Volkswagen lavora allo svilppo dell’ibrido plug-in

Volkswagen lavora allo svilppo dell’ibrido plug-in

Volkswagen è sempre più convinta del futuro ibridio dell'auto

da in Auto Elettriche, Auto Ibride, Mondo auto, Volkswagen
Ultimo aggiornamento:

    volkswagen ibrido plug in2

    Volkswagen ha in mente un futuro ibridio. Martin Winterkorn, amministratore delegato di Volkswagen, ha partecipato al Vienna Motor Symposium per illustrare le attività del gruppo. Secondo Winterkorn, l’auto elettrica avrà un impatto fondamentale nel futuro della mobilità, ma nel medio termine l’ibrido plug-in rappresenta la soluzione migliore. Inoltre ha anche fatto un appello alla ricerca sulla chimica delle batterie. Winterkorn ha poi presentato due novità della casa automobilistica tedesca.

    La prima è l’1,4 litri TSI alimentato ad E85, montato sulla Passat con il cambio DSG a 7 rapporti, che garantisce consumi di 8,8 litri/100 km ed emissioni di CO2 di 144 g/km pari a una riduzione del 7% rispetto allo stesso motore alimentato a benzina. La seconda novità è invece rappresentata dal motore diesel 2 litri con filtro SCR montato sulla Passat che rispetta le legislazioni BIN5/ULEV in vigore negli Usa. Un elemento di spicco per Volkswagen che vende il 20% delle proprie vetture con questo tipo di motore, in un continente non molto attratto dalle auto di questo tipo. Le caratteristiche di coppia e potenza di questo 2 litri sono di 140 CV e 320 Nm con un consumo di 35 miglia a litro.


    Per quanto riguarda invece gli altri progetti futuri Winterkorn ha dichiarato che per il 2013-2014 il gruppo Volkswagen presenterà modelli dotati di sistema ibrido plug-in e che questo sarà basato sull’esperienza fatta sul sistema Twin Drive. Questi modelli si andranno ad unire a quelli già previsti dal piano di elettrificazione annunciato varie volte e dimostrano che i tedeschi hanno in mente di sfidare Toyota anche in questo campo.

    317

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto ElettricheAuto IbrideMondo autoVolkswagen Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 10:20
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI