Volvo: pronti i nuovi bus ibridi

Volvo: pronti i nuovi bus ibridi
da in Volvo
Ultimo aggiornamento:

    Bus ecologici Volvo

    Tutti uniti nella lotta all’inquinamento atmosferico, questa la notizia che arriva da Volvo che, con l’utilizzo di motori ibridi anche sui mezzi di trasporto urbani, intende ridurre, drasticamente, del 35% le emissioni inquinanti nelle città.

    Gli autobus avranno motori diesel ed elettrici con la particolarità che il diesel si spegnerà automaticamente e completamente alle fermate, ai semafori, insomma, nelle brevi soste, ciò comporterà un risparmio notevole di carburante, una diminuzione dell’inquinamento atmosferico ed acustico. Inoltre, il motore diesel si rimetterà in moto, autonomamente, dopo qualche decina di metri dalla fermata, supportato, fino a quel momento, dal motore elettrico.
    Autobus ecologici al massimo che dovrebbero entrare in servizio fra qualche anno col solo handicap dei costi elevati, anche se Volvo si dichiara pronta a commercializzare vetture dai costi concorrenziali.

    A dichiarare guerra all’inquinamento delle nostre città, anche l’Autorità Svedese per l’Energia, che ha garantito il proprio appoggio nell’iniziativa della Casa automobilistica che godrà anche di una tecnologia moderna che prevedrà batterie poco ingombranti e dal peso non eccessivo, parimenti allo stesso propulsore diesel e della carrozzeria; ciò significa, in primis, anche bassi consumi che, al pari del minimo inquinamento, saranno la logica di base per questi veicoli.

    234

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Volvo
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI