WB12 Vengeance by Kahn Design (Foto)

1 di 10
    continua
    http://www.allaguida.it/foto/wb12-vengeance-by-kahn-design_18227.html
    WB12 Vengeance by Kahn Design
    WB12 Vengeance by Kahn Design. Al Salone di Ginevra 2016 tante le supercar che attirano l’attenzione degli appassionati, tra queste anche l’ultima realizzazione del tuner britannico famoso oltremanica per i suoi lavori sulle Land Rover. Stavolta è partito da un’Aston Martin ed ha realizzato la WB12 Vengeance. Esteticamente vi sono molti richiami alla prima generazione della Vanquish, una delle più amate supercar moderne della Casa inglese, ma la base telaistica è quella della DB9. La Kahn Design, diretta da Afzal Kahn, ha dimostrato grandi capacità realizzando da zero la carrozzeria della WB12 Vengeance interamente in alluminio. La griglia anteriore mozzafiato è ricavata dal pieno e dona notevole importanza al frontale. Nella fiancata spiccano i cerchi in lega Borrani da 20 pollici all’anteriore e 21 pollici al posteriore.

    WB12 Vengeance by Kahn Design

    Al Salone di Ginevra 2016 tante le supercar che attirano l’attenzione degli appassionati, tra queste anche l’ultima realizzazione del tuner britannico famoso oltremanica per i suoi lavori sulle Land Rover. Stavolta è partito da un’Aston Martin ed ha realizzato la WB12 Vengeance. Esteticamente vi sono molti richiami alla prima generazione della Vanquish, una delle più amate supercar moderne della Casa inglese, ma la base telaistica è quella della DB9. La Kahn Design, diretta da Afzal Kahn, ha dimostrato grandi capacità realizzando da zero la carrozzeria della WB12 Vengeance interamente in alluminio. La griglia anteriore mozzafiato è ricavata dal pieno e dona notevole importanza al frontale. Nella fiancata spiccano i cerchi in lega Borrani da 20 pollici all’anteriore e 21 pollici al posteriore.

    WB12 Vengeance by Kahn Design al Salone di Ginevra 2016

    WB12 Vengeance by Kahn Design al Salone di Ginevra 2016

    Il motore è un dodici cilindri realizzato dall’accoppiamento di due V6 Ford Duratec 3.0 litri dalla potenza totale di 510 cavalli e 620 newtonmetro di coppia.

    WB12 Vengeance by Kahn Design calandra

    WB12 Vengeance by Kahn Design calandra

    La base meccanica è quella dell'Aston Martin DB9.

    WB12 Vengeance by Kahn Design cerchio in lega

    WB12 Vengeance by Kahn Design cerchio in lega

    I cerchi in lega Borrani sono da 20 pollici all'anteriore e 21 al posteriore.

    WB12 Vengeance by Kahn Design dettaglio frontale

    WB12 Vengeance by Kahn Design dettaglio frontale

    Il motore è un dodici cilindri realizzato dall’accoppiamento di due V6 Ford Duratec 3.0 litri dalla potenza totale di 510 cavalli e 620 newtonmetro di coppia.

    WB12 Vengeance by Kahn Design frontale

    WB12 Vengeance by Kahn Design frontale

    La base meccanica è quella dell'Aston Martin DB9.

    WB12 Vengeance by Kahn Design Ginevra 2016

    WB12 Vengeance by Kahn Design Ginevra 2016

    I cerchi in lega Borrani sono da 20 pollici all'anteriore e 21 al posteriore.

    WB12 Vengeance by Kahn Design laterale

    WB12 Vengeance by Kahn Design laterale

    Il motore è un dodici cilindri realizzato dall’accoppiamento di due V6 Ford Duratec 3.0 litri dalla potenza totale di 510 cavalli e 620 newtonmetro di coppia.

    WB12 Vengeance by Kahn Design posteriore

    WB12 Vengeance by Kahn Design posteriore

    La base meccanica è quella dell'Aston Martin DB9.

    WB12 Vengeance by Kahn Design tre quarti posteriore

    WB12 Vengeance by Kahn Design tre quarti posteriore

    I cerchi in lega Borrani sono da 20 pollici all'anteriore e 21 al posteriore.

    Foto correlate