Supercar mai nate (Foto)

1 di 11
    continua
    http://www.allaguida.it/foto/supercar-mai-nate_17145.html
    Le supercar che non sono mai nate
    Le supercar che non sono mai nate. Nei settori delle supercar e delle hypercar può accadere di frequente che i prototipi, detti anche concept, arrivino ad uno stadio di progetto quasi definitivo ma poi, per ragioni diverse, la loro produzione in serie venga bocciata. Spesso il motivo è finanziario, a volte cambiano le prorità; in qualche caso le soluzioni proposte sono troppo azzardate per i tempi. In questa gallery presentiamo una carrellata di alcune fra le supercar presentate in tempi abbastanza recenti che però non hanno mai visto la luce come modelli di produzione. I nomi sono illustri: da Lamborghini a Volkswagen, da Mercedes a BMW, da Chrysler a Cadillac.

    Le supercar che non sono mai nate

    Nei settori delle supercar e delle hypercar può accadere di frequente che i prototipi, detti anche concept, arrivino ad uno stadio di progetto quasi definitivo ma poi, per ragioni diverse, la loro produzione in serie venga bocciata. Spesso il motivo è finanziario, a volte cambiano le prorità; in qualche caso le soluzioni proposte sono troppo azzardate per i tempi. In questa gallery presentiamo una carrellata di alcune fra le supercar presentate in tempi abbastanza recenti che però non hanno mai visto la luce come modelli di produzione. I nomi sono illustri: da Lamborghini a Volkswagen, da Mercedes a BMW, da Chrysler a Cadillac.

    BMW M8

    BMW M8

    Pronta a sfidare Ferrari e Lamborghini negli anni '90, bocciate per questioni di costi.

    Cadillac Cien

    Cadillac Cien

    Una one-off per festeggiare nel 2002 i 100 anni della Cadillac. Aveva 950 cavalli.

    Chrysler ME 4-12

    Chrysler ME 4-12

    Hypercar del periodo Daimler. Ma avrebbe sottratto clienti alla Mercedes SLR McLaren.

    Honda HSV-010

    Honda HSV-010

    Doveva sostituire la NSX. Ma la crisi finanziaria alla fine del primo decennio 2000 la cancellò.

    Jaguar C-X75

    Jaguar C-X75

    Una delle prime ibride ad alte prestazioni. 4 motori elettrici e due microturbine a gas. Ma avrebbe superato il milione di dollari.

    Lamborghini Calà

    Lamborghini Calà

    Disegnata da Giugiaro, avrebbe dovuto rappresentare il modello d'ingresso della gamma. Ma venne accantonata.

    Lotus Esprit

    Lotus Esprit

    Tentativo del 2010 di rispolverare il nome più glorioso del marchio Lotus. Troppi problemi finanziari.

    Mercedes Benz C111

    Mercedes Benz C111

    Era più che altro un laboratorio per motori alternativi (1969). Diversi test con i rotativi Wankel, e un record di veelocità per i diesel.

    TVR Cerbera Speed 12

    TVR Cerbera Speed 12

    Mostro da 800 cavalli. Ma il motore si rompeva spesso. Troppo brutale per la strada.

    Volkswagen W12

    Volkswagen W12

    A fine anni '90 fu il primo tentativo di Volkswagen nelle supercar. Servì come base per la Bugatti Veyron.

    Foto correlate