NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Volvo PV36: 75 anni fa una piccola rivoluzione

Volvo PV36: 75 anni fa una piccola rivoluzione

La Volvo PV36 festeggia i 75 anni di età

da in Auto d'epoca, Salone auto, Volvo
Ultimo aggiornamento:

    Volvo PV36 Carioca

    La Volvo PV36 era una vettura di lusso uscita nei primi anni ’30.
    Per l’epoca il suo design era rivoluzionario, aerodinamico e dal forte impatto visivo.
    La PV36 era ed è tuttora conosciuta anche come Carioca, secondo la leggenda in onore di un ballo in voga a quell’epoca in Svezia.
    La vettura è sempre stata affiancata alla Chrysler Airflow, alla quale i suoi designer si sarebbero ispirati secondo le malelingue dell’epoca.

    Oggi Volvo torna alla carica, rinnegando una volta per tutte l’insidiosa associazione. Sebbene fossero entrambe del biennio ’34/’35, la loro somiglianza non deriva da opera di plagio quanto invece da una comune attenzione all’aerodinamica, per la prima volta considerata come prioritaria.

    Sono stati gli studi effettuati in rudimentali gallerie del vento a condurre le due case a questo tipo di design, innovativo per l’epoca. A svilupparlo è stato Ivan Örnberg, che scomparve solo un anno più tardi.

    Sebbene fosse un’auto di lusso, il suo prezzo venne percepito come troppo alto dal pubblico: 8.500 corone svedesi, quando i restanti modelli della casa si fermavano sotto la soglia dei 6.000. La Volvo PV36 compie nel 2010 75 anni d’età e Volvo non perde l’occasione per festeggiare la sua nascita.

    La casa svedese ricorda le sue “piccole rivoluzioni”, rappresentate dalla carrozzeria in acciaio pressato e dalle sospensioni anteriori indipendenti. La vettura fu costruita in soli 500 esemplari e commercializzata fino al 1938.

    276

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto d'epocaSalone autoVolvo
    PIÙ POPOLARI