NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Salone di Ginevra 2017

Tutte le migliori novità auto presentate al Salone di Ginevra 2017. Su AllaGuida tutte le auto esposte alla kermesse, insieme a consigli, date, mappa, indirizzo, come arrivare e prezzo dei biglietti.

Volkswagen T-Roc Concept: crossover coupé per il Salone di Ginevra 2014 [FOTO]

Volkswagen T-Roc Concept: crossover coupé per il Salone di Ginevra 2014 [FOTO]

C’è grande fermento in casa Volkswagen per il Salone di Ginevra 2014

    C’è grande fermento in casa Volkswagen per il Salone di Ginevra 2014. Accanto alla rinnovata Volkswagen Polo 2014 restyling, sulla passerella dello stand della casa tedesca possiamo ammirare un’altra creazione del marchio di Wolfsburg, la Volkswagen T-Roc Concept. Questo prototipo rivela le intenzioni sempre più forti del marchio di entrare a far parte del segmento delle crossover compatte, quello che è già popolato oggi da vetture come la Nissan Juke o la Mini Countryman. La presentazione ufficiale è avvenuta con l’inizio del salone, dove la Volkswagen ha mostrato per la prima volta stile del modello. La carrozzeria è verniciata in blu elettrico metallizzato, colore che poi viene ripreso anche sui cerchi in lega da alcuni accenti sulle razze.

    Il frontale della Volkswagen T-Roc Concept mostra dei dettagli inediti rispetto al classico corso stilistico dell’azienda, come ad esempio i due grandi oblò ai lati dello scudo paraurti o l’ampia mascherina che raccorda i due fanali anteriori. Sulla parte inferiore della fascia paraurti è stato previsto uno scivolo di protezione per la guida in fuoristrada. Non è, però, l’unico dettaglio di natura fuori statistica, infatti possiamo notare anche dei bordini protettivi sulle passaruota o delle ampie protezioni sullo scudo paraurti al posteriore. Particolare la geometria dei fanali posteriori che hanno un aspetto tridimensionale.

    E se siete amanti della guida en plein air pensate che la sezione centrale del tetto è composta da due metà che, con poche operazioni manuali, possono essere rimosse e stivate nel bagagliaio. Le dimensioni contenute (4.179 mm di lunghezza, 1.831 mm di larghezza e 1.501 mm di altezza), unite a i cerchi in lega da 19 pollici, ai passaruota bombati ed alle superfici vetrate piuttosto ristrette, contribuiscono a dare un’idea di aggressività e sportività, che non guasta di certo su una vettura del genere.

    Gli interni sono futuristici e minimalisti, come ci si aspetta giustamente da una concept car, e difficilmente troveranno la loro controparte su di una vettura di serie. La strumentazione davanti al guidatore è completamente digitalizzata, con le informazioni mostrate da un display LCD che include oltre ai classici contagiri e tachimetro anche il navigatore satellitare.

    La nuova Volkswagen T-Roc Concept monta sotto al cofano il motore 2.0 litri TDI turbodiesel da 184 cavalli (135 kW) e 380 Nm di coppia massima, che sono trasferiti a terra dalla trazione integrale 4Motion 4×4 che riceve la potenza dalla trasmissione automatica sequenziale DSG doppia frizione con sette marce. Tutto questo è in grado di spingere i 1.420 kg del crossover fino ad una velocità massima di 210 km/h, con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 6,9 secondi. Consumi medi ed emissioni sono rispettivamente di 4,9 litri/100 km e 129 g/km di CO2.

    Un eventuale modello di serie potrebbe arrivare già il prossimo anno.

    485

    Salone di Ginevra 2014, tutte le auto esposte
    PIÙ POPOLARI