Volkswagen Passat 3.2 FSI, un’auto importante

Volkswagen Passat 3.2 FSI, un’auto importante

La nuova filosofia dello Station Wagon èun'auto espressa da Volkswagen con Passat

da in Auto nuove, SW Station Wagon, Volkswagen, Volkswagen Passat
Ultimo aggiornamento:

    Volkswagen Passat SW

    La Volkswagen ha appena presentato la Passat 3,2 FSI, una variante del modello già in produzione, caratterizzata dalla trazione permanente e con un propulsore da 6 cilindri di 3,2 litri capace di erogare tutti i suoi 250 cavalli di potenza.

    Parliamo di un’auto dal prezzo competitivo stabilito in 36.000 euro circa e dai consumi accettabili, per una vettura del genere, da 13 a 15 chilometri percorsi con un litro di benzina, a seconda della condotta di guida.

    Ottime le doti di tenuta per questa auto contraddistinta da un buon rapporto peso potenza che conferisce grande piacere di guida e grande confort agli occupanti che possono anche contare, oltre che sulle ottime doti di confort interno, anche su uno spazio notevolissimo e su una possibilità di carico che posiziona Passat fra le vetture, anche da questo punto di vista, più importanti per il segmento occupato.

    Parliamo infine di un’auto importante, anche da un punto di vista prestazionale, se solo si considerano le doti di accelerazione, da 0 a 100 orari in 7 secondi e capace di una velocità massima di ben 243 Km/h.

    Un’auto, insomma, a cui non manca nulla per sfondare nel panorama delle auto di classe, comode e potenti, cui il mercato riserverà quell’attenzione dovuta a quelle vetture “figlie” di una lunga tradizione rinnovatasi e perfezionatasi col tempo, come accade anche alle auto di prestigio Volkswagen.

    253

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveSW Station WagonVolkswagenVolkswagen Passat
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI