volkswagen Golf, Worthersee 2015
Ultimo aggiornamento:

    Circa un anno fa al Worthersee Tour 2011 gli uomini di Wolfsburg avevano presentato la Volkswagen Golf R Cabriolet sotto forma di concept car, che però mostrava già un aspetto pressocchè definitivo. Principalmente con questa operazione in VW avevano voluto sondare il terreno e capire come avrebbe reagito il pubblico ad una simile vettura. A quanto pare la risposta è stata positiva, tanto che sono stati depositati i brevetti della nuova Volkswagen Golf R Cabriolet in versione di serie. Nella gallery potete trovare le immagini dei brevetti, che ci permettono di vedere in anteprima come sarà lo stile della versione scoperta della berlina tedesca ad alte prestazioni. Vediamo immediatamente che lo stile è praticamente lo stesso della versione concept: a livello estetico possiamo ritrovare tutti quei particolari che caratterizzano la versione chiusa della Golf R. Ad esempio nel frontale possiamo notare il paraurti sportivo, dotato di prese d’aria più ampie del normale.

    Proseguendo, nella vista laterale la Volkswagen Golf R Cabriolet si fa apprezzare per i grossi e scenografici cerchi in lega dal design specifico, nonchè per le minigonne.

    Passiamo a parlare, infine, del posteriore: anche in questo caso ci sono tutti gli elementi distintivi della normale Golf R, quali ad esempio lo scudo paraurti, il doppio terminale di scarico cromato in posizione centrale o i fari leggermente scuriti con tecnologia a LED. Il tetto è in tela, come su tutte le Volkswagen Golf Cabriolet: l’effetto è come sempre molto piacevole, perchè crea un certo effetto retrò, ma al tempo stesso permette di ridurre al minimo i chili in più.

    A livello meccanico, invece, la Volkswagen Golf R Cabriolet è praticamente identica a quella chiusa. Il pianale è logicamente lo stesso, mentre la trazione è sempre di tipo integrale 4Motion. Il motore è sempre il 2.0 litri TSI turbo benzina quattro cilindri in linea, che eroga una potenza massima di ben 270 cavalli ed una coppia di 350 Nm. Purtroppo al momento non abbiamo valori ufficiali per quanto riguarda le prestazioni, tuttavia possiamo facilmente ipotizzare che lo scatto da 0 a 100 km/h venga bruciato in meno di 6 secondi e che la velocità massima sia di circa 250 km/h. La presentazione ufficiale potrebbe avvenire al Salone di Parigi 2012: in questo modo, dopo la Volkswagen Golf GTI Cabriolet, la gamma della scoperta tedesca andrebbe ad arricchirsi di un’altra versione ad alte prestazioni.

    433

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAnticipazioni AutoAuto 2012Auto nuoveAuto sportiveCabrio e spiderVolkswagenVolkswagen GolfWorthersee 2015

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI