Volvo al Salone di Ginevra 2017, arrivata la nuova XC60

Al Salone di Ginevra 2017 Volvo ha presentato la nuova generazione del SUV medio XC60

da , il

    Eccoci a parlare di Volvo alla kermesse svizzera. L’apertura del Salone di Ginevra 2017 è stata anticipata dalla frenesia dei nuovi modelli, anche in virtù dei teaser che le case hanno rilasciato a poco a poco. Volvo dopo aver diffuso un’immagine teaser della nuova Volvo XC60 ha lanciato il nuovo SUV medio direttamente durante la manifestazione.

    La nuova Volvo XC60 è riuscita a rinnovare un progetto in modo interessante, senza stravoltere l’aspetto esteriore ma al contempo mantenendo l’ultimo family feeling scelto dal brand. In primis i gruppi ottici anteriori brillano e si lasciano ammirare, nell’ormai consolidata forma di T rovesciata che richiama il martello del Dio scandinavo Thor, mentre al posteriore gli stop continuano a svilupparsi verticalmente, così come abbiamo visto finora. L’unica differenza è nella disposizione degli elementi luminosi all’interno di questi ultimi, con linee che seguono il profilo di ogni elemento del gruppo ottico.

    Da buon brand che ha fatto della sicurezza il suo mantra non potevano mancare dei sistemi elettronici attivi e passivi, così da ridurre al minimo il rischio di incidenti. Questo è il caso dell’assistenza allo sterzo, che gira da solo per cercare di mantenere la corsia quando si è in autostrada, così come sistemi di prevenzione che cercano di ridurre la gravità degli impatti in caso di incidente: tra questi l’Oncoming Lane Mitigation tra tutti. Ma per chiudere in bellezza ci pensa il sistema Pilot Assist, già visto sulla serie delle “90″ ma riportato ora anche sulla nuova Volvo XC60. E’ un avanzato sistema di assistenza alla guida, che permette di far avvicinare ogni cliente del brand svedere all’idea di guida autonoma, anche se per vedere auto che guidano esclusivamente da sole dovremo aspettare ancora un po’.