Volkswagen Golf Sportsvan vs Fiat 500L: confronto tra compatte per la famiglia [FOTO]

Oggi mettiamo a confronto due auto abbastanza diverse tra loro, ma che puntano ad una stessa fascia di pubblico

da , il

    VW Golf Sportsvan vs Fiat 500L

    Oggi parliamo di auto compatte per la famiglia: Volkswagen Golf Sportsvan vs Fiat 500L. È un confronto un po’ azzardato, certo, considerando la differenza di prezzo che separa il prodotto italiano da quello teutonico, tuttavia il pubblico a cui mirano è esattamente il medesimo. Famiglie giovani, magari con un solo figlio, oppure persone amanti degli sport, che nel tempo libero hanno bisogno di un ampio bagagliaio per caricare le attrezzature per il proprio hobby. La 500L, il Cinquino in versione “Large”, è un successo in Italia, confermandosi la preferita dai nostri connazionali nel suo segmento, forte del suo interessante rapporto qualità prezzo. La Golf Sportsvan, invece, è la variante monovolume della celebre berlina di Wolfsburg, al lancio in queste settimane. Debutta con la volontà di fare meglio del modello uscente (Golf Plus), proponendosi in una veste completamente rinnovata.

    Stile

    In termini stilistici, come è giusto che sia, la Sportsvan riprende in modo abbastanza marcato le forme della Golf VII berlina. Rispetto alla Golf Plus è, quindi, meno arrotondata, più affilata e sportiveggiante. Del resto questo discorso lo si poteva già intuire dalla denominazione Sportsvan. Lo sbalzo anteriore ed il cofano sono contenuti per permettere un migliore sfruttamento dello spazio interno, mentre i finestrini più grandi che sulla Golf normale donano una migliore luminosità all’interno.

    Decisamente diversa l’italiana. Forte di molte personalizzazioni estetiche (dal bicolore ad un’ampia scelta di cerchi in lega), punta molto sulla simpatia e sul forte impatto estetico. Mentre la Volkswagen è più sobria e discreta, la Fiat attira maggiormente gli sguardi. Il muso è particolarmente importante ed eredita il family feeling della 500 citycar, mentre il resto del corpo vettura prende un po’ spunto dalla Panda. Anche per lei le superfici vetrate sono molto ampie, più che sulla rivale, e permettono di avere un’ottima visibilità in tutte le direzioni. In più c’è anche l’allestimento Trekking che le dona un’aria da piccolo SUV.

    Sul design il parere è molto soggettivo, quindi optiamo per una parità. Uno ad uno.

    Abitacolo

    Si apre lo sportello della Fiat 500L e si accede ad un abitacolo colorato ed ancora una volta un po’ vistoso, proprio come l’estetica. L’occhio vuole la sua parte, certamente, ma il tutto senza rinunciare alla praticità, aspetto fondamentale in una monovolume. Non mancano, infatti, vani portaoggetti sparsi qua e là, come anche è abbondante lo spazio interno. I materiali sono di qualità in linea con la fascia di prezzo e si potrebbe volere qualche rivestimento più morbido al tatto, ma in linea di massima è in linea con le aspettative.

    La portiera della Golf Sportsvan ha un certo peso ed infonde immediatamente una sensazione di qualità e robustezza. Gli interni sono proprio alla tedesca: semplici, razionali e curati in ogni minimo dettaglio. La plancia ha un aspetto familiare e moderno, con tutti i comandi esattamente dove ce li si aspetta. Pannelli porta e plancia sono rivestiti in plastica morbida, piacevole sia alla vista che al tatto. Le finiture sono al top, così come gli assemblaggi.

    La Volkswagen da il suo meglio in tema di interni e si merita una vittoria. Due ad uno per la tedesca.

    Dimensioni e bagagliaio

    Le misure della Fiat 500L: 415 centimetri in lunghezza, 177 cm in larghezza e 166 cm in altezza. C’è, però, anche la variante allungata, con sbalzo posteriore più ampio e sette posti. La Fiat 500L Living misura 435 centimetri in lunghezza, con un’altezza che cresce di un centimetro. Il bagagliaio ha una capienza minima di 400 litri ed una massima di 1.310 sulla 500L normale, mentre sulla Living si va da 560 a 1.708 litri.

