Seat

Le notizie sulle auto Seat nuove, concept car e prototipi Seat e le novità, le foto e i video per sapere tutto sulle automobili Seat in generale.

Nuove Seat 2015: in primavera arriva la nuova X-Perience [FOTO]

Nuove Seat  2015

Andiamo a vedere cosa proporrà di nuovo Seat per il 2015. A primavera debutterà l’unica novità del marchio originario della Spagna, e si tratta di un modello inedito che ha visto il suo esordio al Salone di Parigi 2014, e stiamo parlando della Seat Leon X-Perience. Questo modello sarà una novità, per il marchio, perché abbinerà al concetto di station wagon quello di crossover, grazie anche all’assetto rialzato e alla trazione integrale (sistema di trasmissione “4drive” con frizione Haldex di quinta generazione a controllo elettronico).

  • Seat Leon X-Perience
  • Seat Leon X-Perience, linea elegante.
  • Seat Leon X-Perience ha luci anteriore al Led di serie.
  • Seat Leon X-Perience, assetto rialzato e trazione integrale.
  • Seat Leon X-Perience, un crossover nuovissimo per Seat.
Guarda le foto e leggi l'articolo

Sconti Seat: Mii, Ibiza SC, Léon e Altea XL fino a fine Settembre in promozione [FOTO]

Promozioni Seat Agosto 2014

Parliamo ora di sconti in casa Seat fino a fine Settembre 2014. Un prezzo interessante lo si riscontra nella monovolume di medie dimensioni, la Seat Altea XL rimasta in listino dopo l’uscita dell’Altea ed ora non è più proposta in configurazione sette posti, ma solamente cinque poiché in gamma c’è l’Alhambra. A Settembre termina la promozione che la vede proposta ad un prezzo di acquisto davvero allettante, con anche la possibilità di finanziamento a tassi vantaggiosi.
Inoltre forti vantaggi anche sull’acquisto della citycar Mii, per l’utilitaria Ibiza SC e per la compatta Léon.

Leggi l'articolo

Seat Leon ST: dimensioni, motori e prezzi della station wagon anche a Metano [FOTO]

cover of 1385045838406528e1f4e63124

Seat Leon ST, ovvero, come ti allargo la famiglia. Quella della Leon, ben inteso. Con la station wagon al Salone di Francoforte 2013, la gamma della vettura iberica si è ampliata, in attesa che arrivino anche due proposte in stile crossover a completare l’offerta del marchio spagnolo. La ST riprende fedelmente le forme delle altre Leon e si differenzia solo nella parte posteriore, dove sfoggia uno sbalzo più marcato, il tutto per aumentare logicamente la capacità di carico.

Guarda il video e leggi l'articolo

Seat Mii: prezzo, dimensioni e scheda tecnica della city car anche a Metano [FOTO e VIDEO]

Seat Mii 5 porte, foto

La Seat Mii è sostanzialmente una city car che “proviene” dalla Volkswagen Up!, oltre a condividere praticamente tutto anche con Skoda Citigo. E’ entrata nei listini italiani nel maggio del 2012 e da quel momento per le tre vetture del Gruppo tedesco il successo è stato garantito da subito grazie al buon rapporto tra la qualità ed il prezzo.
Le tre citycar si distinguono principalmente nella parte frontale riprendendo un po’ tutte il family-feeling della Casa cui fanno parte. Con questo modello, l’obiettivo della Seat è stato quello di proporre un modello economico, ma allo stesso tempo stiloso e moderno.

  • mii metano davanti
  • mii metano posteriore
  • mii metano fiancata
  • mii metano laterale
  • mii metano anteriore
Guarda le foto e leggi l'articolo

Seat Alhambra: prezzo e dimensioni, disponibile anche 4×4 [FOTO]

Seat Alhambra, foto

Seat Alhambra è un monovolume dalle grandi dimensioni, appartenente ad una categoria di mercato che ultimamente, data la crisi, non gode di un grande successo almeno in Italia.
Il modello in questione nasce nel 2010 con nuove linee, tutte che rispettano il family-feeling intrapreso dalla Casa spagnola e quindi già dal frontale si scorge un design filante e deciso, volto alla dinamicità anche per un’auto da famiglia.
Le motorizzazioni in listino sono a benzina o diesel, queste ultime le più gettonate non solo dal fatto che il gasolio in territorio nazionale costa meno ma anche dal fatto che i benzina sono solamente dei 1.4 da 150 cavalli, motore poco prestante per una vettura di queste dimensioni.
Come per tradizione Seat, anche Alhambra coniuga nel modo giusto il rapporto qualità/prezzo che ora andremo a vedere nello specifico nel corso dell’articolo.

  • Seat Alhambra 2012 anteriore
  • Seat Alhambra 2012 calandra
  • Seat Alhambra 2012 curva
  • Seat Alhambra 2012 davanti
  • Seat Alhambra 2012 di dietro
Guarda le foto e leggi l'articolo

Seat Leon SC: listino prezzi, informazioni e scheda tecnica [FOTO e VIDEO]

cover of 138667392598852a6f705f13a6

Della Seat Leon a cinque porte certo non può dirsi che sia un’auto compassata, tutt’altro. Le linee spigolose, il senso di movimento anche da ferma, sono tratti distintivi della berlina compatta spagnola. Ma c’era qualcosa di apparentemente fuori posto in quel quadro. Il mercato chiede esplicitamente due volumi di segmento C cinque porte, per la loro praticità. E quanti vogliono l’opzione di un profilo essenziale? Le alternative non sono poi tantissime. Esclusi i marchi premium, solo la Hyundai i30, Kia pro_cee’d, Opel Astra GTC, Renault Mégane RS e Volkswagen Golf GTI hanno in gamma una proposta tre porte.

Guarda il video e leggi l'articolo

Nuova Seat Ibiza 2016, pianale Mqb e cambio radicale nel design

nuova Seat Ibiza 2016

Ci vuole molta immaginazione per “vedere” la nuova Seat Ibiza 2016, quinta generazione che sul mercato arriverà dopo il lancio del primo crossover del marchio spagnolo.
La nuova Ibiza si proporrà marcando una netta rottura con il modello attuale, così come confermato dal capo del design Seat Alejandro Mesonero agli inglesi di Autoexpress: «La quinta generazione di Ibiza è un modello verso il quale mi avvicino con molta eccitazione: finora si è evoluta con piccole rivoluzioni, ma la nuova farà un deciso passo in avanti. Perché? Perché il mercato lo richiede e perché deve posizionarsi su un altro piano rispetto alla Leon. Cambieranno le linee, ma lo spirito resterà il medesimo».

Leggi l'articolo

Seat Leon ST 4Drive: prezzi e dimensioni della station wagon integrale [FOTO]

Seat Leon ST 4Drive

La terza generazione della Seat Leon è quella delle “prime volte”. Per la prima volta viene resa disponibile anche con carrozzeria station wagon e, per la prima volta, verrà venduta anche in versione con trazione integrale con un’unità a gasolio (un’esperienza passata c’era stata nel 1999 con la versione 1.8 turbo benzina). La casa iberica, infatti, si appresta a lanciare sul mercato la nuova Seat Leon ST 4Drive, variante 4×4 della familiare dell’azienda del gruppo Volkswagen. Grazie alla trazione integrale permanente a gestione elettronica, la nuova Leon diventa più versatile e capace di affrontare anche condizioni stradali relativamente impegnative, garantendo una trazione ottimale e di conseguenza una sicurezza di guida. La Leon a quattro ruote motrici sarà introdotta sul mercato con due motorizzazioni, entrambe turbodiesel della famiglia TDI: il 1.6 TDI CR 105 e il 2.0 TDI CR 150 CV (77 e 110 kW rispettivamente).

