Yamaha XV950 2014: scheda tecnica e prezzo [FOTO e VIDEO]

Yamaha XV950 2014: scheda tecnica e prezzo [FOTO e VIDEO]

La Yamaha suona la carica con la nuova XV950, custom innovativa d'isprirazione classica

da in Moto 2017, Moto Nuove, Yamaha
Ultimo aggiornamento:

    Tempo di custom in casa Yamaha. L’azienda dei tre diapason, infatti, ha ufficialmente presentato la XV950 e la XV950 R. I modelli in questione entrano di diritto nel segmento “Yamaha Sport Classic”, essendo la prova tangibile di un voluto connubio tra modernità e stile retrò. Il look richiama apertamente quello delle vecchie custom d’un tempo, essenziali nella loro conformazione ma al contempo d’impatto. Le contaminazioni classiche vanno di pari passo con gli ultimi ritrovati della tecnologia. Sia il faro anteriore, sia quello posteriore (entrambi tondeggianti) si avvalgono di un sistema d’illuminazione led estremamente efficiente. Altri elementi d’ispirazione retrò sono il tachimetro circolare (LCD) e il serbatoio da 12 litri.

    Motore
    La XV950 monta il rinomato bicilindrico a V di 60°. Tale propulsore è in grado di erogare 80 NM di coppia a 3000 giri al minuto per via della configurazione a quattro valvole per cilindro SOCH con annessa camera di combustione. Ampiamente rinnovati il filtro dell’aria e l’aspirazione, che offrono una visione d’insieme decisamente compatta. Altre modifiche sono state introdotte con l’adozione di nuovi diagrammi per l’iniezione elettronica, per garantire una guida fluida evitando un eccessivo spreco di carburante.
    Ciclistica
    Il telaio è a doppia culla in acciaio. La struttura è monoblocco, senza telaietto separato, e il bicilindrico a V è parte integrante del telaio.

    Grazie all’interasse di 1.570 mm è possibile ottenere una maggior agilità durante la guida. La forcella con steli da 41 mm è uno dei punti forti della nuova XV950, così come il doppio ammortizzatore posteriore che nella prima fase è morbido salvo irrigidirsi progressivamente. Nella variante R è possibile avvalersi di una specifica azione ammortizzante grazie alla possibilità di regolazione in compressione figlia del doppio serbatoio con ammortizzatore separato. Relativamente all’impianto frenante, la XV950 monta dischi flottanti a margherita, del diametro di 298 mm. I dischi a margherita offrono maggior controllo in frenata ed una migliore resistenza al calore mediante il sistema di dissipazione a margherita. Per quanto riguarda l’abs, è disponibile in via opzionale nella XV950, mentre sulla più “ricca” XV950R è un equipaggiamento di serie. Altra novità è ravvisabile nella nuova cinghia di trasmissione, che è larga solo 21 mm.
    Prezzo
    La XV950 e la XV950 R, alias le due “bobber” della neo-nata famiglia “Sport Classic” saranno disponibili presso le Concessionarie Ufficiali Yamaha a partire dal mese di settembre 2013 a 8.390 € f.c. per la XV950 (8.890 € per la versione ABS), ed 9.190 € f.c. per la versione “deluxe” XV950R.

    452

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Moto 2017Moto NuoveYamaha
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI