NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Lancia Stratos render Alfa Romeo 4C (Foto)

1 di 21
    continua
    http://www.allaguida.it/foto/lancia-stratos-render-alfa-romeo-4c_16437.html
    Rinasce al computer la mitica Lancia Stratos
    Rinasce al computer la mitica Lancia Stratos. Quando si parla di Lancia Stratos qualsiasi appassionato drizza le orecchie come fossero antenne. Un'azienda italiana di design, la Hansen Art, ha elaborato un esercizio di stile, producendo un rendering di un'immaginaria Stratos di oggi, prendendo come piattaforma di partenza l'Alfa Romeo 4C. Le differenze tra l'antica vera Stratos e questa computerizzata sono notevoli, ma ci sono comunque diversi punti di contatto: la livrea Alitalia della mitica Stratos HF che dominò nei rally con Sandro Munari, il posteriore con i fanali arrotondari e le ruote ribassate con i cerchi a stella verniciati di giallo. Imperdibile.

    Rinasce al computer la mitica Lancia Stratos

    Quando si parla di Lancia Stratos qualsiasi appassionato drizza le orecchie come fossero antenne. Un'azienda italiana di design, la Hansen Art, ha elaborato un esercizio di stile, producendo un rendering di un'immaginaria Stratos di oggi, prendendo come piattaforma di partenza l'Alfa Romeo 4C. Le differenze tra l'antica vera Stratos e questa computerizzata sono notevoli, ma ci sono comunque diversi punti di contatto: la livrea Alitalia della mitica Stratos HF che dominò nei rally con Sandro Munari, il posteriore con i fanali arrotondari e le ruote ribassate con i cerchi a stella verniciati di giallo. Imperdibile.

    Il rendering parla italiano

    Il rendering parla italiano

    Il rendering di questa Stratos immaginaria è realizzato dall'azienda milanese di design Hansen Art.

    Sul

    Sul "lato B" la somiglianza maggiore

    E' il posteriore la sezione dove sono più spiccate le somiglianze con la Lancia Stratos originale.

    Nasce dall'Alfa Romeo 4C

    Nasce dall'Alfa Romeo 4C

    Il nuovo rendering della Lancia Stratos prende come riferimento l'Alfa Romeo 4C.

    Ecco la belva di una volta

    Ecco la belva di una volta

    La Lancia Stratos HF che vinse tre mondiali rally costruttori e un titolo piloti con Sandro Munari.

    Il cuneo anni '70

    Il cuneo anni '70

    La linea a cuneo proviene dall'idea di Marcello Gandini (per Bertone), padre della Lamborghini Countach.

    Solo il drago la sapeva domare

    Solo il drago la sapeva domare

    Potentissima ma anche molto brusca, la Lancia Stratos richiese un lungo sviluppo affidato alle cure del "drago" Sandro Munari.

    Volava con Alitalia

    Volava con Alitalia

    La livrea Alitalia che vestiva la Stratos originale.

    Sotto batteva un cuore Ferrari

    Sotto batteva un cuore Ferrari

    Il motore della Stratos era lo stesso della Ferrari Dino 246.

    Principessa di Monaco

    Principessa di Monaco

    La Stratos vinse per tre volte il rally di Montecarlo con Munari.

    Oggetto prezioso

    Oggetto prezioso

    La Lancia Stratos oggi ha quotazioni altissime nel mercato collezionistico.

    Motore centrale

    Motore centrale

    Il motore Ferrari della Stratos era montato in posizione centrale.

    La Lancia Stratos stradale

    La Lancia Stratos stradale

    La produzione della Lancia Stratos stradale cominciò nel 1972. Solo nel 1974 si raggiunsero i 500 esemplari necessari all'omologazione per il mondiale rally.

    La replica di Pininfarina

    La replica di Pininfarina

    Nel 2010 un collezionista commissionò a Pininfarina un esemplare unico chiamato New Lancia Stratos.

    Il rendering nasce dall'Alfa 4C

    Il rendering nasce dall'Alfa 4C

    L'Alfa Romeo 4C è la base di partenza per il rendering della Lancia Stratos immaginaria.

    Purosangue come la

    Purosangue come la "zia"

    L'Alfa 4C condivide l'impostazione della Lancia Stratos: motore centrale e trazione posteriore

    Tutta sua sorella

    Tutta sua sorella

    Il rendering della Stratos conserva molte scelte stilistiche dell'Alfa Romeo 4C, soprattutto lateralmente e frontalmente.

    Dietro si confondono

    Dietro si confondono

    Il posteriore dell'Alfa 4C ricorda moltissimo quello della Lancia Stratos originale e del rendering attuale.

    Profilo di famiglia

    Profilo di famiglia

    Rendering Stratos e Alfa 4C: quasi uguali.

    Corse immaginarie

    Corse immaginarie

    L'Alfa 4C non è ancora stata impiegata nelle competizioni, ma la livrea tricolore lascia ben sperare.

    Tricolore da corsa

    Tricolore da corsa

    Non è Alitalia, ma il tricolore di questa edizione speciale dell'Alfa 4C si ricongiunge perfettamente alla Lancia Stratos di ieri e a quella della fantasia.

    Foto correlate