Suzuki Jimny

Suzuki Jimny

Il piccolo fuoristrada che fa invidia ai SUV

Prezzo Base:
17.600 €
Consumi:
8.4 - 8.6 l/100km
Posti:
4 persone
Bagagliaio:
113 - 816 litri
    Suzuki Jimny Ambition
    fiancata
    laterale anteriore
    anteriore
    da davanti
    davanti

    Il piccolo fuoristrada di Suzuki dal 1968. Parliamo di Suzuki Jimny: l’attuale serie nasce nel 1997 ed ha subito poche modifiche dal suo debutto. Le sue capacità off-road fanno invidia a SUV e fuoristrada ben più grandi, grazie alle dimensioni compatte e a una configurazione specialistica (marce ridotte e sbalzi della carrozzeria contenuti). La Jimny è solo in configurazione a tre porte e a tetto chiuso. Non esiste più in listino la versione cabrio. Il motore offerto da Suzuki Jimny è il 1.3 a benzina da 86 CV, abbinato alla trazione posteriore con 4x4 inseribile e al cambio manuale a 5 marce, altrimenti si può scegliere il cambio automatico a 4 marce (+1300€). Il 1.3 può essere ordinato con alimentazione a GPL ad anche in versione depotenziata 75 CV, oltre che la standard 86 CV, e il cambio si può sempre optare tra manuale o automatico. Non ci sono motori diesel nella scheda tecnica. La Jimny è utilizzabile anche dai neopatentati. Il vero vanto del piccolo fuoristrada orgoglio di Suzuki sono le dimensioni da citycar: la lunghezza è come quella della sorella Ignis, ovvero 3.70m, è larga 1.60m e alta 1.70m. Gli esterni della Jimny hanno le caratteristiche peculiari dei fuoristrada più celebri ma in formato mignon: forme quadrate della carrozzeria, sbalzi contenuti, assetto rialzato, ruota di scorta sul portellone (incernierato di lato), paracolpi nella parte bassa della carrozzeria. Il design della Jimny è divenuto nel tempo un’icona off-road grazie alle sue doti uniche. Gli interni, da vera fuoristrada, sono spartani e con plastiche rigide in ogni parte dell’abitacolo, anche perché l’intento della Jimny non è quello di offrire un’auto di lusso, ma una valida compagna di avventure. Gli assemblaggi sono comunque solidi. L’abitacolo ha uno spazio limitato, soprattutto in larghezza per il conducente, i più alti potrebbero risentirne. Lo spazio dietro è adatto a dei bambini e non vi si accede agevolmente a causa delle 3 porte. Il bagagliaio è piccolo, parte da 113 litri la capacità minima e arriva a un massimo di 816 litri con gli schienali abbattuti. Il bagagliaio si apre orizzontalmente e in certe situazioni potrebbe arrecare qualche fastidio. Suzuki Jimny offre di serie climatizzatore, alzavetro elettrici, chiusura centralizzata, indicatore marcia, radio/lettore CD, ABS, ESP. La Jimny plus offre anche volante e interni in pelle, cerchi in lega da 15” e fari fendinebbia. I pochi optional sono vernice metallizzata (550€), navigatore (1000€) e le barre sul tetto (142€). Positive le nostre opinioni sulla vettura.

    Pro
    • Stile: Unico nel suo genere per merito delle sue capacità off-road vere e per le dimensioni assolutamente contenute.
    • Prezzo: Il prezzo è contenuto in rapporto a quello che sa fare la Suzuki Jimny, i fuoristrada più grandi generalmente hanno un rapporto qualità/prezzo meno vantaggioso.
    • Dimensioni: La compattezza dell’auto rendono la Jimny agile e sciolta anche in città e nelle vie strette, oltre che facile da parcheggiare.
    Contro
    • Sicurezza: La Jimny paga l’anzianità del progetto con dotazioni di sicurezza arretrate, non ci sono gli airbag laterali.
    • Abitabilità: I posti dietro sono adatti a dei bambini, al massimo per viaggi brevi. La configurazione solo tre porte rende anche scomodo l’accesso ai posti dietro.
    • Guida: Non è un’auto sportiva, lo si evince dalle prestazioni del motore e dal rollio in curva accentuato.

