Volkswagen Tiguan: foto spia

Da queste foto spia rileviamo alcuni particolari degni di nota, ci accorgiamo che il frontale nella nuova Volkswagen Tiguan è sicuramente rinnovato presentandosi con una calandra di nuova concezione un tantino più limitata nelle proporzioni rispetto al passato e non solo, la vettura si presenta più alta e con gruppi ottici del tutto inediti rispetto all’attuale vettura sul mercato

da , il

    Volkswagen Tiguan

    Anche la Volkswagen Tiguan passa sotto i ?ferri? e si sottopone a questo lifting reso necessario dall?età e dunque riceve un interessante restyling che la fa più moderna e attuale.

    C?è da dire che la Volkswagen Tiguan a seguito del restyling ricevuto e che qui cogliamo in queste foto spia, si avvicina al family styling che l?avvicina agli altri modelli Volkswagen alcune delle quali già fatte oggetto di interventi estetici e non e comunque parliamo di vetture quali la Volkswagen Fox, Golf e Polo.

    Da queste foto spia rileviamo alcuni particolari degni di nota, ci accorgiamo che il frontale nella nuova Volkswagen Tiguan è sicuramente rinnovato presentandosi con una calandra di nuova concezione un tantino più limitata nelle proporzioni rispetto al passato e non solo, la vettura si presenta più alta e con gruppi ottici del tutto inediti rispetto all?attuale vettura sul mercato.

    Meno chiara è la parte posteriore, per?altro quella meno camuffata, fatto che fa ritenere che posteriormente la Volkswagen Tiguan non dovrebbe subire, gruppi ottici posteriori a parte, grossi cambiamenti, eccezion fatta anche per i paraurti che sono sicuramente diversi e più massicci.

    Per quanto concerne i motori in uso alla nuova Volkswagen Tiguan, che dovrebbe sbarcare sul mercato a partire dal prossimo anno, rileviamo in aggiunta ai motori attuali anche il 1.600 cc. di cilindrata TDI ed il 2,0 litri TSI da 210 cavalli di motore cui si aggiungerà la versione Bluemotion che fa parte ormai di larga parte delle vetture della Volkswagen; ignoti invece i prezzi.