Motor Show Bologna 2016

Volkswagen Multivan PanAmericana 2016: prezzi, dimensioni e motori [FOTO]

Volkswagen Multivan PanAmericana 2016: prezzi, dimensioni e motori [FOTO]

Debutta al Salone di Ginevra 2016 il Volkswagen Multivan PanAmericana, serie speciale del multispazio tedesco

da in Auto 2016, Auto nuove, Multispazio, Salone auto, Salone di Ginevra 2016, Volkswagen
Ultimo aggiornamento:

    Volkswagen durante l’ultimo Salone di Ginevra ha presentato al pubblico, ufficialmente, il Nuovo Volkswagen Multivan PanAmericana. Si tratta della versione di serie rispetto al concept presentato allo scorso Salone di Francoforte ed il suo obiettivo è conquistare una larga nicchia di clientela è accontentare chi cerca davvero tutto da un multispazio quale è il Nuovo MultiVan PanAmericana.
    Questo veicolo infatti associa il comfort di bordo con interni curati, design minimale ma accattivante ed in pieno stile Volkswagen, caratteristiche da vero off-road e capacità di carico di altissimo livello. Cosa pretendere di più?

    Bagagliaio del Multivan PanAmericana

    Nelle concessionarie è arrivato a partire dal mese di Maggio di questo 2016. Le sue dimensioni crescono ovviamente rispetto alla normale versione del Multivan in listino. L’altezza raggiunge il metro e 99 centimetri, 20 centimetri quindi in più (da considerare che sono opzionali, a scelta del cliente), lunghezza pari a 4 metri e 90 centimetri per una larghezza di un metro e 90.

    Esteticamente il Multivan PanAmericana si fa notare subito, la differenza rispetto al “normale” Multivan è ben considerevole anche per merito dei cerchi in lega dedicati da 17 pollici, o da 18 pollici in opzione. La carrozzeria presenta paraurti sia anteriori che posteriori verniciati con effetto texture, di plastica nera, come ogni versione campagnola che si rispetti, le protezioni davanti e dietro, così come quelle dei passaruota.

    La dotazione di serie del Multivan PanAmericana completa l’equipaggiamento con i vetri posteriori privacy, luci posteriori oscurate a led, griglia radiatore Highline ed il logo PanAmericana sui montanti B.

    Volkswagen Multivan PanAmericana interni

    Una volta accomodati nella versione PanAmericana si denotano piacevolmente il pavimento in lamiera del vano di carico (a scelta del cliente) con robusti tappetini in gomma per far capire “chi comanda” quando si vuole davvero caricare di tutto. Al Salone di Ginevra, infatti, durante la conferenza stampa è stato presentato con all’interno una Ducati giusto anche per far immaginare quanto ampia sia la capacità di carico che il peso che supporta. Al conducente è riservato un volante in pelle con comandi, climatronic, luci di ingresso personalizzate con logo PanAmericana e pedaliera concepita in acciaio inox.

    Andiamo a vedere la meccanica ed il listino motorizzazioni. Il Multivan PanAmericana è stato ovviamente concepito come versione off-road e non deve quindi assolutamente mancare la tecnologia di trazione 4MOTION in listino…anche se esiste la versione con trazione anteriore ma a nostro avviso è alquanto “inutile” visto quale dovrebbe essere il suo reale impiego. Le motorizzazioni non subiscono grossi cambiamenti circa quelle in voga per il Transporter e sono tutte abbinabili, sia benzina che diesel, sia alla trazione anteriore che integrale, tranne che per le diesel TDI da 85 cavalli di potenza abbinabili solo alla trazione anteriore. Il prezzo del Volkswagen Multivan è a partire da 29.915 euro, del PanAmericana, ci vuole un po’ di più.

    577

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2016Auto nuoveMultispazioSalone autoSalone di Ginevra 2016Volkswagen

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI