Utilitarie

News, foto e video sulle nuove auto utilitarie in arrivo sul mercato. Inoltre, recensioni e schede tecniche sui migliori modelli auto sul mercato.

  • Peugeot 208 GTI
  • Peugeot 208 GTI - rossa frontale
  • Peugeot 208 GTI - rossa laterale
  • Peugeot 208 GTI - rossa posteriore
  • Peugeot 208 GTI - rossa frontale (1)

Audi A1 Sportback: dimensioni, prezzi e caratteristiche [FOTO e VIDEO]

Audi A1 Sportback, foto

L’Audi A1 Sportback, versione cinque porte della piccola tedesca indirizzata principalmente ad un target giovane ma con il desiderio di non rinunciare alla praticità di un comodo accesso ai posti posteriori, non si mostra maggiorata né in lunghezza né tanto meno nella larghezza. E’ l’altezza ad aumentare di sei millimetri e, a richiesta, la A1 Sportback può esser omologata per cinque persone. Le motorizzazioni, come specificheremo poi, sono le stesse di quelle che troviamo nel listino della A1 a tre porte che ha debuttato un anno prima. Aumentano di 680 Euro i prezzi appunto rispetto alla versione tre porte.
Molte sono le configurazioni di questa vettura, personalizzabile quindi in modo tale da esser unici su strada ma andiamo ora a scoprirla nei dettagli tanto estetici quanto prestazionali.

  • Audi A1 Sportback frontale
  • Audi A1 Sportback anteriore
  • Audi A1 Sportback arancione
  • Audi A1 Sportback bianca dall'alto
  • Audi A1 Sportback dall'alto
Guarda le foto e leggi l'articolo

Volkswagen Polo: prezzi e informazioni per tutte le versioni, anche a Gpl [FOTO e VIDEO]

Volkswagen Polo, foto

Volkswagen Polo è da sempre una delle utilitarie più apprezzate e più vendute tanto in territorio europeo quanto particolarmente anche in quello Italiano. I prezzi sono concorrenziali in questo segmento di mercato perché proposti in linea con le dotazioni che solo una tedesca come Polo riesce a dare. La linea della vettura, che approfondiremo in seguito, è classica ma al contempo elegante e riprende appieno il family-feeling di Volkswagen, c’è chi non a caso la chiama la piccola sorella di Golf appunto perché dal frontale fino al posteriore non c’è nulla che non ricordi la berlina compatta.
Tre le alimentazioni per i motori in listino, versioni sportive oltre a quelle “convenzionali” e, per chi vuole risparmiare, c’è anche con doppia alimentazione benzina-Gpl.

  • Volkswagen Polo calandra
  • Volkswagen Polo anteriore gialla
  • Volkswagen Polo anteriore rossa
  • Volkswagen Polo anteriore
  • Volkswagen Polo cerchi in lega
Guarda le foto e leggi l'articolo

Volkswagen Polo 2014 restyling: prezzi, interni, motori e uscita a maggio [FOTO e VIDEO]

cover of 139101289071452e92c1aae6df

Dopo i numerosi avvistamenti su strada dei muletti, la casa tedesca ha svelato la rinnovata Volkswagen Polo 2014 allo scorso Salone di Ginevra 2014. Si tratta di un leggero facelift di metà carriera, che è già disponibile ai preordini in Italia dal 16 aprile, mentre il porte aperte nei concessionari sarà il 17 e 18 maggio. Con il restyling, l’utilitaria di Wolfsburg guadagna i tratti stilistici della sorella maggiore VW Golf VII. Dobbiamo precisare fin da subito, come avrete modo di vedere da voi con le foto ufficiali nella gallery, che i cambiamenti sono piuttosto minimi e circoscritti, ma nel complesso si nota una certa aria di novità che non guasta di certo ed è capace di dare più appeal ad un modello che iniziava ad accusare leggermente gli anni.

Guarda il video e leggi l'articolo

Alfa Romeo Giulietta e Mito Quadrifoglio Verde 2014: presentazione, motore e prestazioni [FOTO]

Alfa Romeo Giulietta e Mito Quadrifoglio Verde 2014 e 4C, presentazione a Mirafiori

Alla Guida ha partecipato alla presentazione delle nuove Alfa Romeo Giulietta e Mito Quadrifoglio Verde 2014 al Mirafiori Motor Village di Torino. Nella fotogallery potete trovare tutte le immagini dettagliate dei modelli e non solo. La presentazione delle QV gamma 2014 è stata, infatti, anche l’occasione di vedere dal vivo e toccare con mano un’Alfa Romeo 4C, colore bianco con cerchi neri. La casa di Arese vuole puntare a rifarsi un nome nel mondo delle auto sportive e capaci di appagare chi guida. Si tratta di un’operazione che richiederà tempo, ma sembra che si stia seguendo la giusta strada. Intanto è tornata la trazione posteriore con la 4C, mentre per le Quadrifoglio Verde debutta il cambio automatico sequenziale Alfa TCT a sei velocità a doppia frizione. Ottimo, visto che è ciò che chiede il pubblico, peccato che questo abbia segnato la scomparsa dai listini del manuale. éotrebbe far lamentare qualche irriducibile della trasmissione meccanica.

  • Alfa Romeo Giulietta Quadrifoglio Verde 2014
  • Anteriore 4C
  • Alfa Romeo 4C bianca
  • Alfa Giulietta Quadrifoglio Verde fiancata
  • Alfa Giulietta Quadrifoglio Verde 2014 cerchi
  • 4C sotto al telo
Guarda le foto e leggi l'articolo

Mini Cooper DeLux, edizione esclusiva al Salone di New York 2014

Mini Cooper DeLux, edizione speciale

Mini Cooper DeLux rappresenta il passo finale del programma Final Test Test Drives, indetto da Mini in occasione del lancio della nuova generazione. Gli amanti del marchio inglese si sono cimentati in elaborazioni di stile e tra tutte le configurazioni proposte, quella vincitrice è risultata essere la DeLux, di Alex Coyle.
Verrà esposta al Salone di New York 2014 e si potrà ordinare subito dopo: tiratura limitatissima, appena 56 esemplari. Ma cos’ha di particolare la Mini DeLux?

Leggi l'articolo

Fiat Punto Young: nuovo allestimento che aggiunge tecnologia e stile [FOTO]

Fiat Punto Young

Dopo anni ritorna l’allestimento Young e Fiat lo propone per due modelli: Panda e Punto. Ci interesseremo in quest’articolo di darne tutte le specifiche per quanto riguarda l’utilitaria, proposta ora con tanta tecnologia in più, stile ma soprattutto rivolta ad un pubblico giovane grazie anche alle motorizzazioni disponibili per i neopatentati e si presenta in listino da subito con un prezzo veramente basso: si parte da meno di 10.000 Euro.

Leggi l'articolo

Seat Ibiza: storia dell’utilitaria rivale della Fiat Uno [FOTO e VIDEO]

Seat Ibiza, tutte le generazioni

Un modello che ha segnato profondamente il marchio spagnolo è indubbiamente la Ibiza: nata trent’anni fa, quest’utilitaria fu la prima vettura realizzata dopo l’era Fiat ed aveva l’importante compito di cambiare l’immagine del marchio. La prima generazione della piccola iberica era un’utilitaria economica e spartana ma nel corso degli anni si è evoluta fino ad assumere un carattere forte e grintoso.
La Ibiza prende il nome dall’Isola delle Baleari più conosciuta, ha visto la luce in un periodo non proprio roseo, è nata infatti nella prima parte degli anni Ottanta: la voglia di novità a seguito della dittatura del Generale Francisco Franco (deceduto nel 1975) ha portato il governo spagnolo ad interrompere il controllo di Fiat sulla Seat (Sociedad Española de Automóviles de Turismo).

  • Seat Ibiza, tutte le generazioni
  • Seat Ibiza tutte le serie
  • Seat Ibiza
  • Seat Ibiza MkI
  • Seat Ibiza prima serie
Guarda le foto e leggi l'articolo

Nuova Renault Clio: prezzi, dimensioni e scheda tecnica [FOTO e VIDEO]

cover of 13801047528795242ba30d693f

La nuova Renault Clio è un’utilitaria che prende le distanze dalle proprie antecedenti per le nuove linee sportive che la fanno quasi sembrare una tre porte per via delle maniglie posteriori inglobate nella cornice dei finestrini.
Il frontale, invece, si differenzia per un progetto stilistico tutto nuovo della Casa francese, con una mascherina che “lega” i due fari e presenta nel mezzo il marchio della losanga dalle grandi dimensioni. Ampia bocca sul paraurti, con la targa incastonata sul bordo inferiore. Sembrerebbe una calandra completamente chiusa, con i profili cromati inseriti su una fascia lucida che appunto unisce i gruppi ottici, ma in realtà una piccola apertura ai lati del marchio Renault c’è, al pari delle luci diurne a led.
Uno stile quasi unico per Renault che lo propone da subito anche nella variante station wagon della Clio: più precisamente parliamo della Renault Clio Sporter.

Guarda il video e leggi l'articolo

Nuova Fiat 127: render della versione del 21esimo secolo [FOTO]

Nuova Fiat 127

Quelli più in là con gli anni sicuramente ricorderanno con nostalgia la Fiat 127, l’utilitaria del Lingotto che fu lanciata sul mercato nel 1971 per rimpiazzare l’oramai vetusta Fiat 850. La 127 è rimasta nei listini fino al 1983 quando nacque la sua sostituta, la Fiat Uno. Dal punto di vista dello stile, seguiva una strategia (che si è poi rivelata vincente) molto chiara: linee semplici e forme pulite, il tutto con proporzioni azzeccate. Questo spiega perchè, ancora oggi, se ne vediamo una per strada, magari di un colore particolarmente allegro e vivace, la notiamo sicuramente. C’è qualcuno che, amando particolarmente il modello degli anni Settanta, ha pensato di reinventare l’utilitaria Fiat, come potete vedere dalle numerose immagini della nostra gallery fotografica. Il modello del 21esimo secolo è stato pensato per assomigliare il più possibile all’antenata, ma allo stesso tempo vantare un design moderno ed adeguato ad un pubblico molto più sofisticato.

  • Nuova Fiat 127
  • bagagliaio
  • calandra versione Abarth
  • cerchi in lega e fiancata 127 concept
Guarda le foto e leggi l'articolo

Nuova Mini 2014 5 porte, foto spia: passo allungato [FOTO]

Nuova Mini 2014 5 porte

Non è una novità che quelli della Mini avessero in mente di ampliare ancora di più la gamma. Ed eccoci di fronte alle prime foto spia, senza alcuna camuffatura, della prossima creazione della casa anglo-tedesca: la nuova Mini 2014 5 porte. La qualità dello scatto non è ottimale purtroppo, ma possiamo già farci un’idea abbastanza precisa di quelle che saranno le forme della nuova variante dell’utilitaria spotiva del gruppo BMW. Tanto per cominciare, il design sembra ripreso fedelmente da quello della normale variante a tre porte, anche se guardando più attentamente ci accorgiamo che è cambiato qualcosa in termini di dimensioni.

Leggi l'articolo

Nuova Smart ForTwo e Smart ForFour, video spia degli ultimi test

nuova Smart Fortwo 2014 foto spia

Ancora pochi mesi e la nuova Smart Fortwo farà il suo debutto sul mercato, dopo la presentazione attesa al Salone di Parigi 2014. La due posti tedesca si rinnova e lo fa con un progetto partorito insieme a Renault, che ha beneficiato del know how Smart per la sua Twingo. Scambi bidirezionali, perché se i francesi hanno avuto accesso alla piattaforma motore e trazione posteriore della Forfour, in Smart accoglieranno sotto al cofano il propulsore turbo tre cilindri made in Francia.
Due video svelano alcuni dettagli rimasti finora nell’ombra, sia della Fortwo che della Forfour. Partendo dalla citycar due posti, prevista con una lunghezza di 2 metri e 69 centimetri, trova conferma la presa dinamica del motore, collocata lato guida, sul passaruota posteriore.

