Motor Show Bologna 2016

Volkswagen Golf Variant Alltrack: prezzo e motori, parziale il 4Motion [FOTO]

Volkswagen Golf Variant Alltrack: prezzo e motori, parziale il 4Motion [FOTO]
da in Auto 2015, Auto nuove, SW Station Wagon, Volkswagen, Volkswagen Golf Variant
Ultimo aggiornamento: Venerdì 19/06/2015 17:48

    Volkswagen Golf Alltrack

    Si festeggia una nuova nascita a Wolfsburg, la Volkswagen Golf Alltrack. Si sa, la Golf è il modello portabandiera dell’intero gruppo Volkswagen, l’auto più venduta in Europa e riferimento per tutto il segmento C. L’azienda tedesca, quindi, cerca di massimizzare le vendite della sua berlina, proponendo versioni inedite capaci di conquistare nuovi clienti che non si erano mai affacciati prima d’ora al modello. La Volkswagen Golf Alltrack fonde insieme due tipologie di auto molto care agli italiani: la station wagon ed il SUV, con un risultato piuttosto gradevole e piacevole. Niente di più che quanto è stato fatto con la Passat un paio di anni fa: si prende la variante familiare, le si rialza l’assetto e le si dona un look più aggressivo. E il gioco è fatto.

    Trazione integrale

    Presentata in anteprima mondiale al Salone di Parigi 2014, la versione Alltrack può contare sulla trazione integrale 4Motion, dotata di frizione Haldex di ultima generazione, che si attiva ancora prima che inizi lo slittamento. In questo modo è possibile escludere in modo pressoché totale eventuali perdite di trazione. In condizioni normali, l’auto funziona a trazione anteriore per ridurre consumi ed emissioni, mentre non appena è necessario si attiva anche l’assale posteriore, in una frazione di secondo. Non manca, proprio come sui SUV più blasonati, il sistema di assistenza alla guida in discesa, che frena automaticamente il mezzo per evitare che la velocità salga più del dovuto. A tutto questo si aggiunge, poi, il differenziale elettronico XDS, che frena le ruote qualora dovessero perdere aderenza, per evitare sotto e sovrasterzo.

    Motorizzazioni

    La scelta di motori a benzina per la Volkswagen Golf Alltrack al momento non può esser effettuata poiché si presenta in listino esclusivamente con motorizzazioni diesel. Nello specifico parliamo di un 1.6 di cilindrata da 110 cavalli di potenza massima, altrimenti è disponibile al cliente anche un 2 litri da 150 e 184 cavalli, quest’ultimo dotato del cambio automatico DSG. La versione d’accesso è appunto rappresentata dalla 1.6 TDI da 110 cavalli di potenza massima, che consuma 4,7 l/100 km, a fronte di emissioni di CO2 pari a 124 g/km. La potenza massima viene sviluppata tra 3.200 e 4.000 giri, mentre la coppia massima di 250 Nm è disponibile tra 1.500 e 3.000 giri. Con questa motorizzazione la Golf Alltrack 1.6 TDI passa da 0 a 100 km/h in 12,1 secondi, raggiungendo una velocità massima di 187 km/h. Salendo di livello c’è il 2.0 TDI, offerto in due step di potenza differenti. C’è il 2.0 TDI 150 CV, con un consumo nel ciclo combinato di 4,9 l/100 km (127 g/km di CO2). Il TDI sviluppa la propria potenza massima tra 3.500 e 4.000 giri e la coppia massima di 340 Nm è disponibile già a partire da 1.750 giri (fino a 3.000 giri). Tocca una velocità massima di 207 km/h e passa da 0 a 100 km/h in 8,9 secondi. L’ultimo motore disponibile è il 2.0 TDI 184 CV che sviluppa una coppia massima di 380 Nm già a partire da 1.750 giri, trasferendola al cambio DSG a 6 rapporti (di serie). Il motore, mutuato dalla Golf GTD e adattato, assicura prestazioni di marcia estremamente sportive: basti pensare che passa da 0 a 100 km/h in 7,8 secondi, con una velocità massima di 219 km/h. La Golf Alltrack 2.0 TDI consuma solo 5,1 l/100 km, a fronte di 134 g/km di CO2.

    Look da sport utility

    Con un’altezza dal suolo maggiorata di 20 mm, riprende la carrozzeria dalla Golf Variant, alla quale aggiunge un kit estetico ricco di aggressività e richiami fuoristradistici. Il frontale si distingue nella parte alta per un elemento trasversale piatto sulla calandra del radiatore in look alluminio che prosegue poi fin nei fari. La griglia ha un design a nido d’ape ed è di colore nero opaco, impreziosita dal logo Alltrack cromato. Inedita anche la presa d’aria inferiore, costituita da un’unico elemento orizzontale decorato con un listello cromato che la percorre per tutta la lunghezza nella parte centrale. Lateralmente si notano i bordini protettivi in plastica sui passaruota, nonchè i cerchi in lega specifici. A questo vanno aggiunti i vari dettagli in cromo satinato, come: il bordino sulla linea di cintura, le barre sul tetto, le calotte degli specchietti retrovisori e gli inserti sulle minigonne. Esclusivo è anche il paraurti posteriore, con scivolo argentato e doppio scarico. All’interno si distingue per dettagli quali volante e leva del cambio in pelle, rivestimenti dei sedili specifici con logo Alltrack sugli schienali anteriori, inserti in Dark Magnesium sulla consolle centrale e Tracks su plancia e pannelli delle porte e illuminazione ambiente nei pannelli delle porte. Principali dotazioni di serie: - Airbag per conducente e passeggero (lato passeggero disattivabile) - Airbag per la testa per passeggeri anteriori e posteriori - Airbag laterali integrati negli schienali dei sedili anteriori - Airbag per le ginocchia lato conducente - ESC con assistente di controsterzata e stabilizzazione del rimorchio, ABS, ASR, EDS, MSR - Sistema di frenata anti collisione multipla - Fatigue Detection - Differenziale autobloccante XDS+ - Cerchi in lega Valley 7J x 17”, con pneumatici 205/55 R17 - Assetto rialzato di 20 mm - Hill Holder - Fendinebbia con luci di svolta - Pedaliera in acciaio - Climatizzatore automatico Climatronic - Radio Composition Media con schermo touchscreen a colori da 6,5”, 8 altoparlanti - Presa USB, ingresso AUX-IN, slot per SD card, CD e Bluetooth - Indicatore controllo pressione pneumatici - Volante multifunzione e pomello leva cambio rivestiti in pelle - Cruise Control - Light pack: sensore pioggia e crepuscolare, Coming/Leaving home - Terminale di scarico cromato - Mancorrenti cromati su tetto

    Diesel: Volkswagen Golf Variant Alltrack 1.6 TDI 110 cavalli BlueMotion Technology 29.400 Euro Volkswagen Golf Variant Alltrack 2.0 TDI 150 cavalli BlueMotion Technology 31.400 Euro Volkswagen Golf Variant Alltrack 2.0 TDI 184 cavalli BlueMotion Technology DSG 34.400 Euro

    1048

    Motor Show Bologna 2016

    ARTICOLI CORRELATI