Volkswagen Tiguan, nuova versione nel 2015

Le prime indiscrezioni che riguardano la prossima versione della Volkswagen Tiguan dicono che che dovrebbe essere disponibile sul mercato a partire dal 2015

da , il

    volkswagen tiguan nuova versione

    In rete circolano le prime indiscrezioni che riguardano la prossima versione della Volkswagen Tiguan che dovrebbe essere disponibile sul mercato a partire dal 2015. La seconda generazione del SUV compatto della casa automobilistica tedesca condividerà la nuova piattaforma MQB con la Volkswagen Golf 7 e sarà ancora una volta disponibile nella variante a passo lungo che è però destinata solo al mercato cinese. La massa sarà più leggera e questo vorrà dire che saranno minori sia i consumi che le emissioni, mentre la maggiore rigidità favorirà anche la sicurezza.

    La gamma della nuova Tiguan sarà sempre declinata in due versioni, una off-road e l’altra da strada. Da quest’ultima deriverà la Tiguan R, si tratta di una versione ad alte prestazioni. La gamma del SUV compatto sarà composto dalle motorizzazioni a benzina 1.4 TSI da 140 CV e 2.0 TSI da 180 e 220 CV. L’offerta di motori diesel sarà invece composta dalle unità 2.0 TDI da 140 e 177 CV, insieme ad un motore 2.0 TDI biturbo da 204 CV. Disponibile anche il cambio sequenziale a doppia frizione DSG a 7 rapporti.

    La principale novità sarà invece la versione ibrida che potrebbe essere proposta in due versioni diverse. La Tiguan Hybrid dovrebbe essere abbinata a due varianti di motore elettrico: uno da 82 CV e l’altro da 112 CV di potenza. La generazione attuale della Volkswagen Tiguan è stata sottoposta a un restyling di metà carriera recentemente che è stato presentato ufficialmente al pubblico in occasione del Salone di Ginevra 2011 che si è svolto lo scorso marzo.