Motor Show Bologna 2016

Volvo Concept 40, suv e berlina anticipano XC40 e S40 [FOTO]

Volvo Concept 40, suv e berlina anticipano XC40 e S40 [FOTO]

Il primo modello di serie arriverà nel 2017. Pianale CMA e architettura ibrida Twin Engine

da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto 2016, Auto nuove, Berline, Concept Car, Fuoristrada e SUV, Volvo, Volvo S40, Volvo V40
Ultimo aggiornamento:

    Una nuova generazione di modelli compatti, con più varianti di carrozzeria e tipologie di alimentazione. Volvo Concept 40.1 e 40.2 anticipano quello che sarà il percorso del marchio svedese a partire dal prossimo anno. Il 2017 vedrà il lancio del primo modello di serie, trasformazione da concept a realtà. Sarà un suv dalle dimensioni contenute, prodotto di segmento C, là dove oggi c’è Volvo V40 con le proporzioni da berlina due volumi. E’ stato anticipato da Concept 40.1, fatto di linee geometriche e spigolose, alcuni tocchi diversi dal solito per restituire l’immagine di una Volvo dinamica e giovanile. Calandra scavata e con aperture attive sulla versione ibrida plug-in ed elettrica. Entrambe faranno parte dell’offerta, prima l’ibrida, solo dopo il 2019 l’elettrica.

    Sbalzi ridotti, fari posteriori prevalentemente a sviluppo verticale, aggiornati rispetto agli stilemi classici Volvo grazie alla maggior spigolosità. Non si conoscono ancora le dimensioni, le caratteristiche, la presentazione dei concept rappresenta una prima visione su un film che verrà proiettato a breve. Il pianale Compact Modular Architecture sarà l’ossatura comune a suv, berlina tre volumi e cinque porte. Un’architettura che potrà ospitare grandi pacchi batterie delle elettriche come propulsori tre cilindri benzina, novità della gamma, declinata anche in versione T5 Twin Engine. Non sarà una plug-in ibrida integrale, come XC90: trazione anteriore, con motore elettrico integrato sulla scatola del cambio doppia frizione 7 marce. Questo lo schema per le compatte.

    Volvo Concept 40.2 è un prodotto differente, piuttosto particolare. Si presenta con un comodo portellone posteriore, ma non ha la classica carrozzeria due volumi. Vira verso le tre volumi, pur con una coda appena accennata. Potrebbe anticipare le proporzioni di un modello di berlina classica, compatta tre volumi. I fari posteriori seguono le forme del concept che ha poi portato alla Volvo S90, una C interessante e spigolosa. I proiettori anteriori, invece, appaiono realizzati in due parti: luci a led con la grafica a martello di Thor e un’ulteriore porzione, ristretta, più verso l’esterno. Cambia anche la calandra, vagamente a diamante. L’elemento che, però, più di tutti caratterizza Concept 40.2 è l’altezza da terra elevata, insieme alle protezioni perimetrali sulla scocca. Le integrali Allroad le abbiamo conosciute prevalentemente con carrozzeria station wagon, anche se proprio in Volvo non sono mancate, in passato, interpretazioni tre volumi. Difficilmente sarà una configurazione di carrozzeria che verrà riproposta, più facile che si tramuti in classica berlina.

    410

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAnticipazioni AutoAuto 2016Auto nuoveBerlineConcept CarFuoristrada e SUVVolvoVolvo S40Volvo V40

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI