Volvo V60 ibrida pronta per la produzione?

La Volvo V60, che sarà presentata al Salone di Ginevra 2011, potrebbe essere già pronta per la produzione

da , il

    Volvo V60 2011

    Il prototipo di Volvo V60 ibrida diesel, che sarà presentato nel corso del Salone di Ginevra 2011, secondo quanto affermato dall’azienda svedese dovrebbe essere già pronto per la produzione. Questa auto ibrida sarà dotata di un sistema particolare, che rappresenta un approccio differente a questa tecnologia rispetto a quelli visti fino ad oggi. Non sono state annunciate le caratteristiche tecniche e prestazionali della Volvo V60 ibrida, ma attendiamo maggiori informazioni nei prossimi giorni se davvero la casa costruttrice sta pensando di introdurla a breve sul mercato.

    Questa station wagon sarà spinta da un propulsore turbodiesel a cinque cilindri da 215 cv e 440 Nm di coppia massima abbinato ad un motore elettrico da 70 cv. Il primo trasferisce la sua potenza alle ruote anteriori, mentre il secondo gestisce le ruote posteriori. Se si utilizza la modalità solo elettrica, dunque, la Volvo V60 avrà trazione posteriore.

    L’autonomia dell’auto, grazie alle sue batterie agli ioni di litio da 12 kWh, è di circa 50 km utilizzando solo la propulsione elettrica. I consumi equivalenti stimati dall’EPA sono di 1,9 litri per 100 km. Questo perché, secondo la casa costruttrice, il motore diesel entrerebbe in funzione solo a batterie completamente esaurite.

    Al momento non sono disponibili altre informazioni sui tempi di ricarica, sull’accelerazione, sulla velocità massima e sull’autonomia utilizzando entrambi i sistemi di propulsione. Aspettiamo il Salone di Ginevra per saperne di più.