NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Volkswagen I.D. Buzz concept al Salone di Detroit 2017 [FOTO]

Volkswagen I.D. Buzz concept al Salone di Detroit 2017 [FOTO]

Dal famoso Volkswagen T1 arriva una sorta di reinterpretazione ad alimentazione esclusivamente elettrica

da in Auto nuove, Concept Car, Salone auto, Salone di Detroit 2017, Volkswagen
Ultimo aggiornamento:

    Il salone di Detroit 2017 è aperto, il più importante salone automobilistico americano, ed ha portato con sè una serie di novità interessanti provenienti da brand di tutto il mondo. Oltre alle auto che vedremo direttamente in concessionaria ci sono delle presentazioni in termini di concept, come ad ogni salone. Tra questi il Volkswagen I.D. Buzz Concept riveste il ruolo di microbus ad alimentazione esclusivamente elettrica.

    A prima vista il richiamo al passato è chiaro ed esplicito, chiama in causa lo storico Volkswagen T1 che tanto ha fatto sognare generazioni di ragazzi. Esteticamente i designer hanno preso una serie di elementi stilistici riusciti, dai quali sono partiti per dare vita al concept I.D. Buzz che mostra una linea semplice e pulita ma soprattutto monolitica: il microbus sembra essere formato da un pezzo unico sagomato. A contibuire a questo effetto ci pensano i paraurti inglobati nella carrozzeria, l’anteriore dei quali che include la calandra con una trama fatta di honeycomb.

    volkswagen id buzz concept dietro

    Sul piano della motorizzazione si pensa esclusivamente ad un’alimentazione a batterie, con il pacco di accumulatori immerso in un pianale completamente nuovo, il MEB, che sarà esclusivamente appannaggio di una nuova gamma di auto elettriche a marchio Volkswagen, talmente specialistico che non è studiato per essere adottato da auto con alimentazione tradizionale.

    La trazione è affidata a due motori elettrici nella classica configurazione di un’unità per ogni asse, con una potenza massima erogata dalla combinazione pari a 374 cavalli ed un’autonomia che oscilla tra i 430 ed i 600 km a seconda del ciclo di omologazione che viene utilizzato per la valutazione. La ricarica, se affidata al sistema combinato CCS, potrà garantire l’80% dell’autonomia in soli 30 minuti.

    Interessante è osservare la configurazione degli interni di questo concept Volkswagen I.D. Buzz, poichè può sia comodamente ospitare 8 passeggeri nei suoi circa 5 metri di lunghezza, sia diventare un comodo trasporto in caso il numero di occupanti sia minore: i sedili e l’abitacolo hanno configurazioni completamente variabili, tanto che è possibile creare anche una sorta di divano.

    383

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveConcept CarSalone autoSalone di Detroit 2017Volkswagen
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI