Nuova Volkswagen Golf R 2014 al Salone di Francoforte 2013 (Foto)

1 di 31
    continua
    http://www.allaguida.it/foto/nuova-volkswagen-golf-r-2014-al-salone-di-francoforte-2013_13419.html
    Nuova Volkswagen Golf R 2014 al Salone di Francoforte 2013
    Nuova Volkswagen Golf R 2014 al Salone di Francoforte 2013. Prima mondiale al Salone di Francoforte 2013 per la nuova Volkswagen Golf R 2014. La saga delle Golf R è nata nel 2003, quando da Wolfsburg decisero di piazzare un enorme 3.2 litri V6 sotto al cofano della VW Golf IV. Nasceva così la Golf R32, molto apprezzata tra gli appassionati per le sue prestazioni (aveva 241 cavalli e trazione integrale), oltre che per lo stile più aggressivo e per il tipico sound del sei cilindri. Con l’arrivo della quinta serie non poteva mancare anche la nuova versione della R32: nel 2006, infatti, i tedeschi lanciano sul mercato la nuova Volkswagen Golf V R32, che montava ancora una volta il 3.2 litri V6, ma aggiornato alla potenza di 250 cavalli. Restano la trazione integrale ed il sound inconfondibile, così come l’estetica esclusiva rispetto alle versioni tradizionali. Tre anni dopo, nel 2009, arriverà la nuova Volkswagen Golf R, che però abbandona il sei cilindri per esigenze di contenimento di consumi ed emissioni. Sotto al cofano trova spazio un più compatto e tradizionale 4 cilindri in linea da due litri di cilindrata.

    Nuova Volkswagen Golf R 2014 al Salone di Francoforte 2013

    Prima mondiale al Salone di Francoforte 2013 per la nuova Volkswagen Golf R 2014. La saga delle Golf R è nata nel 2003, quando da Wolfsburg decisero di piazzare un enorme 3.2 litri V6 sotto al cofano della VW Golf IV. Nasceva così la Golf R32, molto apprezzata tra gli appassionati per le sue prestazioni (aveva 241 cavalli e trazione integrale), oltre che per lo stile più aggressivo e per il tipico sound del sei cilindri. Con l’arrivo della quinta serie non poteva mancare anche la nuova versione della R32: nel 2006, infatti, i tedeschi lanciano sul mercato la nuova Volkswagen Golf V R32, che montava ancora una volta il 3.2 litri V6, ma aggiornato alla potenza di 250 cavalli. Restano la trazione integrale ed il sound inconfondibile, così come l’estetica esclusiva rispetto alle versioni tradizionali. Tre anni dopo, nel 2009, arriverà la nuova Volkswagen Golf R, che però abbandona il sei cilindri per esigenze di contenimento di consumi ed emissioni. Sotto al cofano trova spazio un più compatto e tradizionale 4 cilindri in linea da due litri di cilindrata.

    Posteriore della R

    Posteriore della R

    Rispetto alle versioni normali cambia lo scudo paraurti, con ampie prese d’aria.

    La più sportiva delle Golf

    La più sportiva delle Golf

    Accenti sportivi li ritroviamo anche all'interno.

    Laterale alla kermesse tedesca

    Laterale alla kermesse tedesca

    Motore turbo benzina da 300 cavalli, 2.0 litri di cilindrata.

    Coda

    Coda

    Rispetto alle versioni normali cambia lo scudo paraurti, con ampie prese d’aria.

    Anteriore

    Anteriore

    Accenti sportivi li ritroviamo anche all'interno.

    Vista da dietro

    Vista da dietro

    Motore turbo benzina da 300 cavalli, 2.0 litri di cilindrata.

    Abitacolo

    Abitacolo

    Rispetto alle versioni normali cambia lo scudo paraurti, con ampie prese d’aria.

    Cambio

    Cambio

    Accenti sportivi li ritroviamo anche all'interno.

    Cerchi in lega

    Cerchi in lega

    Motore turbo benzina da 300 cavalli, 2.0 litri di cilindrata.

    Fanale anteriore

    Fanale anteriore

    Rispetto alle versioni normali cambia lo scudo paraurti, con ampie prese d’aria.

    Interni

    Interni

    Accenti sportivi li ritroviamo anche all'interno.

    Logo laterale

    Logo laterale

    Motore turbo benzina da 300 cavalli, 2.0 litri di cilindrata.

    Mascherina

    Mascherina

    Rispetto alle versioni normali cambia lo scudo paraurti, con ampie prese d’aria.

    Scritta su sedile

    Scritta su sedile

    Accenti sportivi li ritroviamo anche all'interno.

    Stemma R

    Stemma R

    Motore turbo benzina da 300 cavalli, 2.0 litri di cilindrata.

    Stemma VW

    Stemma VW

    Rispetto alle versioni normali cambia lo scudo paraurti, con ampie prese d’aria.

    Strumentazione

    Strumentazione

    Accenti sportivi li ritroviamo anche all'interno.

    Volante

    Volante

    Motore turbo benzina da 300 cavalli, 2.0 litri di cilindrata.

    Blu elettrico

    Blu elettrico

    Accenti sportivi li ritroviamo anche all'interno.

    Cambio DSG

    Cambio DSG

    Rispetto alle versioni normali cambia lo scudo paraurti, con ampie prese d’aria.

    Console centrale

    Console centrale

    Motore turbo benzina da 300 cavalli, 2.0 litri di cilindrata.

    Gruppi ottici bruniti

    Gruppi ottici bruniti

    Accenti sportivi li ritroviamo anche all'interno.

    Laterale della nuova R

    Laterale della nuova R

    Rispetto alle versioni normali cambia lo scudo paraurti, con ampie prese d’aria.

    Paraurti sportivo al posteriore

    Paraurti sportivo al posteriore

    Motore turbo benzina da 300 cavalli, 2.0 litri di cilindrata.

    Plancia Golf VII

    Plancia Golf VII

    Accenti sportivi li ritroviamo anche all'interno.

    Retro della media tedesca

    Retro della media tedesca

    Rispetto alle versioni normali cambia lo scudo paraurti, con ampie prese d’aria.

    Scarichi cromati

    Scarichi cromati

    Motore turbo benzina da 300 cavalli, 2.0 litri di cilindrata.

    Vista da dietro al Salone di Francoforte

    Vista da dietro al Salone di Francoforte

    Accenti sportivi li ritroviamo anche all'interno.

    Vista frontale dal vivo

    Vista frontale dal vivo

    Rispetto alle versioni normali cambia lo scudo paraurti, con ampie prese d’aria.

    Volante con logo R

    Volante con logo R

    Motore turbo benzina da 300 cavalli, 2.0 litri di cilindrata.