Motor Show Bologna 2016

Volvo: diniego anche da parte di Daimler

Volvo: diniego anche da parte di Daimler
da in Volvo, volvo C30, Volvo XC70
Ultimo aggiornamento:

    Volvo C30

    Sembrava cosa fatta ed invece, nulla… la Volvo, messa sul piatto da Ford, non la vuole nessuno, neanche Daimler, quasi sicuramente per via dei costi troppo alti per acquistare il marchio e ciò, nonostante in una prima fase s’era palesata la possibilità di un’acquisizione del marchio.

    Il fine che aveva perseguito Daimler era ambito, portare i modelli Volvo allo stesso livello tecnico che si rileva in Mercedes, fatto questo che non avrebbe sicuramente comportato di certo risparmi, tutt’altro e, conti alla mano, alla fine il tutto si sarebbe rivelato per la Casa tedesca troppo esoso.

    Dunque che fine potrebbe fare lo storico marchio svedese? Ecco farsi avanti la cinese Changan interessata all’acquisizione e così, la marca della C30, della XC70, solo per citare gli ultimi modelli realizzati in ordine di tempo, potrebbe passare agli asiatici, stante il fatto che meno di mezzo milione di vetture prodotte ogni anno non consentono alla Volvo di fronteggiare il difficile mercato dell’auto, per non parlare della crisi che si è abbattuta sul settore automotive.


    Intanto la Svezia cerca di dare il suo apporto per evitare il tracollo del marchio Volvo e per farlo a messo sul piatto 2,6 miliardi di euro; cifra utile anche per salvare dal tracollo altri marchi storici come Saab e General Motors.

    286

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Volvovolvo C30Volvo XC70

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI