Volkswagen Touareg R50: più sportiva all’apparenza

da , il

    Volkswagen Touareg R50

    Reduce dai successi della versione tradizionale, ecco la Volkswagen Tuareg R50, potenziata grazie al propulsore a 10 cilindri TDI; il risultato non è solo ai fini estetici, che rende la vettura più sportiva e aggressiva, ma anche per il motore che gode di qualche cavallo in più rispetto alla versione che già conosciamo.

    E, così, la R50, che vedremo al Salone dell?Auto di Sidney, godrà di un propulsore con una potenza complessiva di 350 cavalli, ovvero, 37 cavalli in più della versione normale e si avvale di un 5,0 litri diesel, ciò significa, in ambito prestazionale, un accelerazione di poco meno di 7 secondi per passare da 0 a 100 orari ed un consumo medio che si assesta intorno agli 11 chilometri con 1 litro di gasolio.

    Esteticamente la R50 ha un assetto più ribassato dal suolo di una ventina di millimetri, grazie a nuove sospensioni, mentre la vettura si dota di un cambio a 6 marce Tiptronic. Il particolare SUV, si presenta poi con nuove cerchi in lega leggera da 21 pollici di diametro e freni a disco sulle quattro ruote con pinze di colore nero che si intravedono dalle razze dei cerchi, mentre all?interno, sarà visibile il logo R50, ovunque vi sia spazio utile per farcelo entrare e particolari accorgimenti estetici che rendono attraente la vettura, per via di una inedita sportività, soprattutto visiva.

    Vedremo la Tuareg R50 il prossimo mese di novembre ad un prezzo, ancora approssimativo, di poco meno di 89.000 euro.