Volkswagen Passat Alltrack in anteprima a Tokyo e Bologna

La nuova Volkswagen Passat Alltrack sarà svelata contemporaneamenre al Salone di Tokyo 2011 ed al Motor Show di Bologna 2011

da , il

    Il Motor Show di Bologna 2011 ed il Salone di Tokyo 2011 si svolgeranno in contemporanea dal 3 all’11 dicembre. Le due importanti kermesse motoristiche internazionali sono state scelte dalla Volkswagen per svelare al pubblico la nuova Volkswagen Passat Alltrack. Il modello è una station wagon crossover e va ad arricchire la gamma Passat con la versione Variant. Si inserisce così nella gamma a metà strada tra la Volkswagen Passat Variant ed i SUV del marchio come la Volkswagen Tiguan. In Italia sarà disponibile a partire dalla primavera del 2012.

    La nuova Volkswagen Passat Alltrack sarà presentata con due motorizzazioni a benzina TSi da 160 e 210 cv e con due propulsori diesel TDi da 140 e 170 cv. I due modelli più potenti saranno disponibili con trazione integrale permanente 4Motion e cambio automatico a doppia frizione DSG. La diesel da 140 cv ha consumi di 5,7 litri per 100 Km ed emissioni di CO2 di 150 g/Km.

    Questo modello della nuova generazione di Volkswagen Passat è ideale per chi viaggia abitualmente su percorsi non del tutto asfaltati, senza voler rinunciare alla comodità di una berlina o alla potenza di un SUV (ad esempio per trainare rimorchi o roulotte). I paraurti in stile fuoristrada ed i grandi passaruota sono caratteristiche estetiche che ne definiscono il carattere.

    Interessante la scelta da parte della casa costruttrice tedesca di svelare contemporaneamente la vettura sia a Tokyo che a Bologna. Per una pura questione di fuso orario la vera anteprima mondiale del modello sarà quella del Salone di Tokyo, mentre al Motor Show 2011 la Volkswagen Passat Alltrack sarà presentata in anteprima europea.