Leggi l'articolo

Renault Clio RS 200 Monaco GP, prova su strada [FOTO e VIDEO]

Renault Clio RS Monaco GP, test drive

Prova su strada Renault Clio RS 200 Monaco GP: come ti vesto una RS con l’abito giusto per il Principato. Prestazioni ok, dettagli perfettibili.

Monaco porta alla mente la Formula 1, il rally, l’atmosfera di un mondo senza tempo fatto di ostentazione e lusso. In una sintesi di elementi, Renault lancia la versione Monaco GP della sua Clio RS. Un test su strada ci ha consentito di metterla alla prova sulle tortuose stradine che da Nizza portano al Principato, scalando il Col d’Eze, affrontando tornanti, veloci esse e decise staccate un po’ come se fossimo su una prova speciale. Non il Turini, ma qualcosa di molto vicino. Nel complesso è sportivetta che sa farsi apprezzare, tanto quanto la RS, perché di modifiche tecniche in realtà non ce ne sono.

  • Renault Clio RS Monaco GP, prova su strada
  • fari posteriori Clio RS
  • posteriore della Clio RS 200 Monaco GP
  • bocchette d'aerazione
  • strumentazione digitale Clio RS Monaco GP
Guarda le foto e leggi l'articolo

Renault Clio RS Monaco GP, prezzi: tanta esclusività in edizione limitata [FOTO]

Renault Clio RS Monaco GP

L’essenza, quella che ti fa dire “sì, è un’altra cosa”, quella resta invariata. Renault Clio RS Monaco GP si presenta al Salone di Ginevra 2014 con una veste rinnovata dal punto di vista stilistico, ma nulla che la possa concretamente differenziare dalla RS standard.
Il palcoscenico è tutto per la nuova Twingo e trovarsi con una distrazione in più si rischia l’offuscamento. Si punterà così sulla Monaco GP, dal logo in bella evidenza sulle fiancate, inserito nei profili in plastica alla base delle portiere.

  • Renault Clio RS Monaco GP
  • posteriore della Clio RS Monaco GP
  • estetica della Nuova Clio a tiratura limitata
  • laterale posteriore della sportiva compatta
Guarda le foto e leggi l'articolo

Nissan Micra: prezzo, dimensioni e scheda tecnica, anche a Gpl [FOTO e VIDEO]

cover of 138623599411252a0485a1b5ea

Gli affezionati della Nissan Micra possono sorridere dato il successo che sta avendo il restyling anticipato in anteprima dal debutto ufficiale in occasione del Salone dell’automobile di Francoforte 2013. Nissan è intervenuta con un profondo facelift, provando a dare personalità alla sua storica vettura. Operazione riuscita? In parte.
Promossa la nuova calandra, con maglie a nido d’ape e la V cromata al centro, tema stilistico che riprende il layout scelto sui crossover del marchio.

Guarda il video e leggi l'articolo

Peugeot 208 GTi, prova su strada: una storia lunga 30 anni [FOTO e VIDEO]

cover of 1395225066528532971ea80d0b

La prova su strada della Peugeot 208 GTi ci ha consentito di fare un po’ di amarcord, ripercorrendo da nostalgici la storia lunga 30 anni della sigla più sportiva nella gamma del Leone. Il tempo trascorso si sente tutto (per fortuna) e le operazioni revival sono di solito buone per ripescare nella memoria di chi nel 1984 – e fino ai primi anni Novanta – si mise al volante di una 205 GTi. Tutto il resto vede ovviamente uscire sconfitta la piccola utilitaria sportiva che battagliava nei rally e tra le Gruppo B.
I punti in comune? Quelle tre lettere. Stop. La Peugeot 208 GTi del nostro test drive sfoggia il meglio della tecnica motoristica moderna, lontana anni luce dagli anni Ottanta.

Guarda il video e leggi l'articolo
Seguici