Volkswagen: un nuovo motore per Polo e Golf Variant

Il nuovo motore di 1

da , il

    Volkswagen: un nuovo motore per Polo e Golf Variant

    Due auto di successo, la Volkswagen Polo e la Volkswagen Golf Variant, accomunate entrambe da un destino comune; il motore, un 1.200 cc. di cilindrata turbo a benzina.

    Qualcuno potrebbe pensare che un motore di così piccole dimensioni potrebbe non soddisfare il palato esigente di coloro che scelgono queste vetture, ma così non è, il piccolo propulsore è tale solo sulla carta, visto che è in grado di erogare ben 105 cavalli di potenza a 1.500 giri.

    C’è di più, il propulsore utilizzato in Volkswagen Polo e Golf Variant, ovvero la versione station wagon della popolare Golf, ha anche altre caratteristiche, quella della leggerezza perchè interamente realizzato in alluminio, oltre a presentarsi con la caratteristica dell’iniezione diretta come accade con il 1.400 turbo a benzina da 122 fino a ben 160 cavalli di potenza.

    Si completa così la gamma di motorizzazioni destinate alle due vetture che si va ad aggiungere al 1.600 cc. di cilindrata TDI con diverse potenze da 75, 90 fino, massimo, 105 cavalli di potenza.

    Il nuovo motore di 1.200 cc. di cilindrata turbobenzina sarà disponibile sulle mdue auto a partire dal prossimo anno, mentre non siamo ancora in grado di stabilire il prezzo che entrambe le vetture presenteranno con questa inedita soluzione.