Volvo V70 e Volvo S80: la famiglia DRIVe si allarga

Volvo V70 e Volvo S80: la famiglia DRIVe si allarga

La Volvo V70 e la Volvo S80 entrano a far parte della gamma DRIVe, le vetture con emissioni inferiori a 120 grammi di CO2 al Km

da in Auto Ecologiche, Auto nuove, Berline, SW Station Wagon, Volkswagen, Volvo S80, Volvo V70
Ultimo aggiornamento:

    volvo s80 volvo v70 drive

    Le due Volvo V70 e Volvo S80 ecologizzano la propria gamma. Per la berlina e la station wagon Volvo lancia due nuove versioni a gasolio, capaci di far registrare un notevole risparmio di carburante.
    Il motore è un 1,6 litri alimentato a gasolio, associato a un cambio manuale a cinque marce. Raggiunge una potenza di 109 cavalli e una coppia massima di 240 Nm.
    Le nuove versioni registrano un consumo medio di 4,5 litri ogni 100 chilometri (in autostrada 4,0 litri) .

    Il risparmio complessivo calcolato raggiunge i 40 litri ogni 10.000 chilometri di percorrenza.

    A una maggiore attenzione al portafoglio corrisponde un più spiccato rispetto per l’ambiente. La Volvo V70 DRIVe e la Volvo S80 DRIVe rilasciano solo 119 grammi di anidride carbonica CO2 al chilometro.

    DRIVe è l’etichetta che permette di riconoscere le vetture più eco friendly della famiglia svedese.

    Oltre alla V70 e alla S80, nella gamma ECO rientrano la compatta Volvo C30, da 99 g/Km, la berlinetta S40, e la V50 che emettono 104 g/Km.

    I modelli DRIVe sono ora cinque, restano fuori solo gli off-road e la Volvo C70, che registrano emissioni nocive superiori ai 120 grammi al chilometro. Tra le modifiche apportate, l’ottimizzazione dei rapporti di cambio e la riduzione dell’attrito della cinghia.

    268

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto EcologicheAuto nuoveBerlineSW Station WagonVolkswagenVolvo S80Volvo V70
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI