Volkswagen

Volkswagen è un marchio automoblistico tedesco fondato nel 1937 all'interno del quale sono confluiti aziende come Bugatti, Lamborghini, Seat, Audi, Skoda e Bentley ed è inoltre azionanista del marchio Porsche. Nacque dall'esigenza di creare auto per il popolo tedesco di classe meno abbiente che non si poteva permettere i modelli di casa Mercedes ma senza tralasciare aspetti come la semplicità e la robustezza considerati fondamentali per poter produrre modelli su ampia scala.

Negli anni 60 esce sul mercato il Maggiolino che ha avuto un ottimo successo sul mercato internazionale. Negli anni 70 il marchio Volkswagen conobbe una flessione di vendite dovuta alla crisi e venne reclutato Giorgetto Giugiaro per rilanciare l'immagine della casa automobilistica: vennero quindi creati modelli come la berlina Volkswagen Passat, la cuopè Scirocco ed una utilitaria come la Polo. Ma il modello di maggior successo realizzato da Giugiaro fu la Golf nel 1974 da cui derivarono poi modelli come la Golf cabriolet e una berlina a 3 volumi come la Jetta.

Anche a livello di tecnologia Volkswagen ha sempre cercato di offrire alla propria clientela soluzioni innovative e al passo coi tempi tanto che nel 2000 vennero introdotti i motori turbodiesel TDI con tecnologia iniettore-pompa e successivamente i propulsori FSI ad iniezione diretta. Oltre a rinnovare la gamma dei modelli lanciati negli anni 70 (che hanno costruito la fortuna della casa tedesca), Volkswagen ha lanciato sul mercato mondiale auto come il New Beetle, rivisitazione in chiave moderna del vecchio Maggiolino, SUV di lusso come Touareg creato sulla base dell'Audi Q7 ma anche modelli come la Fox, Golf Plus (versione monovolume della Golf), Eos, Turan e la citycar Up che rappresentano tutt'oggi modelli di ampio successo su cui VW punta molto per crescere come brand all'interno del mondo automobilistico mondiale.

In questa pagina trovate tutte le informazioni sui modelli auto, i prototipi e le novità tecnologiche del marchio Volkswagen.

Volkswagen Golf Edition Concept: al Salone di Pechino 2014 per i 40 anni [FOTO]

Volkswagen Golf Edition Concept

Le abbiamo già dedicato un articolo per i suoi 40 anni alla Volkswagen Golf, ma questa volta la celebrazione dell’importante compleanno arriva direttamente dalla casa madre. Da Wolfsburg, infatti, hanno presentato al Salone di Pechino 2014 la nuova Volkswagen Golf Edition Concept, versione speciale che vuole rendere omaggio alla lunga storia della VW per eccellenza. Si chiama concept, in realtà si tratta di un allestimento speciale, più lussuoso ed appariscente. Gli esterni sono impreziositi dalla speciale vernice “Magic Morning” con pagliuzze dorate all’interno, nonchè dai cerchi in lega Madrid da 19 pollici di diametro con verniciatura bicolore. I gusci degli specchietti retrovisori, anche se non si nota molto, sono in cromo satinato, mentre i montanti laterali sono in nero lucido e quello centrale, il B, è impreziosito da un badge con il numero 40.

  • Volkswagen Golf Edition Concept
  • Abitacolo
  • Fiancata Golf Edition 40
  • Volkswagen Golf Edition Concept sedili
Guarda le foto e leggi l'articolo

Volkswagen NMC Concept, una Jetta CC: berlina coupé al Salone di Pechino 2014 [FOTO]

Volkswagen NMC Concept, la Jetta CC

È davvero piena di novità la Volkswagen. Dopo aver lanciato la Polo 2014, il restyling della VW Touareg 2015 e la concept car Golf R 400, adesso è la volta di un altro prototipo. Si chiama Volkswagen NMC Concept e vuole anticipare le forme di una nuova berlina coupé, una sorta di sorella minore della Volkswagen Passat CC (o per meglio dire, CC e basta), ovvero una VW Jetta CC. NMC sta per New Midsize Coupé ed è già tutto un programma. La vettura si mostra dal vivo sulla passerella cinese e si fa ammirare nelle foto ufficiali, con tutti gli scatti rigorosamente presenti nella nostra gallery. Presentata al Salone di Pechino 2014, come possiamo notare dalle immagini, la vettura si ispira in parte alla Volkswagen Jetta berlina, ma rispetto a quest’ultima propone un taglio del padiglione più filante e rastremato, a tutto vantaggio della sportività. Si aggiungono le fasce paraurti dallo stile più aggressivo, quella frontale con prese d’aria appuntite decorate da listelli cromati e quella posteriore che ingloba un estrattore e due terminali di scarico trapezoidali.

  • Volkswagen NMC Concept
  • Volkswagen NMC Concept China Auto Show 2014
  • Volkswagen NMC Concept Beijing 2014
  • Volkswagen NMC Concept al Salone di Pechino 2014
  • Volkswagen Jetta CC Concept
Guarda le foto e leggi l'articolo

Volkswagen Golf R 400 Concept al Salone di Pechino 2014, immagini ufficiali [FOTO]

Volkswagen Golf R 400 Concept

In anteprima le prime foto ufficiali della nuova creatura tedesca, la Volkswagen Golf R 400. Ovviamente è troppo lenta la Volkswagen Golf R, con il suo 2.0 litri TSI turbo benzina da 300 cavalli. Non lo pensate anche voi? Questo è stato il pensiero a Wolfsgurg, sicuramente, dato che per il Salone di Pechino 2014 hanno pensato di portare una nuova, e super estrema, Volkswagen Golf R 400 Concept. Precisiamo fin da subito che il numero 400 nella denominazione indica proprio il numero di cavalli che stanno sotto al cofano della vettura. La Golf R 400 Concept, infatti, monta il solito 2.0 litri quattro cilindri in linea TSI sovralimentato, che è stato modificato per arrivare a sviluppare una potenza massima di ben 400 cavalli, con una coppia massima che si assesta su di un valore di ben 450 Nm. Insomma, una sorta di risposta alla sfida lanciata dalla Mercedes con la A45 AMG che, fino ad oggi, con i suoi 360 CV del suo 2.0 è la quattro cilindri più potente del mondo.

  • Volkswagen Golf R 400 Concept al Salone di Pechino 2014
  • Anteriore live
  • Cerchi in lega dal vivo
  • Volkswagen Golf R 400 Concept Beijing Auto Show 2014
  • Posteriore China Auto Show 2014
Guarda le foto e leggi l'articolo

Volkswagen Touareg 2015: restyling al Salone di Pechino 2014 [FOTO]

Volkswagen Touareg 2015 restyling

Continuano i restyling in casa Volkswagen. Dopo il MY 2014 della Polo, arriva al Salone di Pechino l’aggiornamento anche per il SUV. La Volkswagen Touareg 2015 mostra un leggero restyling, che non cambia di certo in modo netto rispetto allo stile precedente, ma che comunque la rende più moderna ed attraente in un panorama in continuo rinnovamento. Il look è conservativo, quindi, con una nuova fascia paraurti, dallo stile rivisto nella gestione delle prese d’aria, ed una mascherina leggermente ridisegnata. Cambia leggermente anche la forma dei gruppi ottici anteriori, che adesso hanno anche una geometria interna inedita e sono di serie in tutte le versioni in configurazione bixenon. Il posteriore resta molto simile a quello di oggi, con una novità abbastanza consistente, però, a livello di fanaleria: i fari hanno, ora, un look più moderno grazie all’impiego di LED luminosi.

  • Volkswagen Touareg 2015 al Salone di Pechino 2014
  • Live dal China Auto Show 2014
  • Anteriore Pechino 2014 Volkswagen Touareg 2015
  • Volkswagen Touareg 2015 Beijing Auto Show 2014
Guarda le foto e leggi l'articolo

Volkswagen Polo: prezzi e informazioni per tutte le versioni, anche a Gpl [FOTO e VIDEO]

Volkswagen Polo, foto

Volkswagen Polo è da sempre una delle utilitarie più apprezzate e più vendute tanto in territorio europeo quanto particolarmente anche in quello Italiano. I prezzi sono concorrenziali in questo segmento di mercato perché proposti in linea con le dotazioni che solo una tedesca come Polo riesce a dare. La linea della vettura, che approfondiremo in seguito, è classica ma al contempo elegante e riprende appieno il family-feeling di Volkswagen, c’è chi non a caso la chiama la piccola sorella di Golf appunto perché dal frontale fino al posteriore non c’è nulla che non ricordi la berlina compatta.
Tre le alimentazioni per i motori in listino, versioni sportive oltre a quelle “convenzionali” e, per chi vuole risparmiare, c’è anche con doppia alimentazione benzina-Gpl.

  • Volkswagen Polo calandra
  • Volkswagen Polo anteriore gialla
  • Volkswagen Polo anteriore rossa
  • Volkswagen Polo anteriore
  • Volkswagen Polo cerchi in lega
Guarda le foto e leggi l'articolo

Volkswagen Cross Polo, BlueMotion e BlueGT 2014: restyling per interni, esterni e motori [FOTO]

Volkswagen Polo 2014 al Salone di Ginevra, tutte le versioni

Il restyling della Volkswagen Polo 2014 debutta anche sul resto della gamma, che si concede minori trattamenti di bellezza per aggiornarsi e tornare sulla cresta dell’onda nelle vendite europee. Le forme cambiano veramente poco, sia dentro che fuori, ed il tutto è dettato dagli stilemi della sorella maggiore Golf VII, ai quali si sono ispirati i designer di Wolfsburg per creare una maggiore identità di gamma. Adesso la Volkswagen ha messo in vendita anche le altre versioni dell’utilitaria, dopo averle svelate al Salone di Ginevra 2014. Stiamo parlando delle varianti Cross Polo, BlueMotion e BlueGT, che segnano in questo modo il rinnovamento completo di tutta la gamma. Ricordiamo che con il Model Year 2014 debutterà, più in là, anche la cattivissima Polo R, la più veloce di tutte le Polo mai prodotte.

