Volkswagen Phaeton arriverà nel 2015

Volkswagen presenterà ufficialmente la seconda generazione della Phaeton nel 2015

da , il

    volkswagen phateon 2015

    Nel 2015 Volkswagen presenterà ufficialmente l’attesa seconda generazione della Phaeton. La nuova ammiraglia della casa automobilistica tedesca è già attualmente in fase di sviluppo ed è conosciuta con la sigla di progetto VW631. Sembra inoltre anche che la nuova Phaeton utilizzerà la piattaforma MLM Evo, con la scocca in alluminio e la possibilità di adottare la propulsione ibrida plug-in.

    La nuova Volkswagen Phaeton non sarà una diretta concorrente della Audi A8, ma si collocherà tra questa e la nuova A6. Proprio per questo motivo anche i prezzi di listino saranno inferiori a quelli che sono attualmente stati applicati alla generazione che è disponibile sul mercato auto adesso. La nuova Phaeton, oltre alla variante berlina, dovrebbe essere proposta in una versione come la berlina coupé CC o la station wagon Variant, mentre sotto il cofano saranno disponibilità unità a 4 cilindri e V6.

    Volkswagen avrebbe deciso, secondo quello che sostengono alcune indiscrezioni, anche di sviluppare la nuova Phaeton per non dover dismettere l’impianto di Dresda, che è dedicato esclusivamente alla produzione dell’ammiraglia della casa costruttrice tedesca.

    Una scelta strategica per il futuro dello stabilimento. Si dice anche che la vettura tornerà negli USA e sarà molto importante per l’espansione del brand in Cina e prima del 2015 il suo aspetto sarà anticipato dal prototipo Concept D, la cui presentazione è prevista nel corso del prossimo anno. In Vollkswagen è abbastanza palese che abbiano già le idee molto chiare per quello che riguarda tutto il processo di produzione della nuova Phateon.