Motor Show Bologna 2016

Volkswagen Up!: prezzo e dimensioni. Anche 5 porte e motori a Metano [FOTO]

Volkswagen Up!: prezzo e dimensioni. Anche 5 porte e motori a Metano [FOTO]

Maneggevole, adatta ai giovani e ricca di personalizzazioni. E' così che si presenta la citycar del brand Volkswagen, anche a Metano.

da in Auto a Metano, Auto Elettriche, Auto Neopatentati, Auto nuove, City car, Volkswagen, Volkswagen UP
Ultimo aggiornamento:

    Dal 2011 fa parte della gamma Volkswagen la Up!. Si tratta della citycar del marchio tedesco contro l’agguerrita concorrenza del segmento proponendo alla clientela anche le comode 5 porte, motore a Metano o anche elettrico e tre allestimenti per ampie personalizzazioni. La Up! si determina essere un’auto maneggevole, adatta specialmente ai giovani ed è disponibile anche nella particolare versione Cross, quella cioè caratterizzata da una maggior altezza da terra e fascioni paracolpi ai lati come un vero e proprio crossover in grado di superare anche i fondi sconnessi senza troppi problemi.
    In listino è presente altresì con motori a benzina ed i prezzi partono da 11.150 Euro fino ad un tetto massimo di 27.400 Euro per la variante a zero emissioni.

    Compatte le dimensioni della Up!, parliamo di una lunghezza pari a tre metri e 54 centimetri per una larghezza di un metro e 64 centimetri ed un’altezza di un metro e 49. Crescono invece le dimensioni, di poco, della variante Cross che arriva a toccare i tre metri e 56 per quanto riguarda la lunghezza, un metro e 65 centimetri di larghezza ed un metro e 52 di altezza. La sua omologazione per tutte le versioni in listino è per quattro persone.
    Il bagagliaio propone una capacità minima di 251 litri e se si abbattono gli schienali si arriva ad ottenere una capacità di 951 litri, 959 per la versione a cinque porte. La variante elettrica, invece, visto e considerato lo spazio per l’alloggiamento del pacco batterie limita la capacità di carico a 213 litri viaggiando in configurazione quattro posti ed arrivano a 913 litri abbattendo gli schienali, 921 litri per quelle elettriche a cinque porte.

    Il suo segmento di mercato è appunto quello delle citycar e la rivalità la condivide quindi con Citroen C1 e le “cugine” Peugeot 108 e Toyota Aygo, Fiat Panda e 500, Ford Ka, Hyundai i10, Kia Picanto, Opel Karl e Adam, Renault Twingo, Smart ForFour, Suzuki Celerio e Seat Mii e Skoda Citigo con le quali condivide la meccanica e altro.

    Disponibili in listino motori a benzina, bifuel benzina/Metano ed un elettrico.
    I benzina sono dei 1.0 di cilindrata con potenze di 60 e 75 cavalli disponibili anche con cambio automatico ASG (robotizzato a cinque marce). Le loro prestazioni stanno rispettivamente a punte massime di velocità pari a 160 e 171 chilometri orari con scatti da 0 a 100 in 14,4 e 13,5 secondi. Stando invece ai consumi la Casa dichiara una media di 22 chilometri con un litro per entrambi nel misto con emissioni di 105 grammi di CO2 per chilometro.

    Il propulsore a Metano è sempre un 1.0 di cilindrata ma con potenza di 68 cavalli, punta massima di 164 chilometri orari e scatto da 0 a 100 effettuato in 16,3 secondi. 22,7 i chilometri che si percorrono con un metro cubo di carburante per delle contenute emissioni di 79 grammi per chilometro di CO2.
    Infine arriviamo al motore elettrico: 82 cavalli di potenza per una velocità massima che arriva a 130 chilometri orari con uno scatto di 12,4 secondi da 0 a 100 e con una ricarica completa la Casa dichiara di percorrere 159 chilometri.

    Tre in tutto gli allestimenti disponibili in listino. Si parte con il take Up! come entry-level per passare poi all’intermedio move Up! e terminare con l’high-Up! al top di gamma e poi versioni cross Up! ed e-Up!.
    Sin dal “base” si trovano di serie gli airbag laterali anteriori, per fianchi e testa, attacchi isofix, controllo dell’antiarretramento in fase di salita, poggiatesta posteriori, radio con lettore CD, MP3 e presa Aux, sedile posteriore frazionato e volante regolabile in altezza.
    Per tutte le altre tranne l’entry-level ci sono anche i retrovisori elettrici riscaldabili, sedile del conducente regolabile in altezza ma non per la cinque porte e cross Up!.
    Solamente per le high Up!, cross Up! ed e-Up! ci sono il navigatore satellitare, vetri posteriori e lunotto privacy e vivavoce Bluetooth.
    cross Up! ed e-Up! aggiungono a tutto questo anche l’airbag per il passeggero disattivabile, barre sul tetto ma non per e-Up!, cruise control, sedili anteriori riscaldabili ma non per cross Up! e sensori di parcheggio posteriori.

    Benzina:

    Volkswagen Up! 1.0 60 cavalli take Up! 3p 11.150 Euro
    Volkswagen Up! 1.0 60 cavalli move Up! 3p 12.400 Euro
    Volkswagen Up! 1.0 60 cavalli move Up! ASG 3p 13.200 Euro
    Volkswagen Up! 1.0 75 cavalli move Up! 3p 12.950 Euro
    Volkswagen Up! 1.0 75 cavalli move Up! ASG 3p 13.750 Euro
    Volkswagen Up! 1.0 75 cavalli high Up! 3p 13.950 Euro
    Volkswagen Up! 1.0 75 cavalli high Up! ASG 3p 14.750 Euro
    Volkswagen Up! 1.0 75 cavalli cross Up! 5p 15.700 Euro
    Volkswagen Up! 1.0 75 cavalli cross Up! ASG 5p 16.500 Euro

    Metano:

    Volkswagen Up! 1.0 eco 68 cavalli take Up! 3p 13.750 Euro
    Volkswagen Up! 1.0 eco 68 cavalli move Up! 3p 15.000 Euro
    Volkswagen Up! 1.0 eco 68 cavalli high Up! 3p 16.100 Euro

    Elettrica:

    Volkswagen e-Up! 82 cavalli 27.400 Euro

    VOLKSWAGEN Up! 1.0 60 cavalli take Up! 3p 11.150 Euro
    VOLKSWAGEN Up! 1.0 60 cavalli move Up! 3p 12.400 Euro
    VOLKSWAGEN Up! 1.0 60 cavalli move Up! ASG 3p 13.200 Euro
    VOLKSWAGEN Up! 1.0 eco 68 cavalli take Up! 3p 13.750 Euro
    VOLKSWAGEN Up! 1.0 eco 68 cavalli move Up! 3p 15.000 Euro
    VOLKSWAGEN Up! 1.0 eco 68 cavalli high Up! 3p 16.100 Euro
    VOLKSWAGEN e-Up! 82 cavalli 27.400 Euro

    1075

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto a MetanoAuto ElettricheAuto NeopatentatiAuto nuoveCity carVolkswagenVolkswagen UP

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI