Volkswagen Polo R-Line: prezzo per l’Italia da 18.300 Euro [FOTO e VIDEO]

Volkswagen Polo R-Line: prezzo per l’Italia da 18.300 Euro [FOTO e VIDEO]

La Volkswagen Polo in versione R-Line si presenta in Italia ad un prezzo di 16

da in Auto nuove, Auto sportive, Utilitarie, Volkswagen, Volkswagen Polo
Ultimo aggiornamento:

    La Volkswagen Polo si presenta in listino anche nella versione R-Line, caratterizzata da un kit estetico sportiveggiante. Sotto il punto di vista prestazionale la sostanza non cambia rispetto a quella del 1.4 a benzina da 86 cavalli che equipaggia le altre Polo, nemmeno per la 1.6 diesel da 90 cavalli.
    Si tratta quindi di un pacchetto estetico volto ad un pubblico giovane che cerca di farsi notare più per il look estetico che per le prestazioni della vettura. In sé la R-Line sfoggia molti particolari distintivi che sono ad esepio i paraurti specifici e i sedili sportivi con cerchi in lega “Mallory” da 16 pollici che sicuramente non la fanno passare inosservata.
    Due quindi le motorizzazioni in listino e anche con possibilità di cambio automatico ma andiamo ora a scoprirla nello specifico circa le sue caratteristiche tecniche, stilistiche accompagnate dai prezzi e dai dettagli dei motori.

    I suoi…segni distintivi

    Dando un’occhiata alla parte anteriore subito si viene coinvolti dal paraurti dal disegno sportivo, dotato di prese d’aria maggiorate. La griglia frontale, su cui spicca il logo ‘R-Line’, è verniciata in colore nero lucido, mentre la fiancata è impreziosita dalla presenza di minigonne e cerchi in lega ‘Mallory’ specifici da 16 pollici di diametro. Nel posteriore rendono la Polo più aggressiva del normale la presenza di uno scudo paraurti sportivo, dotato di un finto estrattore d’aria inferiore, che fa da perfetta da cornice per il terminale di scarico cromato. Completa il tutto lo spoiler sul lunotto. Anche all’interno non mancano ovviamente le novità: in primo luogo si fanno notare le barre battitacco in alluminio spazzolato con sopra incisi i loghi ‘R-Line’ oppure i sedili sportivi dotati di un tessuto specifico Kyalami. Non potevano poi mancare anche il volante sportivo a tre razze rivestito in pelle marciato ‘R-Line’ con inserti in cromo opaco o la pedaliera in alluminio. Si prosegue poi con gli appoggiatesta anteriori con il logo R Line, il padiglione di colore nero, gli inserti in nero lucido scintillante, la pedaliera in alluminio e i listelli battitacco con il logo R Line.
    La dotazione viene ultimata poi dalle luci diurne e i fari fendinebbia con luci di svolta che adottano la tecnologia a LED e si può integrare anche un ulteriore assetto sportivo ribassato di 15 millimetri. Per la carrozzeria sono in tutto sette le colorazioni: due i pastello nonché il Bianco Candy ed il Rosso Flash, mentre le tinte metallizzate sono l’Argento Riflesso, Grigio Pepper, Blu Shadow e Hot Orange, più il colore perlato Deep Black.

    La dotazione di serie

    volkswagen polo r line interni

    Anche la dotazione di accessori di serie è completa: si va dall’autoradio con lettore CD Mp3 a quattro altoparlanti dotata di connessione per iPod fino al climatizzatore semi automatico, specchietti retrovisori regolabili e riscaldabili elettricamente, passando ovviamente per tutti gli equipaggiamente tipicamente offerti di serie su di un’auto di questa categoria.

    Motori: prestazioni, consumi ed emissioni

    Come anticipavamo sono sostanzialmente due le motorizzazioni che possono spingere questo allestimento di Polo: si tratta del 1.4 a benzina da 86 cavalli e del 1.6 TDI diesel da 90 cavalli.

    Il primo ha delle prestazioni che lo portano ad arrivare ad una punta massima di 177 chilometri orari scattando da 0 a 100 in 12.1 secondi con consumi di 16.9 chilometri con un litro di benzina fino ad una percorrenza massima di 761 chilometri con un pieno e delle emissioni di anidride carbonica nell’ambiente pari a 139 grammi per chilometro. Questo motore, inoltre, può esser dotato anche del cambio automatico DSG, si tratta del robotizzato a doppia frizione a sette rapporti che ne differenzia le prestazioni per gli 11.9 secondi per passare da 0 a 100 e per i consumi che arrivano a 17.2 chilometri con un litro per una massima percorrenza con un pieno di 774 chilometri emettendo 134 grammi di CO2 nell’ambiente. Questo cambio, però, ne aumenta il peso della vettura portandolo da 995 chili a 1029 chili (+34 kg).
    L’altro propulsore è il 1.6 TDI da 90 cavalli (66 kW) che promette una velocità massima di 180 chilometri all’ora scattando in 11.5 secondi da 0 a 100. I consumi dichiarati da Volkswagen sono pari a 23.8 chilometri con un litro e le emissioni arrivano a 109 grammi di CO2 per chilometro percorso ed è consentito viaggiare con un pieno per 1071 chilometri. Anche questo motore può esser dotato per la R-Line del cambio DSG ed i consumi arrivano a 23.3 chilometri con un litro portando l’autonomia massima a 1049 chilometri e le emissioni di CO2 a 112 grammi per chilometro.

    Listino prezzi

    Benzina:

    Volkswagen Polo 1.4 R-Line 3p. 16.800 Euro
    Volkswagen Polo 1.4 R-Line 3p. DSG 18.300 Euro

    volkswagen polo r line da dietro

    Diesel:

    Volkswagen Polo 1.6 TDI R-Line 3p. 19.000 Euro
    Volkswagen Polo 1.6 TDI R-Line 3p. DSG 20.500 Euro

    Si consideri, infine, che la si può avere anche nella configurazione a cinque porte aggiungendo al prezzo sovraindicato ulteriori 610 Euro.

    890

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveAuto sportiveUtilitarieVolkswagenVolkswagen Polo
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI