Volkswagen Lupo: le discendenti

Dalla Volkswagen Lupo minivan dovrebbe anche derivare una versione ibrida, compresa già del Sistema Start&Stop e da particolari dispositivi che recuperano l’energia frenante altrimenti inutilmente sperperata

da , il

    Vw Lupo Cabrio

    Abbiamo già parlato della Volkswagen Lupo nella sua nuova versione e dell?attenzione che il mercato sta dedicando a tale futuro modello che non si può di certo dire che nel passato abbia vissuto periodi rosei.

    Oggi abbiamo la conferma che dalla city car deriveranno altri modelli a partire dalla quattro porte che si presenta come una compatta e gradevole berlina che si palesa con un abitacolo abbastanza spazioso soprattutto per i passeggeri posteriori. Per il resto, dimensioni a parte, nulla la differenzia dalla tre porte anche in fatto di motori, sempre anteriori come del resto la trazione, così come uguale in fatto di capacità sarà pur sempre il bagagliaio.

    Bisognerà invece aspettare il 2011 se non addirittura il 2012 per vedere per strada il modello cabrio della Volkswagen Lupo che si presenta abbastanza piacevole in fatto di design e dunque votata in questo caso sopratutto per i giovani. La vettura si presenta con una capote in tela e strizza l?occhio alla Smart Fortwo Cabrio. Tale auto si presenta con un motore TSI benzina da 85 cavalli di potenza che si caratterizzerà dai bassi consumi e altrettanto ridotto impatto ambientale.

    Infine sarà la volta di un minivan che dovrebbe sbarcare sul mercato intorno al 2012, massimo 2013: parliamo di Volkswagen Lupo Minivan votato quanto mai alla famiglia e per questo molto spaziosa con un capace bagagliaio e dalle linee quanto mai semplici, costruita con soluzioni economiche ma non certo di scarsa qualità e sicuramente proposta ad un prezzo contratto.

    Dalla Volkswagen Lupo minivan dovrebbe anche derivare una versione ibrida, compresa già del Sistema Start&Stop e da particolari dispositivi che recuperano l?energia frenante altrimenti inutilmente sperperata.

    Foto tratte da:Autoggi