Volvo V40 T5 HPC: alte prestazioni e doti da sportiva con impianto acqua-etanolo [FOTO]

Volvo V40 T5 HPC è ad oggi un concept ed al contempo un attento studio per sviluppare assieme alla Heico Sportv un modello che si contenda la rivalità nello stesso segmento di Mercedes A45 AMG, Audi RS3 e Bmw M135i xDrive

da , il

    Il nuovo lavoro effettuato da Volvo è un qualcosa di straordinario, di esclusivo e del tutto innovativo. Il modello preso per la “sperimentazione” è la berlina compatta V40 unica nel suo stile e forte di un successo di vendite non indifferente per il marchio svedese.

    La versione speciale è ancora in “formato concept” è stata analizzata e studiata nei minimi dettagli dalla Heico Sportiv per renderla ancora più prestante e darle un futuro nell’ambito delle competizioni grazie ad una motorizzazione forte di 350 cavalli di potenza massima visto che il potenziamento è previsto per la motorizzazione 2.5 di cilindrata alimentata a benzina da 254 cavalli.

    Vuole sfidare le “estreme” tedesche

    Questo intenso lavoro rappresenta un obiettivo per Volvo: quello cioè di andarsi a fronteggiare con marchi che già hanno esperienza in fatto di modelli sportivi per questo di segmento di mercato e infatti gli svedesi puntano a sfidare modelli come la Nuova Mercedes Classe A45 AMG, l’Audi RS3 e Bmw M135i xDrive, puntano veramente in alto insomma per far capire quanto straordinarie saranno le doti della compatta debuttata lo scorso anno nel mercato, forte di tantissime innovazioni.

    L’esemplare che vediamo dalle foto della galleria immagini che vi riportiamo in apertura di articolo mostra il prototipo, quello con denominazione T5 (che indica la versione dotata del 2.5 a benzina) HPC. Il potenziamento della motorizzazione sale di ben 96 cavalli mantenendo la medesima cilindrata e facendo salire la coppia a 510 Nm; è stato apportato un aggiornamento non indifferente al turbo compressore, al sistema di scarico, all’intercooler e al sistema di raffreddamento lavorando pure sull’estetica della vettura in questione.

    Sofisticate novità per la propulsione

    particolare del motore della V40 T5 HPC

    La novità principale non è sostanzialmente questa: quella cioè del potenziamento fino all’aver ottenuto una potenza di 350 cavalli ma l’innovazione che gli altri marchi ancora non hanno mai sperimentato sta nel fatto che il sistema di iniezione è ad acqua e etanolo. Se si percorre il viaggio a bordo di questa Volvo con alimentazione a benzina, la V40 T5 High Performance Concept prevede l’erogazione di una potenza di 320 cavalli, sempre superiore rispetto al modello di serie da 254. Nella modalità ‘full power’ questa V40 HPC raggiunge i 100 chilometri orari in 5.6 secondi partendo da ferma e arriva a toccare i 265 chilometri l’ora di velocità massima.

    Dettagli meccanici ed estetici

    Parlando poi di meccanica, il reparto Heico Sportiv ha messo mano sul telaio introducendo ora delle sospensioni ribassate di 30 millimetri rispetto al modello in listino ad oggi e un inedito impianto frenante che ora presenta dischi maggiorati e pinze a sei pistoni. L’estetica poi è stata migliorata ulteriormente dai nuovi cerchi in lega da 19 pollici con gommatura 235/35 ContiForceContact. Oltre a quest’ultimo dettaglio è disponibile poi un pacchetto stilistico e che ne migliora l’aerodinamica della compatta svedese, oltre poi alla livrea verde fluo.

    sedili della V40 T5 HPC

    Internamente c’è tanto, se non tutto, che denota sportività. A partire dai rivestimenti della selleria in pelle e Alcantara con sedili a guscio tipici delle auto da competizione, finiture in tonalità verde acido come la carrozzeria esterna e altri particolari in alluminio spazzolato.

    Ad oggi rimane un concept

    Ad oggi questo modello è solamente un attento studio, un esempio di un ulteriore passo in avanti per il brand svedese che è destinato, ad oggi, a rimanere un concept: un prototipo insomma ma non è comunque escluso il suo commercio in futuro.