Bmw Serie 1

Notizie quotidiane sulla Bmw Serie 1, l’entry level della casa costruttrice tedesca. Scopri tutto quello che c’è da sapere su questo modello auto con articoli, foto ed anticipazioni

Volkswagen Golf R vs BMW M135i: confronto tra sportive tedesche [FOTO e VIDEO]

Volkswagen Golf R vs BMW M135i

Volkswagen Golf R vs BMW 135i. Tedesca contro tedesca. È sempre divertente mettere a confronto due vetture piuttosto diverse tra loro, proprio come accade in questo caso. Certo sono entrambe due berline compatte sportive, direte voi, tuttavia le analogie finiscono qui. Una è una vettura con trazione posteriore ed un grosso sei cilindri sotto al cofano, l’altra è una quattro per quattro con motore quattro cilindri due litri turbo. Ma anche a livello di stile sono molto diverse: una è classica, restando fedele alla tradizione, l’altra sfoggia trovate stilistiche più audaci ed originali. Ma il confronto andrà anche a paragonarle in tema di prestazioni pure, dove in realtà qualche analogia in più la possiamo trovare.

Leggi l'articolo

Bmw Serie 1 usata: prezzi, scheda tecnica e caratteristiche [FOTO]

Bmw Serie 1 usata, restyling 2007

Ha portato Bmw ad avere successo nel segmento C premium. La Bmw Serie 1 usata è ancora oggi un oggetto piuttosto ricercato sul mercato, potendo contare su un’arma unica tra tutte le avversarie: la trazione posteriore.
Peculiarità sconosciuta all’Alfa Romeo Giulietta, Audi A3, Mercedes Classe A, Volvo V40, quelli che oggi sono i modelli alternativi alla Serie 1. Quando nacque, nel 2004, si presentò con un progetto tutto nuovo, che avrebbe dato origine anche alla Serie 3 E90. La mission? Sostituire la Serie 3 Compact, sperando in maggiori e migliori fortune.

  • fiancata 3 porte
  • abitacolo
  • accessibilità
  • anteriore Serie 1 cabrio
  • bagagliaio Serie 1 coupé
Guarda le foto e leggi l'articolo

Bmw Serie 1: prezzo e scheda tecnica della compatta tedesca [FOTO e VIDEO]

Bmw Serie 1, foto

La Bmw Serie 1 giunge alla sua seconda generazione, aggiornando completamente i suoi contenuti tecnici, le linee esterne e l’aspetto degli interni. Rimane inalterata l’impostazione generale della vettura, unica nel suo segmento ad offrire il piacere di guida che solo la trazione posteriore sa dare. Nel mirino della ‘piccola’ di casa Bmw ci sono vetture come la Lancia Delta, Alfa Romeo Giulietta, e la Volkswagen Golf, sia Audi A3 e Mercedes Classe A.

  • BMW Serie 1 2012
  • 118i Sport
  • Anteriore della vettura
  • Arancione con particolari bianchi
  • Blu scuro metallizzato
Guarda le foto e leggi l'articolo

Alfa Romeo Giulietta vs BMW Serie 1: confronto tra compatte sportive [FOTO]

Alfa Romeo Giulietta vs BMW Serie 1

Questa volta ci occupiamo di un confronto tra berline compatte dalla chiara vocazione sportiva: Alfa Romeo Giulietta vs BMW Serie 1. Gli appassionati della casa dell’Elica potrebbero storcere il naso in questo paragone, considerando la BMW un gradino più in alto del costruttore italiano; allo stesso modo gli Alfisti potrebbero dire che la Giulietta è molto più bella e sportiva della rivale bavarese. Faziosità a parte, noi cercheremo di confrontare le due vetture in modo imparziale, in modo da evidenziare i pregi ed i difetti di entrambe e di decretarne la vincitrice del confronto. Si tratta in entrambi i casi di due automobili piuttosto recenti: la Giulietta è nata nel 2010 e la sua gamma è stata ampliata nel corso degli anni, mentre la BMW Serie 1 è stata completamente rinnovata nel 2011. Tra l’altro abbiamo avuto modo di provare su strada la Giulietta TCT 2.0 JTDm-2 di recente e vi consigliamo di dare un’occhiata all’articolo se desiderate maggiori informazioni. Andiamo, ora, a scoprirle più nel dettaglio.

Leggi l'articolo

BMW: storia di 40 anni di auto elettriche [FOTO]

BMW, 40 anni di auto elettriche: foto

Dalla BMW 1602 alla BMW i3. 40 anni di auto elettriche BMW si sono susseguite ed hanno portato allo sviluppo di un know how non indifferente, che darà alla luce una nuova famiglia di modelli ad emissioni zero, contraddistinte dalla “i” nel nome e da una cifra crescente, a seconda delle dimensioni e della categoria della vettura. Tutto è cominciato nel lontano 1972, in occasione dei Giochi Olimpici di Monaco, quando la BMW svelò due prototipi ad alimentazione elettrica. Si trattava delle BMW 1602 Electric, che erano state utilizzate per il trasposto dei membri del comitato organizzatore, ma anche come camera car di supporto per le riprese di alcuni eventi sportivi. Comunque c’era ancora un’importante problema all’epoca: delle batterie da 350 kg che permettevano un’autonomia massima di appena 60 chilometri erano difficilmente adatte ad un’automobile di serie. Alla luce di questo limite tecnologico, la BMW ha quindi iniziato una serie di ricerche e sviluppi di questa tecnologia con lo scopo di migliorarla e renderla più efficiente fino ad un livello tale da renderla commercializzabile anche in larga scala.

  • BMW 40 anni di auto elettriche
  • 40 anni di auto elettriche BMW
  • BMW 325 Electric coda
  • BMW 325 Electric fiancata
  • BMW 325 Electric frontale
Guarda le foto e leggi l'articolo

Foto spia BMW Serie 1 2013: restyling in arrivo per la tedesca

BMW Serie 1 2013 restyling, foto spia

La BMW si è accorta dei propri errori e si appresta a fare “marcia indietro”, come possiamo vedere da queste foto spia. La BMW Serie 1 nel 2013 è destinata a ricevere alcuni aggiornamenti estetici che sono volti a modificare quel frontale che ha ricevuto molte critiche fin dal momento del lancio nel 2011. Con l’arrivo delle nuove generazioni di alcune delle concorrenti più agguerrite, Audi A3 e Mercedes Classe A in primis, da Monaco di Baviera hanno pensato di non lasciare troppo spazio agli avversari e di rendere più appetibile la propria berlina compatta di segmento C. Le immagini spia sono state scattate dai nostri colleghi inglesi di Gmotors e mostrano una BMW Serie 1 2013 con delle evidenti camuffature nel muso. Proprio la parte anteriore sarà quella più soggetta a modifiche: come possiamo intravedere dalle foto, i gruppi ottici saranno ridisegnati per essere più aggraziati, grazie alla nuova forma più piccola e sottile.

  • BMW Serie 1 2013 restyling foto spia
  • BMW Serie 1 2013 facelift
  • BMW Serie 1 2013 restyling coda
  • BMW Serie 1 2013 restyling fiancata
  • BMW Serie 1 2013 restyling muso
Guarda le foto e leggi l'articolo

Bmw Serie 1 M Coupé: 465 cavalli dall’opera di Manhart [FOTO]

Bmw Serie 1 M by Manham, foto

La nuova Bmw Serie 1 Coupé nell’allestimento sportivo M è stata rivisitata dal famoso tuner tedesco Manhart e denominata per l’occasione come Manhart MH1 S Biturbo.
Più lunga della versione berlina, ha una linea aggressiva, con un accenno di coda. Lo spazio per chi siede dietro è accettabile, considerando che è una coupé. Già con le motorizzazioni in listino, non per forza il 2979 cm3 M, si determina una vettura comunque sportiva, veloce, dinamica. divertente e sicura. Invita sicuramente ad una guida vigorosa e sotto il punto di vista prestazionale, questa convince sempre.
Nel caso che vi andremo a specificare in questo articolo, vedremo come il tuner tedesco ha presentato un inaspettato programma di elaborazione in grado di convertire questa coupé in una supercar da ben 465 cavalli di potenza massima.

  • Bmw Serie 1 M by Manhart MH1 S Biturbo
  • Bmw Serie 1 M by Manhart MH1 S Biturbo posteriore
  • Bmw Serie 1 M by Manhart MH1 S Biturbo anteriore
  • Bmw Serie 1 M by Manhart MH1 S Biturbo laterale posteriore
  • Bmw Serie 1 M by Manhart MH1 S Biturbo interni
Guarda le foto e leggi l'articolo

Bmw Serie 2, Gran Coupé e Gran Sport Tourer all’orizzonte [FOTO]

Bmw Serie 2 Gran Coupé, rendering

Sarà bene prendere appunti per non perdersi nella giungla di sigle, modelli e versioni che andranno ad affollare il listino Bmw nei prossimi anni. Non sono solo i tedeschi di Monaco di Baviera a preparare varianti in ogni salsa nel segmento C, visto che anche Mercedes e Audi hanno il colpo in canna: rispettivamente la Mercedes CLA, ancora nota come Mercedes CSC, e la Audi A3 tre volumi, un’anteprima assoluta per Ingolstadt.
L’obiettivo è quello di ampliare il più possibile l’offerta partendo da una singola piattaforma, ovvero, massimo profitto con costi minimi.
I due esperimenti più affascinanti che arriveranno nei prossimi anni sono entrambi catalogati sotto l’etichetta Serie 2, la nuova galassia Bmw.

Leggi l'articolo

BMW Serie 1 Coupè tuning by G-Power: la più veloce al mondo! [FOTO]

BMW Serie 1 Coupè tuning by G-Power

In tempo di crisi un’auto del genere sicuramente appare un po’ fuori luogo, ma comunque in quanto appassionati d’auto non possiamo non parlarne. Il tuner tedesco G-Power ha messo le mani su di una BMW Serie 1 Coupè: il tuning ha previsto numerose modifiche, sia all’estetica che agli interni, ma anche un notevole incremento della potenza. Buona parte del merito dell’incremento delle prestazioni va attribuito ad una sorta di trapianto del motore. Infatti la BMW Serie 1 Coupè tuning by G-Power è stata realizzata a partire da una Serie 1 M, ma il motore originale è stato rimpiazzato con il poderoso G1 V8 Hurricane con pack RS, preso in prestito dalla BMW M3 E92. Non soddisfatti delle prestazioni originali del propulsore della M3, quelli della G-Power hanno deciso di metterci le mani sopra che renderlo ancora più “cattivo”. I numeri di questo propulsore sono veramente elevatissimi: si tratta di un 4.0 litri otto cilindri capace di sviluppare una potenza massima di 600 cavalli ed una coppia di ben 580 newtonmetri. Non è nemmeno necessario lavorare molto di immaginazione per pensare le incredibili prestazioni della vettura.

  • BMW Serie 1 Coupè tuning by G-Power frontale
  • BMW Serie 1 Coupè tuning by G-Power
  • BMW Serie 1 Coupè tuning by G-Power muso
  • BMW Serie 1 Coupè tuning by G-Power coda
  • BMW Serie 1 Coupè tuning by G-Power fiancata
Guarda le foto e leggi l'articolo

BMW M Performance Power Kit, potenziamento per 120d, 320d e 520d [FOTO e VIDEO]

BMW M Performance Power Kit

Al Salone di Parigi non ci saranno soltanto i modelli più recenti delle varie case automobilistiche. BMW intende presentare i prodotti della sua linea M Performance, arricchita anche del Power Kit per i motori quattro cilindri da 2,0 litri turbodiesel. All’evento parigino ci sarà spazio per tutti gli accessori dedicati alle ultime arrivate di Monaco, la BMW Serie 1 tre porte e la Serie 3 Touring. Continua quindi l’ampiamento della gamma M Performance, inaugurata con il lancio dell’inedito motore 3,0 litri diesel triturbo. Ora l’attenzione degli ingegneri, però, è rivolta ad un propulsore molto diffuso e presente su tutte le auto più vendute del marchio.

  • BMW M Performance Power Kit
  • BMW M Performance Power Kit - dall'alto
  • BMW M Performance Power Kit - cerchi
  • BMW M Performance Power Kit - frontale
  • BMW M Performance Power Kit - laterale
Guarda le foto e leggi l'articolo

BMW Serie 1 M Coupé G-Power, un tuning da 435 cavalli [FOTO]

G=Power 1

Ebbene sì, c’è chi pensa che i 340 cavalli della BMW Serie 1 M Coupé non siano sufficienti. Ed ecco allora che torna utile il lavoro dei vari preparatori. Ma tra i kit previsti merita certamente di essere menzionato quello della G-Power. L’azienda tedesca ha lanciato sul mercato la sua serie di sapienti modifiche per dare un po’ di pepe in più alla coupé compatta di Monaco. Sono molti i componenti che sono stati oggetto di modifiche o sostituzioni, con lo scopo di avvicinare il più possibile le prestazioni della 1M a quella della più grande (e ben più potente) M3.

Leggi l'articolo

BMW M135i e Serie 1 tre porte 2012: nuove foto ufficiali [VIDEO]

BMW M135i e Serie 1 tre porte 2012: tutte le foto ufficiali

La casa di Monaco di Baviera ha rilasciato una nuova gallery ufficiale da oltre 140 foto dedicata alle nuove BMW Serie 1 tre porte 2012 ed, in particolare, alla BMW M135i. Le due nuove varianti della berlina di segmento C della casa tedesca erano già state svelate in maggio, ma ora la BMW ha deciso di far tornare viva l’attenzione su questi modelli, probabilmente anche per cercare di argirare l’evidente successo riscosso dalla nuova Mercedes Classe A 2012. Partiamo proprio dalla versione tre porte: sostanzialmente non ci sono grosse novità, se non l’estetica resa più accattivante dalla scomparsa degli sportelli posteriori. Per il resto il design estetico della nuova variante di carrozzeria è lo stesso della rispettiva sorella a cinque porte, se non fosse per gli sportelli anteriori leggermente più lunghi. Merita un discorso a parte, invece, la nuova M135i, dotata dell’esclusivo kit aerodinamico firmato dalla BMW Motorsport.

  • BMW M135i blu frontale (5)
  • BMW M135i anteriore (6)
  • BMW M135i anteriore (4)
  • BMW M135i
  • BMW M135i  particolare del muso
Guarda le foto e leggi l'articolo

Anticipazioni BMW Serie 1 GT: nuovo modello al Salone di Parigi 2012

Bmw Serie 1 GT

BMW presenterà al Salone di Parigi 2012, che inizierà il prossimo 29 settembre 2012 per concludersi il 14 ottobre, la nuova Serie 1 Gran Turismo. La casa bavarese continua il suo lungo percorso volto a rivolgersi ad un’ampia nicchia di clientela. La Bmw Serie 1 GT, inaspettata variante della berlina compatta tedesca, quale la Serie 1, è progettata per i clienti che ricercano maggiore praticità e versatilità soprattutto nell’uso quotidiano e urbano.
Si tratterà in ogni caso di una vera e propria rivoluzione per i listini della Casa di Monaco. Attenzione anche a considerare la sigla GT come una versione univoca: anche la nuova Serie 3 dovrebbe offrire un modello GT, ma con caratteristiche sportiveggianti da piccola shooting brake o berlina-coupé, diverse anche rispetto alla precedente Serie 5 GT.

Leggi l'articolo

BMW M Club: pericoloso incidente durante un raduno in Russia [FOTO e VIDEO]

BMW M Club pericoloso incidente in Russia

Una piacevole scorrazzata per le strade della città di Mosca, in Russia, si è trasformata ben presto in un brutto incubo per molti dei membri del BMW M Club locale. Il fatto è avvenuto lo scorso sabato ed ha visto un pericolo incidente che ha coinvolto numerose auto appartenenti ad appassionati del Club dedicato alle vetture sportive della casa dell’elica. Di seguito nell’articolo trovate numerosi video che mostrano immagini dell’accaduto: le riprese ci fanno vedere l’incidente da più prospettive, perchè, dobbiamo ammetterlo, è abbastanza difficile ricostruire esattamente cosa è successo guardando un solo video. In più c’è anche un’ampia fotogallery con tutte immagini in alta risoluzione che ci permettono di avere un’idea dei danni che ha causato questo incidente stradale per le strade di Mosca. Ma cerchiamo di capire cosa è successo esattamente quel giorno.

  • BMW M3 e46 incidente
  • BMW M Club pericoloso incidente
  • BMW M Club pericoloso incidente BMW M3 e46
  • BMW M Club pericoloso incidente BMW M3
  • BMW M Club pericoloso incidente con un taxi
  • BMW M Club pericoloso incidente i danni sulla M3
Guarda le foto e leggi l'articolo

BMW Serie 1: berlina a tre volumi tra i piani della casa

BMW Serie 1 berlina

I tedeschi sono da sempre alla ricerca di nuovi segmenti di mercato. Questo oramai non è solo risaputo, ma è anche particolarmente evidente: in particolare uno dei segmenti che a breve verrà coperto da tutti e tre i costruttori premium tedeschi (Audi, BMW e Mercedes) è quello delle berline a tre volumi compatte, rimasto oramai vuoto a causa delle sempre maggiori dimensioni delle berline di segmento D. Infatti anche solo fino ad una decina di anni fa le berline a tre volumi di questo segmento erano più corte di una ventina di centimetri almeno (in alcuni casi anche di più), quindi questo vuol dire che oramai se qualcuno desidera una vettura di questo tipo deve ripiegare su di una normale due volumi di segmento C. A breve, però, la situazione non sarà più così: in particolare i colleghi di Autocar hanno rilasciato qualche informazione sulla nuova BMW Serie 1 in versione berlina a tre volumi. I giornalisti inglesi hanno anche proposto un primo rendering della nuova versione della media tedesca.

Leggi l'articolo
Seguici