Anticipazioni Auto

Nuove Alfa Romeo 2015: anno della svolta con Giulia a trazione posteriore [FOTO]

Nuove Alfa Romeo 2015

Chi l’avrebbe mai detto che a parlare delle nuove Alfa Romeo 2015 ci saremmo ritrovati a discutere di soli modelli a trazione posteriore? Era dai tempi dell’Alfa Romeo 75 che gli appassionati di tutto il mondo si potevano solo sognare una berlina sportiva con la trazione “dal lato giusto”, almeno per gli Alfisti. Abbiamo già una data a far battere il cuore degli amanti del marchio di Arese: 24 giugno 2015. Proprio in occasione dell’anniversario dalla fondazione della casa del Biscione, l’azienda presenterà la sua nuova berlina sportiva: l’Alfa Romeo Giulia 2015. Si tratta di un’auto veramente tanto discussa e tanto sognata, che però sta per vedere la luce finalmente.

  • Nuove Alfa Romeo 2015 - Alfa Romeo Giulia 2015
  • Nuove Alfa Romeo 2015 - Alfa Romeo 4C Spider
  • Nuove Alfa Romeo 2015 - Alfa Romeo 4C Spider fiancata
  • Nuove Alfa Romeo 2015 - Alfa Romeo 4C Spider interni
Guarda le foto e leggi l'articolo

Montezemolo-Ferrari, è addio. Marchionne presidente: “Nuova Alfa Romeo Giulia a giugno 2015″

Ferrari, conferenza stampa congiunta di Marchionne e Montezemolo.

Il pretesto, nell’avvicendamento alla presidenza della Ferrari tra Luca di Montezemolo e Sergio Marchionne, sono i risultati sportivi della rossa, in funzione della credibilità e forza del marchio (?). Poi ci sono i giochi di potere e la quotazione in Borsa di FCA, il prossimo 13 ottobre. Partite cruciali, così come il rilancio dell’Alfa Romeo, mission più volte definita e mai raggiunta dal manager AD del gruppo. Proprio sulla casa di Arese arriva un importante annuncio nel corso della conferenza stampa congiunta a Maranello, con Marchionne accanto a Montezemolo: la Giulia verrà svelata il 24 giugno 2015, nella data del “compleanno” del Biscione.

Leggi l'articolo

Ferrari Blue NART, Montezemolo: “Dieci esemplari, a ottobre”

Ferrari F12 Berlinetta

Appuntamento a Rodeo Drive, il 12 ottobre prossimo, per scoprire la nuova Ferrari Blue NART, esclusivissima supercar prodotta in appena 10 esemplari, con motore V12. Ad annunciarlo è Luca di Montezemolo, nel corso della conferenza stampa d’addio alla presidenza Ferrari. Sarà l’ultimo atto ufficiale, prima del cambio al vertice con Sergio Marchionne, effettivo dal 13 ottobre.
Costerà 2 milioni e mezzo di euro, cifra record per una Ferrari stradale. Non si è lasciato sfuggire altri indizi Montezemolo, tuttavia, scorrendo le pagine della storia possiamo aggiungere dettagli verosimili. Anzitutto, si chiamerà Nart in omaggio alla scuderia di Luigi Chinetti, fondata nel 1958. North American Racing Team era la scuderia che vinse nel 1964 il mondiale con John Surtees, il figlio del vento.

  • Ferrari F12 Berlinetta
  • Ferrari F12 Berlinetta posteriore
  • Ferrari F12 Berlinetta dall'alto
  • Ferrari F12 Berlinetta volante
  • Ferrari F12 Berlinetta 3/4 posteriore
Guarda le foto e leggi l'articolo

Lotus Elise S Cup R 2014: dalla pista alla strada, arriva la piccola pepata inglese [FOTO]

Lotus Elise S Cup R 2014

Ebbene questa volta è il marchio inglese Lotus a stupirci con una vettura sportiva. Come non farlo se non con la “piccola” Elise S e presentarcela con una livrea stradale denominandola “Cup R”? Vi dice niente questo acronimo? Beh.. Magari gli appassionati del brand già hanno capito di cosa stiamo parlando ma vogliamo dirvelo a chiare lettere.
E’ pronta al debutto, probabilmente al Salone di Parigi 2014, una variante ancora più sportiva delle Elise in listino ad oggi, con il solito motore 1.8 volumetrico da 220 cavalli che ha tutto da invidiare con le altre roadster o coupé che si giocano i dati di mercato.
Quella delle foto che potete vedere nella galleria sovrariportata proviene dal “reparto corse”, nel senso che Lotus dedica anche al pubblico una vettura nata esclusivamente per la pista, ma scopriamo tutto nei dettagli.

  • Nuova Lotus Elise S Cup R
  • Lotus Elise S Cup R 2014
  • Anteriore della roadster
  • Laterale anteriore
Guarda le foto e leggi l'articolo

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Verde: render che ne anticipa le linee [FOTO]

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Verde Render 2014

Nuovo fantastico render: Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Verde. Dovrebbe arrivare sul mercato nel corso del prossimo anno la risposta del Biscione alle blasonate Audi A4, Bmw Serie 3 e Mercedes Classe C. Stiamo parlando dell’Alfa Romeo Giulia, la nuova berlina tre volumi del Costruttore milanese che avrebbe il compito (per nulla semplice) di rilanciare il marchio e riportarlo in un settore di mercato dove ormai manca da quando è uscita di scena la 159. Rispetto appunto a questa vettura che sostituisce, la Giulia avrebbe un telaio interamente nuovo e, stando ad alcune voci di corridoio, avrebbe pure la trazione posteriore.
Da poco è spuntato sul web un rendering realizzato da un designer indipendente che raffigura la variante più sportiva ossia la Quadrifoglio Verde, andiamo a scoprirne di più.

Leggi l'articolo

Iveco al Salone di Düsseldorf 2014: tutte le novità italiane camper e caravan [FOTO]

Iveco al Salone di Dusseldorf

All’edizione 2014 del Salone di Dusseldorf, in Germania, il marchio italiano Iveco si presenta con tre novità in scena: parliamo logicamente di versioni dedite al turismo, ai viaggi insomma proprio perché questa kermesse vanta il primato nell’esposizione di camper e caravan.
Sono tre in tutto le anteprime presentate al pubblico come dicevamo e nello specifico parliamo dell’inedito Daily in variante camper con un design rivisto specialmente nel frontale, così come il più grande Eurocargo Camper ed infine l’ultima novità è quella del nuovo cambio automatico Hi-Matic che vi descriveremo nei dettagli.

Leggi l'articolo

Renault Sport RS 01 al Salone di Mosca 2014: scheda tecnica e prestazioni [FOTO e VIDEO]

cover of 140913573249453fdb47478999

È giunto il momento di fare la conoscenza della Renault Sport R.S. 01, la nuova auto da corsa della casa francese. Avevamo iniziato a conoscerla un mese fa con un teaser, ma i dettagli scarseggiavano a riguardo. La presentazione ufficiale è avvenuta lo scorso 27 agosto al Salone di Mosca 2014, occasione in cui possiamo ammirare al completo lo stile granturismo che sarà la prossima stella della World Series by Renault. Lo stile è completamente svelato dalle immagini e dal video, che delineano un look aggressivo e vistoso. Le forme sono quelle di una coupé bassa e larga, con un vistoso kit estetico per migliorarne l’aerodinamica.

Guarda il video e leggi l'articolo

Nissan Pathfinder: foto ufficiali e dettagli della nuova generazione [VIDEO]

Nissan Pathfinder 2013

La casa giapponese rilascia foto ufficiali e dettagli inediti relativi alla nuova Nissan Pathfinder. Come avevamo già anticipato a suo tempo, quando vennero pubblicate le prime anticipazioni sul nuovo modello Nissan, il Pathfinder cambia radicalmente, abbandonando buona parte delle sue velleità fuoristradistiche in favore di un’impostazione più simile a quella di un normale SUV. Sarà una scelta vincente quella optata dalla Nissan? Solo il tempo potrà dircelo. Tuttavia al momento viene da pensare che con l’arrivo del nuovo Nissan Pathfinder nel segmento delle grosse sport utility il marchio nipponico si trova a dover fronteggiare un’agguerrita concorrenza, cosa che non accadeva nel mondo – oramai in lenta estinzione – dei fuoristrada. Questo cambio di natura è anche sottolineato da una svolta radicale in termini stilistici: dovremo dimenticarci quelle forme squadrate e dall’aspetto molto robusto del modello attuale, completamente soppiantate in favore si forme più dolci e sinuose, che richiamano un po’ quelle della Nissan Murano.

  • Nissan Pathfinder 2013 frontale
  • Nissan Pathfinder 2013 laterale
  • Nissan Pathfinder 2013 anteriore
  • Nissan Pathfinder 2013 blu
  • Nissan Pathfinder 2013 con fari accesi
Guarda le foto e leggi l'articolo

Lada X-Ray Concept 2: la rinascita del marchio russo [FOTO e VIDEO]

Lada X-Ray Concept, foto

Lada X-Ray Concept 2. Il marchio russo un marchio che di storia ne ha fatta e ne continua a fare presentandoci a breve il secondo concept del crossover X-Ray, è in esposizione infatti al Salone di Mosca che chiuderà i battenti il prossimo 7 settembre. Il brand russo, grazie al suo patriotico Niva, è entrato nella storia con un successo planetario che continua ad oggi dal 1976: anno della sua commercializzazione.
Se ne torna alla ribalta dopo anni e lo fa con un modello alquanto futuristico nelle linee, nella tecnologia interna e che nulla ha a che vedere con i precedenti modelli della gamma intera diffusa nell’est Europa: il concept si chiama Lada X-Ray.
Tempo di rivoluzione assoluta, non di semplici cambiamenti per Lada ora che è stato aperto un nuovo studio lì a Mosca in concomitanza con il centro stile interno

  • Lada X-Ray Concept 2
  • Linea del frontale
  • Fiancata di X-Ray Concept 2
  • Laterale posteriore
  • Retro del crossover
Guarda le foto e leggi l'articolo

Mitsubishi Pajero 2014: restyling porta piccole novità di stile [FOTO]

Mitsubishi Pajero 2014 restyling

In Mitsubishi hanno deciso di dare una leggera rinfrescata al Pajero, come testimoniano gli scatti che potete trovare nella fotogallery allegata ed il modello definitivo si mostra al pubblico in occasione del Salone di Mosca 2014. Il celebre fuoristrada Mitsubishi che ha fatto la storia della sua categoria nasceva nel lontano 1982, ma con il passare degli anni ha perso un po’ del suo smalto che l’ha reso celebre specialmente negli anni Ottanta e Novanta. La serie attuale è sul mercato dal 2006 ed inizia a patire il peso degli anni, schiacciato da una concorrenza sempre più aggressiva. I ritocchi della versione Model Year 2014 sono tutto sommato contenuti e mirati, ma capaci di restituire una certa aria di novità che non guasta.

  • Mitsubishi Pajero 2014 restyling anteriore
  • Mitsubishi Pajero 2014 versione restyling
  • Frontale della tre porte
  • Mitsubishi Pajero 2014 restyling bicolore
Guarda le foto e leggi l'articolo

Lada Vesta WTCC concept, vestito da corsa per la russa [FOTO e VIDEO]

cover of 140930901441054005956643a8

La casa russa ha svelato ufficialmente la sua Lada Vesta WTCC concept. Se già in versione “civile” la Lada Vesta ha catturato gli sguardi, forte del suo look moderno ed aggressivo, che in un attimo ha spazzato via l’immagine di vecchio legata al marchio Lada, la versione da corsa lo fa ancora di più. Vuoi per i passaruota bombati, per i paraurti più prominenti ed aggressivi, vuoi per i cerchi in lega leggera con gomme slick o per il grosso alettone posteriore: la Vesta da gara è un’auto vistosa e sportiva. Questa vettura, studiata per l’appunto per correre nel campionato mondiale turismo WTCC, conferma la presenza dell’azienda, già impegnata da anni con attualmente schierate in griglia di partenza le Lada Granta.

Guarda il video e leggi l'articolo

Lamborghini Aventador LP720 Roadster: tuning by DMC [FOTO]

Lamborghini Aventador Roadster tuning DMC

Ecco a voi la nuova Lamborghini Aventador LP720 Roadster, tuning by DMC. Quanto vediamo una supercar, il primo pensiero che ci sfiora è quello di avere davanti il non plus ultra in campo automobilistico. Ferrari e Lamborghini in primis, sono lo stato dell’arte dell’automobilismo. Tuttavia i tuner non sono mai contenti di lasciare le auto, seppur estreme già di fabbrica, così come sono allo stato originale. È questo il caso della DMC, che ha deciso di mettere le mani sulla Lamborghini Aventador LP700-4 Roadster, trasformandola in qualcosa di ancora più sportivo e prestazionale, spingendo ancora più in avanti l’asticella.

  • Lamborghini Aventador LP720 Roadster tuning by DMC
  • Particolare anteriore Lamborghini
  • Diffusore posteriore Lamborghini Aventador LP720 Roadster tuning by DMC
  • Coda della Aventador Roadster
  • Tre quarti posteriore Lamborghini Aventador LP720 Roadster tuning by DMC
Guarda le foto e leggi l'articolo

Opel Mokka Moscow Edition: il Salone di Mosca si tinge di arancione [FOTO]

Opel Mokka Moscow Edition

La Opel Mokka Moscow Edition vuole rendere omaggio alla capitale russa, come avranno capito quelli più avvezzi all’inglese. Si tratta di una versione speciale che la casa del Fulmine dedica alla Russia e svela, guarda caso, proprio al Salone di Mosca 2014. Grazie alla vistosa colorazione in arancione acceso, la Mokka Moscow Edition attira subito gli sguardi. E questo bel colore non si limita solo alla carrozzeria, ma prosegue anche in alcuni accenti sulla fascia paraurti anteriore e sull’interno delle razze dei cerchi in lega. Sul cofano motore e sul portellone dietro ci sono, poi, alcuni ghirigori decorativi.

  • Opel Mokka Moscow Edition
  • Opel Mokka Moscow Edition posteriore
  • Opel Mokka Moscow Edition interni
  • Dettaglio anteriore e cerchi
  • Particolare posteriore Opel
Guarda le foto e leggi l'articolo

Maserati Levante 2015: prime immagini spia del suv, motori e news [FOTO]

Maserati Levante al Salone di Parigi 2012, foto

Quanti fremevano nell’attesa del debutto a fine anno resteranno delusi. Maserati Levante, il primo suv del Tridente, non arriverà sul mercato nel 2014. La notizia arriva dal salone di Ginevra 2014 dove è stato Sergio Marchionne in persona ad annunciare lo slittamento al 2015. Nascerà a Mirafiori, con la linea di montaggio in preparazione.
Resterà quindi la Alfieri concept, il modello per celebrare il centenario del marchio e anche sul suo futuro sono giunte conferme a quelle già emerse in un primo tempo: 2 anni per vederla su strada. «La piattaforma e i motori sono lì», le parole di Marchionne rilanciate dalla Reuters. Il che significa un bagaglio tecnico da sfruttare tra l’ampia disponibilità che si ritrova il Tridente.

  • anteriore laterale
  • mascherina anteriore
  • 3/4 anteriore
  • dietro
Guarda le foto e leggi l'articolo

Lada Vesta e X-Ray: nuovi modelli per cambiare il look del marchio [FOTO]

Lada Vesta e X-Ray

Sono in arrivo due nuovi modelli, ancora sotto forma di concept car, al Salone di Mosca: le Lada Vesta e Lada X-Ray. Si tratta di due modelli che sono potratori del nuovo corso stilistico della casa, destinato a dare una nuova vita al marchio russo. Infatti, è bene fare delle premesse prima di parlare delle nuove auto della Lada. L’azienda, nell’orbita del gruppo Renault-Nissan, è pronta a ricevere notevoli cure da parte del colosso francese che la vuole “ripetere quello fatto da Volkswagen con la Skoda”. Questo significa che nei prossimi anni il brand Lada potrebbe letteralmente rinascere, abbandonando quell’immagine di costruttore di auto economiche ma in un certo senso scadenti. Le prossime auto russe saranno di qualità, offerte ad un rapporto qualità prezzo piuttosto conveniente.

  • Lada X-Ray e Vesta
  • Lada X-Ray coda del nuovo modello
  • Lada X-Ray su strada
  • Lada Vesta foto ufficiali
  • Lada Vesta vista su strada
Guarda le foto e leggi l'articolo
Seguici