Motor Show Bologna 2016

Volvo concept XC Coupé, suv sportivo al Salone di Detroit 2014 [FOTO e VIDEO]

Volvo concept XC Coupé, suv sportivo al Salone di Detroit 2014 [FOTO e VIDEO]

Al Salone di Detroit 2014 Volvo espone la concept XC coupé, esperimento di crossover sportivo che anticipa il futuro stilisitico del marchio

da in Auto 2014, Concept Car, Crossover, Fuoristrada e SUV, Salone auto, Salone di Detroit 2016, Video Auto, Volvo
Ultimo aggiornamento:
    Volvo Concept XC Coupe, scheda tecnica

    Le premesse per conquistare ampi consensi ci sono tutte. Prima il concept coupé, adesso un suv, in casa Volvo annunciano quello che sarà il futuro prossimo del marchio e gli stilemi caratterizzanti il design. Si chiama Volvo concept XC coupé l’ultima creatura, attesa al Salone di Detroit 2014. Esordio in veste di show car, ma crediamo che difficilmente potranno esimersi dal lanciare un modello che riprenda gli elementi chiave dello stile, semplicemente perché – come già accaduto con la Volvo concept Coupé - sarebbe un “crimine” non sfruttare proporzioni perfette e un design che mescola al meglio alcuni tratti della tradizione Volvo con altri moderni e piacevoli.

    Sotto la carrozzeria c’è il pianale destinato a tutti i futuri prodotti di medie e grandi dimensioni, quello che va sotto il nome di Scalable Product Architecture. Una piattaforma sulla quale nascerà la nuova generazione di XC90.

    Difficile, tuttavia, che un’eventuale versione di serie possa replicare la carrozzeria tre porte in quello che è un segmento in cui le cinque porte sono obbligatorie. Lo stile ripropone numerosi elementi chiave della Concept Coupé lanciata a Francoforte, a partire dal muso con calandra verticale e bordi smussati, perfettamente incastonata su un frontale completato da gruppi ottici futuristici e a sviluppo orizzontale. Sbalzi ridotti al minimo contribuiscono a dare sportività alla XC coupé, mentre la fiancata – sulla quale spiccano i cerchi da 21 pollici – esalta il dinamismo con giochi di linee tese e spigoli vivi.

    Detto della linea di cintura alta e geometrica, è sulla coda che ritroviamo due temi cari a Volvo.
    Anzitutto, le spalle larghe, evocative dell’originale Volvo C30, modello non troppo fortunato sul piano commerciale; poi i gruppi ottici che riprendono il concetto dei fari a L andando a evidenziare i lati del lunotto e del volume posteriore: alto, imponente e squadrato.

    Quanto ritroveremo del concept su un futuro prodotto in serie è difficile dirlo, anche se i tratti tipici del nuovo corso stilistico Volvo sono confermati dopo la Concept Coupé: superfici lineari, fatte di tratti semplici ma al tempo stesso in grado di dare dinamismo e sportività come non ricordavamo sapessero fare gli svedesi.

    «Tutti i marchi forti necessitano di una serie di richiami visivi che li renda unici. Le future Volvo saranno caratterizzate dal distintivo marchio in acciaio collocato all’interno della griglia anteriore, ai cui lati spiccano le luci a led per marcia diurna a forma di T. Fra gli altri principali tratti caratteristici posso citare il cofano più ampio, la linea di cintura che disegna un elegante arco lungo l’intera sezione laterale della vettura e la fiancata affilata che termina nei nuovi gruppi ottici posteriori. Tutti contribuiscono a creare un’auto dalla postura sicura e disinvolta. La semplicità di base, sia per quanto riguarda gli esterni sia per gli interni, è strettamente legata allo stile di vita scandinavo», ha spiegato Thomas Ingenlath, responsabile dello stile in Volvo.

    514

    Salone di Detroit 2014, tutte le auto esposte
    Le ragazze del Salone di Detroit 2014
    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2014Concept CarCrossoverFuoristrada e SUVSalone autoSalone di Detroit 2016Video AutoVolvo

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI