Motor Show Bologna 2016

Yamaha MT-03 ad EICMA 2015: downsize da 600 a 300 [FOTO]

Yamaha MT-03 ad EICMA 2015: downsize da 600 a 300 [FOTO]
da in EICMA 2016, Moto Nuove, Salone Moto, Yamaha
Ultimo aggiornamento: Venerdì 20/11/2015 09:35

    Torna nel 2016 un nome familiare nel listino Yamaha, un nome che ha lasciato il palcoscenico qualche anno fa ma che ha tutte le carte in regola per riprenderselo, anche puntando ad una clientela diversa. Yamaha MT-03 fa il bagno di folla ad EICMA 2015 sfoggiando un downsizing che ridimensiona il motore a 300cc.

    A differenza dell’omonima sorella ormai fuori listino da anni, la nuova Yamaha MT-03 monta un motore bicilindrico parallelo da 312 cc, che alla massima potenza erogabile fa segnare un valore di 42 cavalli a 10.750 giri. Il posizionamento della nuova moto è ben preciso e strizza l’occhio non solo ai diciottenni neopatentati che con la A2 possono permettersi un tetto massimo di 48 cavalli, ma anche ai più grandi che però vogliono una moto semplice, dai consumi contenuti e che non costi troppi in termini di manutenzione. L’ispirazione estetica arriva ovviamente dalle sorelle più grandi, così come conferma la sigla MT di appartenenza ormai alla famiglia naked di casa Yamaha, ma la piattaforma sulla quale è stata sviluppata è quella della più sportiva Yamaha R3.

    Naked pura, la Yamaha MT-03 si differenzia dalla R3 per una posizione di guida nettamente meno estrema e più eretta, oltre che per i comandi, il passo di 1.380 mm e l’estetica che conta su qualche “plastica” in meno. Il telaio è in acciaio con disegno a diamante e contribuisce al peso complessivo dichiarato a secco di 168kg, mentre il comparto sospensivo fa affidamento su una forcella telescopica da 41 mm ed un monoammortizzatore posteriore. Chiudono il quadro un impianto frenante dimensionato alle prestazioni, con disco freno singolo anteriore da 298 mm e posteriore da 220 mm con ABS di serie, ed i cerchi da 17 pollici.

    327

    Motor Show Bologna 2016

    ARTICOLI CORRELATI