  • Seat Leon ST 4Drive
  • Seat Leon ST trazione integrale
  • tre quarti posteriore Leon ST
  • fari full led
  • fiancata
Guarda le foto e leggi l'articolo

Seat Leon X-Perience, la station wagon integrale anticipa il suv [FOTO]

Seat Leon X-perience

Mancava una variante all-road in casa Seat. Con la nuova generazione di Leon, la sua versione wagon ST, c’è la carrozzeria giusta per creare Seat Leon X-perience. Arriva nel segmento in cui i cugini di Skoda assicurano una razionale e pratica Octavia con la stessa mission, ma nel caso della Leon c’è un indubbio fattore stilistico a rappresentare il plus per il marchio di Martorell. Come cambia la X-perience rispetto a una normale ST? Nei dettagli chiave, quelli che le consentono di affrontare fondi accidentati. Anzitutto è più alta di 15 millimetri, una luce da terra ulteriore che serve per passare su sterrati senza rimetterci la meccanica.

  • Seat Leon X-perience
  • Battitacco
  • Cambio Dsg Seat Leon X-perience
  • Capacità bagagliaio Seat Leon X-perience
  • Cerchi in lega 18 pollici
Guarda le foto e leggi l'articolo

Volkswagen, Audi, Skoda e Seat al Worthersee 2014: le auto esposte [FOTO]

Volkswagen, Audi, Skoda e Seat al Worthersee 2014

Il festival delle auto sportive e modificate, il Worthersee, si svolge in Austria nell’edizione 2014 tra il 28 ed il 31 di maggio. In questa occasione gli appassionati di tutta Europa trovano il luogo e l’atmosfera adatti per trovare e condividere il proprio amore a quattro ruote. I tedeschi di casa Volkswagen lo sanno bene, sono consapevoli dell’importanza di questo evento, infatti ogni anno decidono di supportarlo e pubblicizzarlo con una presenza ufficiale. Questo significa che vengono presentate delle vetture speciali, dei concept se vogliamo, realizzati a partire da modelli di serie, ma resi più unici e sportivi grazie a tutta una serie di modifiche, sia estetiche che meccaniche. Tutto il gruppo tedesco si è presentato al gran completo: Audi, Volkswagen, Seat e Skoda hanno presentato le loro creazioni. Non manca nessuno. Scopriamole insieme.

  • VW Golf GTI Wolfsburg Edition muso
  • Volkswagen GTI Roadster Vision concept muso
  • Skoda Yeti Xtreme concept
  • Audi S3 Cabriolet
  • Audi A3 Clubsport Quattro concept muso
Guarda le foto e leggi l'articolo

Seat Ibiza Cupster Concept: una cabrio per i 30 anni della Ibiza al Worthersee 2014 [FOTO]

Seat Ibiza Cupster Concept

Aria di festeggiamenti anche quest’anno al Worthersee. Si tratta questa volta dell’omaggio ai trent’anni di Seat Ibiza e per l’occasione il brand spagnolo ha ben pensato ad una presentazione quanto meno spettacolare, si tratta della variante cabrio della compatta di nuova generazione e si chiama Seat Ibiza Cupster Concept, concept proprio perché si tratta di un prototipo che con molta probabilità, se un giorno dovessimo mai vederlo per le strade, sarà sicuramente oggetto di modifiche.

  • Seat Ibiza Cupster Concept live
  • Vista dal vivo
  • Le Seat al Wothersee 2014
  • Seat Ibiza Cupster Concept
  • Livrea rossa per il concept
Guarda le foto e leggi l'articolo

Seat Ibiza 2015: prezzi, nuovi motori e optional [FOTO e VIDEO]

cover of 1381339601111525591d11b12b

Per festeggiare i trent’anni di successi, nel gruppo Volkswagen hanno deciso di dare un significativo aggiornamento alla Seat Ibiza, partendo dalle motorizzazioni. Infatti ben presto anche la piccola spagnola monterà l’ormai celebre motore VW 1.4 turbo compresso benzina con disattivazione selettiva dei cilindri. L’obiettivo principale di questo dispositivo è ridurre i consumi di carburante “spegnendo” temporaneamente due dei quattro cilindri quando il motore lavora a regimi bassi e medi. Tornando al caso specifico della Ibiza, questo propulsore sarà di una potenza corrispondente ai 140 cv e svilupperà una coppia di 250 Nm. L’accelerazione di questa spagnola da fermo ai 100 km/h con questo motore turbo sarà di 7,8 secondi, mentre la velocità massima raggiungerà i 210 km/h, decisamente un nuovo standard notevole. Come sottolineato un altro traguardo conquistato da questo motore è il consumo contenuto a fronte di prestazioni elevate, infatti il consumo medio di carburante è di 4.7 litri ogni 100 chilometri. La Ibiza viene offerta con cambio manuale a sei marce, ed è possibile averla anche in allestimento FR. I prezzi partono da 19.500 euro.

Guarda il video e leggi l'articolo

Peugeot 308 SW VS. Seat Léon ST: confronto a suon di spazio e stile [FOTO e VIDEO]

Peugeot 308 SW VS. Seat Léon ST

Il confronto auto che vi proponiamo questa volta riguarda due vetture di nuova concezione, dedite allo spazio a bordo quindi adatte alle famiglie ed al business se il lavoro comporta grandi spostamenti con carico al seguito. Parliamo della nuova Peugeot 308 SW e della diretta concorrente spagnola Seat Léon ST.
Entrambe provengono dalla variante berlina due volumi e promettono bene nel mercato italiano con uno stile rinnovato, propulsori di nuova concezione dai bassi consumi e dalle contenute emissioni. Le andremo ora a mettere sotto esame in molti punti che al momento dell’acquisto vanno presi in considerazione per vedere quale delle due conviene.

Leggi l'articolo

Seat Ibiza: storia dell’utilitaria rivale della Fiat Uno [FOTO e VIDEO]

Seat Ibiza, tutte le generazioni

Un modello che ha segnato profondamente il marchio spagnolo è indubbiamente la Ibiza: nata trent’anni fa, quest’utilitaria fu la prima vettura realizzata dopo l’era Fiat ed aveva l’importante compito di cambiare l’immagine del marchio. La prima generazione della piccola iberica era un’utilitaria economica e spartana ma nel corso degli anni si è evoluta fino ad assumere un carattere forte e grintoso.
La Ibiza prende il nome dall’Isola delle Baleari più conosciuta, ha visto la luce in un periodo non proprio roseo, è nata infatti nella prima parte degli anni Ottanta: la voglia di novità a seguito della dittatura del Generale Francisco Franco (deceduto nel 1975) ha portato il governo spagnolo ad interrompere il controllo di Fiat sulla Seat (Sociedad Española de Automóviles de Turismo).

  • Seat Ibiza, tutte le generazioni
  • Seat Ibiza tutte le serie
  • Seat Ibiza
  • Seat Ibiza MkI
  • Seat Ibiza prima serie
Guarda le foto e leggi l'articolo

Suv Seat, si farà: sul mercato nel 2016 [FOTO]

Seat SUV

Era già da diverso tempo che si parlava del possibile arrivo di una sport utility a marchio Seat. Ultimamente le voci si erano fatte più insistenti e finalmente il progetto del SUV Seat ha ricevuto il semaforo verde. Sarà sul mercato nel 2016 e sarà realizzato, ovviamente, sul nuovo pianale modulare MQB del gruppo Volkswagen, proprio come per la Seat Leon. Lo stile dovrebbe ispirarsi in parte a quello della concept car Seat IBX, vista nel 2011, ma allo stesso tempo introdurrà alcune novità stilistiche, che potremo trovare anche sui prossimi modelli della casa iberica. La casa ha in mente un design piacevole ed aggressivo, capace di insinuarsi in un panorama dove la concorrenza è decisamente agguerrita.

Leggi l'articolo
Seguici