    Versione consigliata

    L’avventurosa Jimny con il suo piccolo 1.3 aspirato da 86 CV (da 17.600€) se la cava in ogni condizione climatica e terreno, grazie anche alle marce ridotte. Tuttavia le dimensioni da citycar la rendono anche utilizzabile in città senza troppi impacci, a differenza di fuoristrada più grossi utilizzati come SUV. L’uso in città può rendere agevole l’acquisto della versione a GPL 75 CV (da 19.300€) o 86 CV (solo automatica, da 20.200€). Non ultima la possibilità per anche i neopatentati di poter guidare il piccolo fuoristrada giapponese. L’allestimento Evolution plus è il più consigliato. Buoni i consumi.

    Giudizi su Suzuki Jimny

    VOTA:
    2/5 su 1 voti
    Scheda tecnica

    I dati tecnici e le caratteristiche della Suzuki Jimny 2018

    Motori
    Alimentazione Benzina
    Cilindrata da 1328 a 1328 cm3
    Potenza da 62(85) a 62(85) CV(KW)
    Coppia massima 110/4.100 rpm
    Velocità massima da 135 a 140 km/h
    Accelerazione da 14,1 a 14,1 (0-100 km/h)
    Cambio Manuale, Automatico
    Trazione Posteriore, Integrale
    Consumi e Emissioni
    Consumo urbano da 8.9 a 9.0 l/100 km
    Consumo extraurbano da 6.0 a 6.3 l/100 km
    Consumo medio da 7.1 a 7.3 l/100 km
    Consumi reali da 8.4 a 8.6 l/100 km
    Serbatoio 40 litri
    Autonomia fino 564 km
    Omologazione Euro 6
    Emissioni CO2 da 162 a 167 g/km
    Dimensioni e Misure
    Tipo di carrozzeria Utilitaria
    Lunghezza 3.675 mm
    Passo 2.250 mm
    Larghezza con specchietti 1.645 mm
    Larghezza senza specchietti 1.600 mm
    Altezza 1.705 mm
    Altezza da terra n.d.
    Bagagliaio da 113 a 816 litri
    Peso 1.135 - 1.150 kg
    Posti 4 persone
    Porte 3
    Versione e allestimenti

    Listino prezzi delle Suzuki Jimny 2018 per modello, alimentazione ed allestimento

    Suzuki Jimny benzina
    ModelloPrezzoCilindrataPotenzaConsumoVelocitàAccelerazione
    eurocm3cv-kwkm/lkm/h0-100
    Jimny Jimny 1.3 VVT Evolution 4WD 3p

    prezzo più basso

    più potente e più veloce

    17.600132862-8514,114014,1
    Jimny Jimny 1.3 VVT Evolution+ 4WD A/T 3p19.800132862-8513,713514,1
    Jimny Jimny 1.3 VVT Street 4WD 3p19.900132862-8514,114014,1
    Prova su strada
    Suzuki Jimny: prezzo, scheda tecnica, consumi e prova su strada della versione Shinsei
    Suzuki Jimny: prezzo, scheda tecnica, consumi e prova su strada della versione Shinsei

    Prova su strada di Suzuki Jimny Shinsei sulle cave di marmo di Carrara. Caratteristiche, genesi, motore e prezzo.

    Modelli suzuki
    Suzuki Baleno

    Suzuki Baleno
    da 14.100 €

    Suzuki Celerio

    Suzuki Celerio
    da 10.490 €

    Suzuki Ignis

    Suzuki Ignis
    da 14.050 €

    Suzuki Jimny

    Suzuki Jimny
    da 17.600 €

    Suzuki S-Cross

    Suzuki S-Cross
    da 18.990 €

    Suzuki Swift

    Suzuki Swift
    da 13.990 €

    Suzuki Vitara

    Suzuki Vitara
    da 20.200 €