Volkswagen Passat Performance Concept: 250 cavalli a Detroit [FOTO]

Volkswagen Passat Performance Concept: 250 cavalli a Detroit [FOTO]

    In occasione del Salone di Detroit 2013, i tedeschi di Wolfsburg hanno presentato una versione speciale della Volkswagen Passat (modello americano, un po’ diverso da quello europeo), che ricopre ancora le vesti di prototipo, nonostante l’aspetto semi definitivo come possiamo vedere dalle foto della galleria qui sopra riportata. La Volkswagen Passat Performance Concept, infatti, è destinata ad arrivare a breve nei listini come allestimento sportivo, caratterizzato da un’estetica abbastanza sobria e da un potente motore da 1.8 litri sovralimentato. Cominciamo proprio parlando della meccanica: sotto al cofano c’è una nuova versione del 1.8 TSI turbo benzina quattro cilindri in linea dotato di iniezione diretta. In questa configurazione il propulsore eroga una potenza massima di 250 cavalli, scaricati a terra dalle ruote dell’asse anteriore tramite un cambio automatico a sei rapporti. Per una guida più sportiva, i tecnici VW hanno rivisto l’assetto rendendolo più rigido e ribassandone le molle, mentre anche lo sterzo (di tipo elettro-meccanico) è stato ritarato per essere più diretto.

    Alle novità meccaniche si accompagnano anche quelle estetiche, che comunque sono molto discrete e poco appariscenti. A prima vista, infatti, chiunque, anche i più appassionati della casa, difficilmente noteranno delle differenze rispetto alla normale Passat per il Nord America. L’elemento più distintivo sono indubbiamente i nuovi cerchi in lega da 19 pollici di diametro con trattamento diamantato e disegno a razze doppie, montati su pneumatici misura 235 barra 40. Tutto il resto è all’insegna del tipico understatement tedesco: fari allo xenon anteriori con luci diurne a LED, gruppi ottici posteriori sempre a LED, due terminali di scarico posteriori cromati e gusci degli specchietti retrovisori esterni in fibra di carbonio.

    Come possiamo ben notare, anche gli interni sono allestiti in modo specifico. In particolare i sedili sono rivestiti in pelle bicolore, mentre per plancia e pannelli porta sono previste delle modanature in fibra di carbonio, che dovrebbero riprendere la medesima decorazione impiegata per le calotte dei retrovisori esterni.

    La dotazione dovrebbe essere completa: tra gli accessori spicca ad esempio l’Advanced Front Lighting System.

    Per dovere di cronaca vi riportiamo le dimensioni esterne della Volkswagen Passat per l’America: lunghezza di 4,87 metri, larghezza di 1,83 metri, altezza di 1,42 metri, con un passo di ben 280 centimetri.

    LE RAGAZZE DEL SALONE DI DETROIT 2013

    434

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI