Motor Show Bologna 2014

Le novità auto, date, biglietti, programma e aggiornamenti dal Motor Show di Bologna 2014 con le opinioni e i commenti degli utenti correlati da tante foto e video sul Motor Show. Dopo due anni di assenza torna il Motor Show di Bologna nella sua sede originaria e nella sua solita veste. Non solo un salone di esposizione, ma anche un luogo di ritrovo per tanti appassionati del mondo dell'auto di vedere le più belle auto del momento esposte, provarle, fare un giro per i vari test drive e molto altro. Dal 5 al 14 di Dicembre 2014 a Bologna riaprirà i battenti il Motor Show con tantissime novità esposte. Alla Guida.it seguirà tutto naturalmente LIVE in diretta web, con notizie, foto e video della Fiera di Bologna. State con noi.

Di seguito tutti gli articoli del Motor Show di Bologna 2014:

  • Renault Clio, Motorshow Bologna 2012
  • Volkswagen Maggiolino Cabrio, Motorshow Bologna 2012 - 23
  • Ferrari 458 Italia, Motorshow Bologna 2012 - 17
  • Mercedes Classe A, Motorshow Bologna 2012 - 15
  • Mercedes Classe A, Motorshow Bologna 2012 - 16

Jeep al Motor Show di Bologna 2014: sul tracciato con Renegade e Grand Cherokee

Jeep al Motorshow di Bologna 2014

Non ci sono ecclatanti novità né anteprime per quanto riguarda il brand americano di Jeep presente al Motorshow di Bologna di questo 2014. Si punta tutto infatti negli ultimi due modelli arrivati in listino, parliamo infatti di Jeep Grand Cherokee e del compatto Jeep Renegade: la novità assoluta del marchio.
Le vetture sono oggetto di prova per la clientela nell’area esterna ai padiglioni espositivi andando quindi a far emergere l’animo da offroad che hanno i veicoli in gamma, senza far venir meno l’eleganza che propongono col loro stile tanto nella carrozzeria esterna quanto negli interni.

  • Jeep Renegade al Motor Show di Bologna 2014
  • Calandra del Renegade
  • Laterale anteriore del Renegade
  • Interni di Jeep Renegade
  • Sedili in pelle
Guarda le foto e leggi l'articolo

Abarth al Motor Show di Bologna 2014: la novità è l’esclusiva 695 Biposto [FOTO]

Abarth al Salone di Parigi 2014

Al Motor Show di Bologna 2014 il brand sportivo italiano di Abarth si presenta con la novità prodotta in tiratura limitata, parliamo della esclusiva 695 Biposto, nonché una 500 Abarth superiore nella tecnica e nella meccanica rispetto a tutte quelle finora prodotte. Si tratta di un elemento più unico che raro quasi per via dell’introduzione, ad esempio, del cambio ad innesti frontali omologato per l’utilizzo su strada, per non parlare poi di molteplici altri particolari che le donano quell’animo pistaiolo ma riprodotto su scala stradale.
Emergono infatti le cinture a quattro punti, i sedili sportivi Sabelt, lo scarico sviluppato in collaborazione con Akrapovic, ed i finestrini fissi realizzati in policarbonato con sportelli scorrevoli. Il motore è il tradizionale 1.4 T-Jet con potenza massima che arriva a 190 cavalli.

  • Abarth 695 biposto al Salone di Parigi 2014
  • Interni 500 Abarth a Parigi
  • Abarth 595 Competizione al Salone di Parigi
  • Logo Abarth sullo stand a Parigi
  • Abarth Formula4
Guarda le foto e leggi l'articolo

Nissan Pulsar 2014 al Motor Show di Bologna 2014 [FOTO]

Nissan Pulsar al Motor Show di Bologna 2014

Fuori dai padiglioni viene proposta una delle ultime novità entrate in gamma da poco del marchio Nissan, parliamo della berlina compatta Nissan Pulsar 2014 che al Motor Show di Bologna vuole fare bella figura dopo anni che il brand nipponico non lanciava una vettura di questo segmento di mercato.
Dalle prime impressioni la Pulsar sembrerebbe essere un modello “fortunato” in Italia per via delle sue linee estetiche in perfetta sintonia con i gusti del cliente medio europeo o comunque di chi si affaccia all’acquisto di un modello compatto ed adatto al business o alla famiglia. Sulla stessa passerella sfila anche la variante sportiva di Pulsar, parliamo della Nismo ancora in “formato” Concept al momento.

  • Pulsar bianca
  • La nuova Pulsar vista da fuori
  • Dimensioni della nuova Nissan Pulsar
Guarda le foto e leggi l'articolo

Le 10 auto piu belle del Motor Show di Bologna 2014

Le auto al Motor Show di Bologna 2014 (3)

Il Motor Show di Bologna 2014, pur non offrendo grandi spunti d’interesse quanto a novità di prodotto, è stata l’occasione buona per apprezzare numerose auto di oggi e di ieri, alcune entrate di diritto nella storia dell’automobile. Insomma, belle auto se ne sono viste, e pazienza che gli stand non fossero quelli da salone dell’auto di primo piano, in fondo la kermesse non è quasi mai stata l’occasione prediletta dalle case per svelare grandi novità.
Proviamo a stilare una classifica delle auto più belle, nella quale non mancano le sorprese, con buona pace di chi si aspetta vincitrice l’ultima supercar di turno.

Leggi l'articolo

Vota la ragazza piu bella del Motor Show di Bologna 2014

Le ragazze al Motor Show di Bologna 2014
Le ragazze al Motor Show di Bologna 2014
Vota Vota

Tra le tante attrazioni del Motor Show di Bologna 2014, per fortuna c’erano anche loro, le ragazze sugli stand. Hanno riempito una povertà di novità in tema di auto indiscutibile, catturando spesso l’attenzione al posto dei modelli esposti.
Non resta che eleggere la reginetta della kermesse, anche in questo caso, come nella battaglia tra le vetture, lasciatevi guidare esclusivamente dal senso estetico!
Chi vincerà tra le 14 bellezze che abbiamo selezionato? Non resta che votare e scoprire miss Motor Show 2014.

Vota l’auto più bella al Motor Show di Bologna 2014

Lancia Stratos
Lamborghini Huracan
Vota Vota

Fatta eccezione per l’originale Willys, vere e proprie novità al Motor Show di Bologna 2014 non se ne sono viste. Non significa, tuttavia, che la kermesse non pullulasse di belle auto, del presente e del passato. Supercar, auto da rally, normali modelli pronti per il debutto sul mercato: l’appassionato avrà senz’altro individuato la sua regina della manifestazione.
A voi 24 tra le vetture più significative, che possono raccontare qualcosa sul piano stilistico e catturare l’attenzione dei passanti. Scegliete la più bella, senza altro metro di giudizio che non sia il gusto personale. Preferite una perla con decenni sulle spalle come la Dino 246 o una recentissima Ferrari 458 Speciale? Ditelo a colpi di clic! Via alla battaglia!

Fiat Panda Cross LIVE al Motor Show di Bologna 2014 [FOTO]

Fiat Panda Cross al Motor Show di Bologna 2014

Accanto allo stand della Jeep Renegade, al Motor Show di Bologna 2014 c’è anche la Fiat Panda Cross, che per certi versi si potrebbe quasi definire una baby Jeep. Una prima caratteristica che la contraddistingue particolarmente dalla versione normale o dalla classica 4×4 è l’estetica. L’anteriore stravolge i canoni della Panca per come la conosciamo, merito della slitta in tinta alluminio che si estende per l’intera larghezza dell’auto. Ci sono poi anche due occhielli di traino e le luci diurne a LED poco più in alto. Viene offerta con due motorizzazioni: il 1.3 Multijet II da 80 cavalli e 190 Nm di coppia motrice ed il TwinAir 0.9 turbo da 90 cavalli e 145 Nm. La scheda tecnica di Panda Cross si fa notare per i due differenziali a bloccaggio elettronico, uno per ciascun asse, collegati da un giunto centrale che ripartisce la coppia tra avantreno e retrotreno.

  • Fiat Panda Cross al Motor Show di Bologna 2014
  • Fiat Panda Cross 2014
  • Fiat Panda Cross bianca
  • Estetica Fiat Panda Cross
  • Fiat Panda Cross prova su strada
  • Colore giallo Fiat Panda Cross
Guarda le foto e leggi l'articolo

Seat Leon X-Perience LIVE al Motor Show di Bologna 2014 [FOTO]

Seat Leon X-Perience al Motor Show di Bologna 2014

L’Audi ha le versioni Allroad, la Volkswagen le versioni Alltrack e la Skoda le Outdoor, quindi perchè il marchio Seat dev’essere da meno? Il listino della Seat Leon si arricchisce della nuova versione X-Perience, esposta al Motor Show di Bologna 2014. Derivata dalla versione station wagon della compatta spagnola, la ST, si distingue da quest’ultima per l’altezza da terra maggiorata di 15 millimetri e per il look esterno. Il design è contraddistinto dalle numerose protezioni in plastica grezza, nonchè da dallo scivolo in cromo satinato sul paraurti e dalle barre mancorrenti longitudinali sul tetto. La scheda tecnica prevede l’impiego della trazione integrale con giunto Haldex di quinta generazione montato al posteriore, appena davanti al differenziale.

  • Seat Leon X-Perience al Motor Show di Bologna 2014
  • Seat Leon X-Perience test drive
  • Vista dal vivo della Seat Leon X-Perience
  • Muso Seat Leon X-Perience
  • Dimensioni Seat Leon X-Perience
  • Dettagli Seat Leon X-Perience
Guarda le foto e leggi l'articolo

Nuova Jaguar XE: LIVE al Motor Show di Bologna 2014 [FOTO]

Jaguar XE al Motor Show di Bologna 2014

Tra le tante novità esposte al Motor Show di Bologna 2014, una delle più accattivanti è indubbiamente la nuova Jaguar XE. Si tratta della proposta del Giagiuaro all’interno dell’affollato segmento D premium, quello popolato dalle varie BMW Serie 3, Mercedes Classe C ed Audi A4, tanto per capirci. Le proporzioni di nuova Jaguar XE ricalcano quelle vincenti della BMW Serie 3, con un abitacolo particolarmente arretrato e il lungo cofano sagomato da nervature longitudinali. Aggressiva grazie ai gruppi ottici vagamente ripresi dalla XF. Ha dimensioni nella norma, con una lunghezza pari a 4 metri e 67 centimetri per una larghezza di 1 metro e 85 e un’altezza di 1 metro e 41 con un passo di 2 metri e 83 centimetri a tutto favore dell’abitabilità. Da citare anche il telaio completamente in alluminio, così come i motori.

  • Jaguar XE al Motor Show di Bologna 2014
  • Jaguar XE design
  • Jaguar XE interni
  • Sedili della nuova Jaguar
  • Jaguar XE plancia
Guarda le foto e leggi l'articolo

Willys AW380 Berlineta by Viotti al Motor Show di Bologna 2014 [FOTO]

Willys AW380 Berlineta al Motor Show di Bologna 2014

Negli anni Sessanta con la Interlagos ci correva gente come Emmo Fittipaldi, adesso, Willys AW380 Berlinetta torna a vivere e si presenta in anteprima al Motor Show di Bologna 2014, grazie agli sforzi congiunti di Fiam – Fabbrica Italiana Automobili Maggiora, della carrozzeria torinese Viotti e la matita di Emanuele Bomboi, designer della supercar due posti a motore centrale, che verrà prodotta in 110 esemplari, ciascuno con un prezzo di vendita di 380 mila euro.
Richiama alcuni tratti della Alpine A110 all’anteriore, merito dei proiettori posizionati al centro e sdoppiati rispetto ai gruppi ottici principali.

  • Willys AW380 Berlineta al Motor Show di Bologna 2014 (1)
  • Willys AW380 Berlineta al Motor Show di Bologna 2014 (2)
  • Willys AW380 Berlineta al Motor Show di Bologna 2014 (3)
  • Willys AW380 Berlineta al Motor Show di Bologna 2014 (4)
  • Willys AW380 Berlineta al Motor Show di Bologna 2014 (5)
  • Willys AW380 Berlineta al Motor Show di Bologna 2014 (6)
  • Willys AW380 Berlineta al Motor Show di Bologna 2014 (7)
Guarda le foto e leggi l'articolo

Range Rover Sport Hybrid: LIVE al Motor Show di Bologna 2014 [FOTO]

Range Rover Sport Hybrid al Motor Show di Bologna 2014

Oltre alla versione normale, al Motor Show di Bologna 2014 possiamo anche ammirare la più grintosa Range Rover Hybrid in variante Sport. A cambiare è principalmente l’estetica, contraddistinta da un andamento più sportiveggiante, mentre a livello meccanico le due sorelle britanniche sono identiche. Anche sulla Range Rover Sport Hybrid troviamo uno schema ibrido che accoppia ad un propulsore turbodiesel da 3.0 litri V6 un motore elettrico da 47 cavalli. In totale il SUV può contare su ben 340 cavalli di potenza massima, uniti ad una coppia motrice di 700 Nm. Le prestazioni? L’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in 6,7 secondi, mentre la velocità di punta è pari a 225 km/h. Il cambio, poi, è il solito automatico ZF ad otto marce.

  • Range Rover Sport Hybrid al Motor Show 2014
  • Range Rover Sport Hybrid blu
  • Salone dell'auto di Bologna 2014 Range Rover Sport Hybrid
  • Range Rover Sport Hybrid dimensioni
  • Range Rover Sport Hybrid consumi
Guarda le foto e leggi l'articolo

Alfa Romeo al Motor Show di Bologna 2014: le novità esposte [FOTO]

Alfa Romeo al Motor Show di Bologna 2014

Immancabile il marchio Alfa Romeo al Motor Show di Bologna 2014. La casa del Biscione si presenta al salone dell’automobile italiano con le sue più recenti novità. I riflettori sono principalmente puntati sulle più recenti versioni di Alfa Romeo Mito e Giulietta. Per quanto riguarda la prima si parla dell’allestimento Junior, mentre per la seconda della grintosa variante Sprint. Non mancheranno, ovviamente, anche altre varianti di entrambe, in particolar modo le Quadrifoglio Verde. Reginetta dello stand Alfa, indubbiamente però sarà la baby supercar 4C. Andiamo a scoprire, ora, nel dettaglio le novità.

  • Alfa Romeo Gloria al Motor Show 2014
  • Alfa Romeo GT Junior al Motor Show di Bologna 2014
  • Stand Alfa Romeo al Motor Show 2014
  • Alfa Romeo Mito Quadrifoglio Verde
  • Alfa Romeo Giulietta Quadrifoglio Verde
Guarda le foto e leggi l'articolo

Alfa Romeo Giulietta Sprint: LIVE al Motor Show di Bologna 2014 [FOTO]

Alfa Romeo Giulietta Sprint al Motor Show di Bologna 2014

Accanto all’Alfa Romeo Mito Junior, al Motor Show di Bologna c’è anche la nuova Alfa Romeo Giulietta Sprint. All’interno spicca l’ambiente sportivo nero, reso ancora più suggestivo dai sedili Sprint rivestiti in tessuto e Alcantara, impreziositi da cuciture rosse e logo sui poggiatesta. Sempre di serie il volante con rivestimento in pelle e cuciture rosse, mentre la plancia e i pannelli porta sono caratterizzati da una finitura in tinta carbonio. Esteticamente, invece, la si distingue per alcuni elementi sportivi quali il paraurti posteriore sportivo, i terminali di scarico maggiorati e i cerchi in lega Sprint da 17 pollici a 5 fori (a richiesta si può optare anche per quelli da 18″). Completano lo stile esterno della nuova Giulietta Sprint i cristalli posteriori oscurati e le finiture lucide, in tinta antracite, su calandra, maniglie, calotte degli specchi retrovisori e cornici dei fendinebbia.

  • Alfa Romeo Giulietta Sprint al Motor Show 2014
  • Colore bianco
  • Versione sportiva Alfa Romeo Giulietta Sprint
  • La storica Alfa Romeo Giulietta Sprint
  • Stand Alfa Romeo Motor Show di Bologna 2014
  • Posteriore della Giulietta Sprint
Guarda le foto e leggi l'articolo

Audi A3 Sportback e-tron e g-tron LIVE al Motor Show di Bologna 2014 [FOTO]

Audi A3 al Motor Show di Bologna 2014

Audi A3 Sportback, e-tron e g-tron, si presentano al Motor Show di Bologna 2014 con un plus che nessun’altra compatta premium può vantare: una motorizzazione bifuel a metano (ribattezzata g-tron) e l’ibrida elettrica e-tron. E’ la segmento C più venduta in Italia, considerando i brand più prestigiosi, e vince la partita con Mercedes e Bmw. Le versioni specifiche presenti a Bologna sono mosse da un motore turbo benzina 1.4 Tfsi (la Sportback a metano) con 110 cavalli e consumi pari ad appena 3.3 kg di metano per 100 km, mentre l’ibrida monta lo stesso quattro cilindri ma in versione 150 cavalli, che accoppiato all’unità elettrica arriva ad assicurare 204 cavalli e 350 Nm di coppia, con consumi di benzina contenuti in 1,5 litri/100 km. I prezzi oscillano tra i 25.650 euro delle bifuel a metano e i 39.900 euro della ibrida elettrica. Le prestazioni sono sempre vivaci, potendo contare su uno zero-cento da 10″8 per la Audi A3 Sportback g-tron e addirittura 7″6 sulla e-tron.

  • Audi A3 e-tron al Motor Show 2014
  • Audi A3 e-tron al Motor Show 2014 (2)
  • Audi A3 e-tron al Motor Show 2014 (3)
  • Audi A3 e-tron al Motor Show 2014 (4)
  • Audi A3 e-tron al Motor Show 2014 (5)
  • Audi A3 e-tron al Motor Show 2014 (6)
Guarda le foto e leggi l'articolo

Citroen C4 Cactus LIVE al Motor Show di Bologna 2014 [FOTO]

Citroen C4 Cactus al Motor Show di Bologna 2014

Nella partita tra crossover urbani il 2014 ha visto il debutto di Citroen C4 Cactus, presente al Motor Show di Bologna 2014. I francesi giocano tutto sull’originalità stilistica e partoriscono un crossover dai tratti distintivi netti. Potrà piacere o meno, certo riesce a dire qualcosa di diverso rispetto ai concorrenti diretti, provando a percorrere la strada a suo tempo intrapresa (con successo) da Nissan Juke.
La meccanica è da utilitaria, le dimensioni un po’ più generose, con 4 metri e 14 centimetri in lunghezza. Degno di una berlina premium del segmento C è, invece, il bagagliaio. Quanto ai motori, i PureTech a benzina turbo e i diesel e-Hdi assicurano prestazioni a fronte di consumi realmente molto bassi. Lasciano un po’ a desiderare alcuni dettagli all’interno, che denotano una certa economicità. Gran confort di marcia, sedili comodi, peccato per i finestrini posteriori con apertura a compasso.

  • Citroen C4 Cactus al Motor Show di Bologna 2014
  • Citroen C4 Cactus al Motor Show di Bologna 2014 (2)
  • Citroen C4 Cactus al Motor Show di Bologna 2014 (3)
  • Citroen C4 Cactus al Motor Show di Bologna 2014 (4)
  • Citroen C4 Cactus al Motor Show di Bologna 2014 (5)
Guarda le foto e leggi l'articolo
Seguici