Volkswagen Passat CC: sul mercato a giugno

da , il

    Volkswagen Passat CC: sul mercato a giugno

    Un filone nuovo ed interessante quanto mai quello che si sta profilando nella tendenza da parte delle Case automobilistiche a realizzare coupè di lusso, che cammina parallelo all?altrettanto fortunato filone dei suv, cui sono protagonisti, spesso, gli stessi marchi.

    Un filone interessante perché foriero di cambiamenti e ventate di grandi novità a cominciare dal fatto che i nuovi coupè, in fatto di confort ed abitabilità, non hanno niente da invidiare alle più riuscite berline. Ne sono testimonianza vivente i successi in atto e previsti di auto quali Jaguar XF, Audi A7, Porsche Panamera e Aston Martin Rapide.

    E sarà proprio con queste icone storiche che dovrà vedersela la Volkswagen Passat CC che si presenta svettante forte di una linea slanciata, decisa e dinamica al contempo e pronta ad essere posta in vendita, si parla del prossimo mese di giugno, dopo essere stata salutata a furor di popolo, all?ultimo Salone di Detroit.

    Linee seducenti al massimo e interessantissimi i motori, tre a benzina, un 1.800 TSI con una potenza di 160 cavalli, un 2,0 litri TSI da 200 cavalli ed uno strepitoso 3,6 litri TSI da 300 cavalli, cui si aggiungono le motorizzazioni turbodiesel da 2,0 litri TDI da 140 fino a 170 cavalli di potenza tutti commonrail.

    Ricca la dotazione di bordo, ma nella Passat CC la nuova tecnologia renderà più sicuri i viaggi, si pensi al sistema Lane Hold che evita le tragiche conseguenze dei colpi di sonno, e le sospensioni attive Dynamic Drive Control. Indiscutibilmente pregiati ed esclusivi gli interni in pelle e radica in un intersecarsi di lusso e piacevolissime sensazioni oltrechè visive, anche al tatto. Insomma, la Passat CC coniuga i piacere di una guida sportiva, tipici di una coupè con quelli di un elevato confort, appannaggio di una berlina di successo; un connubio che porterà in auge il modello tedesco.