Weber Sportcars e la sua supercar

da , il

    Weber Sportcars e la sua supercar

    La svizzera Weber Sportcars ha annunciato, per il prossimo Salone di Monaco, la presentazione della sua supercar.

    Poco prima di farlo, ha mandato in giro le foto che la ritrarrebbero, annunciando, anche, la costituzione fisica della carrozzeria che sarà alleggerita al punto che la vettura peserà poco più di una tonnellata grazie alla fibra di carbonio e all’alluminio, della quale è costituita.

    Note anche le prestazioni, una velocità massima di 400 orari, grazie al gigantesco propulsore di 7,0 litri di cilindrata di cui è costituita e agli 8 cilindri che entrano nella costituzione del motore stesso che sviluppa, fra l’altro, 900 cavalli di potenza. La vettura si equipaggia anche di cambio automatico sequenziale a 5 marce. Potente l’impianto frenante in carboceramica e di dischi autoventilati di diametro elevato con poderose pinze e 12 pistoncini. Anche i cerchi sono grandi al punto di calzare enormi pneumatici speciali per sopportare le sollecitazioni dovute alle accelerate e alle frenate.

    Ricca la dotazione della Weber, con grande dispendio di elettronica a bordo e sensori pioggia, radar parcheggio e cam per calcolare gli spazi in manovra, oltre ad un poderoso impianto radio/cd/mp3, cui si associa un potente navigatore satellitare e cruise control, oltre ad un computer di bordo in grado di permettere persino la connessione ad internet.

    Verrà mai commercializzata quest’auto, forse, ma non osiamo immaginare il prezzo di vendita che avrà.

    Via: Edmunds Inside Line

    http://www.edmunds.com/insideline/do/News/articleId=120593