    Prendiamo le misure della Golf. La tedesca misura 4,34 metri in lunghezza, 181 centimetri in larghezza e 156 centimetri in altezza. Il vano di carico può contare su di una capienza di 585 litri con i sedili posteriori in posizione (scorrevoli), mentre quando li si abbassa si arriva fino a 1.512 litri.

    Entrambe sono molto spazione e capaci in rapporto alle dimensioni esterne e si rivelano perfettamente adatte al pubblico a cui vanno a puntare. Parità: tre a due per la Sportsvan.

    Scheda tecnica e motori

    Con il tempo il listino della Fiat 500L si è andato sempre più ampliando. Adesso la gamma di motorizzazioni a benzina prevede tre unità: il 1.4 aspirato da 95 cavalli di potenza massima, lo 0.9 litri bicilindrico TwinAir turbo da 105 cavalli e l’1.4 litri turbo da 120 cavalli. Il TwinAir è anche offerto in versione bifuel benzina metano (battezzata Natural Power), con 80 cavalli e costi di gestione estremamente ridotti. Per la gamma di unità a gasolio ci sono due motori: il 1.3 Multijet da 85 cavalli ed il 1.6 Multijet da 105 o 120 cavalli. A richiesta, solo su alcuni motori, si può scegliere anche il cambio robotizzato Dualogic.

    I motori della VW Sportsvan sono ereditati in buona parte dalla Golf berlina. L’entry level è la 1.2 TSI turbo benzina, che viene offerto negli step di potenza da 85 e 105 cavalli. Per chi vuole un po’ più di brio c’è l’1.4 litri TSI, sempre turbo, con potenze di 125 o 150 cavalli. Passando ai turbodiesel la scelta si restringe a due motori: l’1.6 litri TDI common rail da 90 o 110 cavalli ed il 2.0 litri TDI common rail da 150 cavalli. C’è poi un’aggiunta molto interessante, ovvero l’optional del cambio automatico sequenziale doppia frizione DSG, il fiore all’occhiello della VW.

    Ce n’è per tutti i gusti, su entrambe. Bene o male si trova la versione che risponde alle proprie esigenze, quindi entrambe fanno bene in tema di motori. Un punto ad entrambe, quattro a tre per la Golf.

    Prezzi

    Volkswagen Golf Sportsvan:

    Volkswagen Golf Sportsvan 1.2 TSI 85 CV Trendline 19.200 euro

    Volkswagen Golf Sportsvan 1.2 TSI 110 CV Trendline 20.150 euro

    Volkswagen Golf Sportsvan 1.2 TSI 110 CV Comfortline 22.400 euro

    Volkswagen Golf Sportsvan 1.4 TSI 125 CV Comfortline 23.050 euro

    Volkswagen Golf Sportsvan 1.4 TSI 125 CV Comfortline DSG 24.950 euro

    Volkswagen Golf Sportsvan 1.4 TSI 125 CV Highline 24.600 euro

    Volkswagen Golf Sportsvan 1.4 TSI 125 CV Highline DSG 26.500 euro

    Volkswagen Golf Sportsvan 1.4 TSI 150 CV Highline DSG 27.750 euro

    Volkswagen Golf Sportsvan 1.6 TDI 90 CV Trendline 22.000 euro

    Volkswagen Golf Sportsvan 1.6 TDI 90 CV Comfortline 24.250 euro

    Volkswagen Golf Sportsvan 1.6 TDI 110 CV Comfortline 25.350 euro

    Volkswagen Golf Sportsvan 1.6 TDI 110 CV Comfortline DSG 27.250 euro

    Volkswagen Golf Sportsvan 1.6 TDI 110 CV Highline 26.900 euro

    Volkswagen Golf Sportsvan 1.6 TDI 110 CV Highline DSG 28.800 euro

    Volkswagen Golf Sportsvan 2.0 TDI 150 CV Highline 28.900 euro

    Volkswagen Golf Sportsvan 2.0 TDI 150 CV Highline DSG 30.800 euro

    Fiat 500L:

    Fiat 500L 0.9 TwinAir 105 cavalli Lounge 20.214 Euro

    Fiat 500L 0.9 TwinAir 105 cavalli Trekking 20.920 Euro

    Fiat 500L 1.4 16V 95 cavalli Pop 15.879 Euro

    Fiat 500L 1.4 16V 95 cavalli Pop Star 17.492 Euro

    Fiat 500L 1.4 16V 95 cavalli Easy 17.492 Euro

    Fiat 500L 1.4 16V 95 cavalli Lounge 19.105 Euro

    Fiat 500L 1.4 16V 95 cavali Trekking 19.911 Euro

    Fiat 500L 1.4 16V 120 cavalli Turbo Lounge 20.920 Euro

    Fiat 500L 1.4 16V 120 cavalli Turbo Trekking 21.626 Euro

    Fiat 500L 1.3 16V Multijet 84 cavalli Pop 18.097 Euro

    Fiat 500L 1.3 16V Multijet 84 cavalli Pop Star 19.710 Euro

    Fiat 500L 1.3 16V Multijet 84 cavalli Easy 19.710 Euro

    Fiat 500L 1.3 16V Multijet 84 cavalli Lounge 21.323 Euro

    Fiat 500L 1.3 16V Multijet 84 cavalli Trekking 22.029 Euro

    Fiat 500L 1.6 16V Multijet 105 cavalli Easy 20.718 Euro

    Fiat 500L 1.6 16V Multijet 105 cavalli Pop Star 20.718 Euro

    Fiat 500L 1.6 16V Multijet 105 cavalli Lounge 22.332 Euro

    Fiat 500L 1.6 16V Multijet 105 cavalli Trekking 23.138 Euro

    Fiat 500L 1.6 16V Multijet 120 cavalli Easy 21.525 Euro

    Fiat 500L 1.6 16V Multijet 120 cavalli Pop Star 21.525 Euro

    Fiat 500L 1.6 16V Multijet 120 cavalli Lounge 23.138 Euro

    Fiat 500L 1.6 16V Multijet 120 cavalli Trekking 23.138 Euro

    Fiat 500L 0.9 Natural Power 80 cavalli Pop 19.206 Euro

    Fiat 500L 0.9 Natural Power 80 cavalli Pop Star 20.819 Euro

    Fiat 500L 0.9 Natural Power 80 cavalli Easy 20.819 Euro

    Fiat 500L 0.9 Natural Power 80 cavalli Lounge 22.433 Euro

    Fiat 500L Living:

    Fiat 500L Living 0.9 TwinAir 105 cavalli Pop Star 19.357 Euro

    Fiat 500L Living 0.9 TwinAir 105 cavalli Lounge 20.971 Euro

    Fiat 500L Living 1.4 16V Turbo 120 cavalli Pop Star 20.063 Euro

    Fiat 500L Living 1.4 16V Turbo 120 cavalli Lounge 21.676 Euro

    Fiat 500L Living 1.3 16V Multijet 84 cavalli Pop Star 20.466 Euro

    Fiat 500L Living 1.3 16V Multijet 84 cavalli Lounge 22.080 Euro

    Fiat 500L Living 1.6 16V Multijet 105 cavalli Pop Star 21.576 Euro

    Fiat 500L Living 1.6 16V Multijet 105 cavalli Lounge 23.189 Euro

    Fiat 500L Living 1.6 16V Multijet II 120 cavalli Pop Star 22.281 Euro

    Fiat 500L Living 1.6 16V Multijet II 120 cavalli Lounge 23.895 Euro

    Fiat 500L Living 0.9 Natural Power 80 cavalli Pop Star 21.576 Euro

    Fiat 500L Living 0.9 Natural Power 80 cavalli Lounge 23.189 Euro

    La tedesca è più cara, sia di listino, che a parità di dotazione con la 500L. Basta, poi, aggiungere qualche optional per arrivare a cifre veramente importanti. La Fiat è più economica e vince in quanto a prezzi: quattro pari.

    Conclusioni

    La sfida ci restituisce una parità. Un risultato abbastanza prevedibile perchè le due auto vanno a puntare ad un pubblico leggermente diverso. La Fiat 500L, regina del suo segmento, si fa forte del suo ottimo rapporto qualità prezzo, unito ad una spaziosità da auto di categoria superiore. Grazie ai motori compatti può garantire anche bassi costi di esercizio. La Golf Sportsvan, invece, è per chi vuole il massimo in termini di qualità e finiture: è una delle migliori della sua categoria. Ma si sa…la qualità si paga!