Volkswagen Phaeton: il restyling nel 2011

Ad essere interessati da queste modifiche saranno sia il frontale che la coda e al debutto, che dovrebbe avvenire alla fine del 2011, dovrebbero esserci convergenze con vetture del calibro di Audi A6 con la quale dovrebbe condividere le dimensioni ed i prezzi, anzi addirittura dovrebbe collocarsi ad un prezzo sotto i centomila euro, fatto che la agevolerebbe con le vendite

da , il

    volkswagen phaeton

    Un?ammiraglia nata male in fatto di consensi in Italia è la Volkswagen Phaeton, i motivi di questo scarso consenso non si sono mai capiti del tutto, eppure non di può dire che la berlinona di Wolfsburg non abbia doti tali da incantare il mercato.

    A tutto questo si vuol porre rimedio, con un nuovo modello che otterrà sicuramente un maggiore successo, almeno così si spera, anche in Italia grazie all?incisivo restyling che riceverà la vettura a sette anni dal suo debutto.

    Ad essere interessati da queste modifiche saranno sia il frontale che la coda e al debutto, che dovrebbe avvenire alla fine del 2011, dovrebbero esserci convergenze con vetture del calibro di Audi A6 con la quale dovrebbe condividere le dimensioni ed i prezzi, anzi addirittura dovrebbe collocarsi ad un prezzo sotto i centomila euro, fatto che la agevolerebbe con le vendite.

    Dunque se modifiche dovranno esserci, queste dovranno, addirittura cominciare persino dal nome, atteso che, oltretutto, Phaeton, almeno in Italia non è che evochi scenari idilliaci.