NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Volvo C30: un’elettrica BEV

Volvo C30: un’elettrica BEV

Il risultato è una Volvo C30 BEV che raggiunge una velocità massima di 130 km/h, che accelera da 0 a 100 orari in 11 secondi, forte, fra l’altro, di un’autonomia di marcia di 150 chilometri

da in Anteprima auto, Auto 2012, Auto Elettriche, Berline, Volvo, volvo C30
Ultimo aggiornamento:

    Volvo C30 BEV

    Anche la Volvo effettua la sua corsa verso l’elettrico plug-in e lo fa con la Volvo C30 BEV che sfrutta un innovativo propulsore elettrico del quale però non viene specificata la potenza.

    Il risultato è una Volvo C30 BEV che raggiunge una velocità massima di 130 km/h, che accelera da 0 a 100 orari in 11 secondi, forte, fra l’altro, di un’autonomia di marcia di 150 chilometri. Qualcosa del genere s’era visto anche in Ford Focus elettrica alla quale in qualche modo la vettura svedese pare somigliare in fatto di tecnologia.

    Parliamo ancora di una concept car ma dal progetto molto avanzato che una volta portato a termine con l’eventuale auto definitiva potrebbe voler significare una vettura adatta per l’utilizzo anche urbano stante le dimensioni abbastanza compatte della vettura. Da segnalare che la vettura si presenta abbastanza versatile anche per quanto riguarda i tempi di ricarica delle batterie, otto ore utilizzando una presa domestica.

    La realizzazione della Volvo C30 BEV è anche l’occasione buona ed ideale per mostrare i progressi fatti anche in ambito alla dislocazione delle batterie in auto, ovvero al posto del serbatoio di carburante e, dunque, in un ambito sicuramente comodo. Vedremo la vettura il prossimo 2012, parliamo di un’auto dal peso alquanto leggero, all’avanguardia per quanto riguarda la sicurezza stradale, come da tradizione Volvo e dalle emissioni…. Zero!

    283

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAuto 2012Auto ElettricheBerlineVolvovolvo C30
    PIÙ POPOLARI