  • Volkswagen Polo 2014 al Salone di Ginevra
  • Volkswagen Polo 2014 BlueMotion
  • VW Cross Polo restyling
  • Posteriore Volkswagen Polo 2014 R Line
  • Muso della Polo BlueGT
Guarda le foto e leggi l'articolo

Volkswagen Polo 2014 restyling: prezzi, interni, motori e uscita a maggio [FOTO e VIDEO]

cover of 139101289071452e92c1aae6df

Dopo i numerosi avvistamenti su strada dei muletti, la casa tedesca ha svelato la rinnovata Volkswagen Polo 2014 allo scorso Salone di Ginevra 2014. Si tratta di un leggero facelift di metà carriera, che è già disponibile ai preordini in Italia dal 16 aprile, mentre il porte aperte nei concessionari sarà il 17 e 18 maggio. Con il restyling, l’utilitaria di Wolfsburg guadagna i tratti stilistici della sorella maggiore VW Golf VII. Dobbiamo precisare fin da subito, come avrete modo di vedere da voi con le foto ufficiali nella gallery, che i cambiamenti sono piuttosto minimi e circoscritti, ma nel complesso si nota una certa aria di novità che non guasta di certo ed è capace di dare più appeal ad un modello che iniziava ad accusare leggermente gli anni.

Guarda il video e leggi l'articolo

Volkswagen Golf Tgi a metano: prezzo, consumi e “punto di pareggio”

cover of 13811607761555252d74825fb5

Nella partita delle auto a metano, le cui vendite risultano in flessione a marzo, entra anche Volkswagen Golf Tgi, spinta da un motore turbo benzina 1.4 litri da 110 cavalli e 200 Nm di coppia massima. L’alternativa bifuel convince, specialmente rapportandola alle avversarie dirette, quelle che si ritrova già in casa la compatta tedesca. Vincente nel confronto con la Golf 1.4 Tsi 122 cavalli, ancor di più sulla diesel 1.6 Tdi 105 cavalli, almeno se guardate al risparmio nei costi di gestione. Abbiamo provato a calcolare il punto di pareggio della Golf bifuel benzina-metano con queste motorizzazioni alternative, prendendo il listino pieno e senza ragionare sul prezzo lancio molto aggressivo, pari a 18.500 euro nella versione Trendline (altrimenti a partire da 21.300 euro).

Guarda il video e leggi l'articolo

Volkswagen Golf, storia: compie 40 anni la berlina più venduta in Europa [FOTO e VIDEO]

40 anni di Volkswagen Golf

E’ con orgoglio che la Volkswagen festeggia i primi 40 anni del modello di maggior successo di tutti i tempi in Europa. Eh si avete intuito bene, stiamo parlando proprio della Golf: la berlina media di Wolfsburg è sempre stata il punto di riferimento della sua categoria e fin’ora a venduto più di 30 milioni di esemplari. Gran parte del successo va alla linea intramontabile che di generazione in generazione cambia poco ma se confrontiamo la prima generazione con l’attuale settima è impossibile non notare l’evoluzione. Un’evoluzione continua quella della berlina tedesca che resta sempre al passo con i tempi e porta innovazioni tecnologiche poi riprese dalle avversarie.

  • Volkswagen Golf compie 40 anni
  • Volkswagen Golf prima generazione
  • Volkswagen Golf seconda generazione
  • Volkswagen Golf terza generazione
  • Volkswagen Golf quarta generazione
Guarda le foto e leggi l'articolo

Volkswagen Maggiolino: le immagini più curiose sul web [FOTO]

Volkswagen Maggiolino: le foto più curiose

Una delle auto che certamente ha segnato la storia nel mondo dell’auto è la Volkswagen Maggiolino: codice di progetto Typ 1, è stata prodotta dal 1938 al 2003 ed è la vettura tedesca più conosciuta al mondo oltre ad essere il modello che ha fatto nascere il costruttore della VW con sede a Wolfsburg.
Conosciuta come Maggiolino in Italia, Käfer in Germania, Coccinelle in Francia, Escarabajo in Spagna, Beeltre e Bug in Gran Bretagna e negli Stati Uniti, Fusca in Brasile e Vocho nel Messico, è l’auto più longeva al mondo ed ha venduto ben 21.259.464 esemplari: è la quarta vettura per numero di esemplari prodotti, dietro a Toyota Corolla, Ford F-150 e Volkswagen Golf.

  • Maggiolino spot Beatles
  • Volkswagen Maggiolino pallone da basket
  • Volkswagen Maggiolino Beatles
  • Volkswagen Maggiolino fioriera
  • Volkswagen Maggiolino foto curiosa
Guarda le foto e leggi l'articolo

Volkswagen Eco-Up! a metano: prova su strada, scheda tecnica e prezzi [FOTO e VIDEO]

cover of 1395314693756532ad005b88ff

Ci siamo messi al volante di una Volkswagen Eco Up! a metano in una prova su strada per verificare le caratteristiche di questa citycar che ha fatto tanto parlare di sé. La tedesca gioca in territorio straniero e, in particolare, nel campo in cui la Fiat la fa da padrone. In generale, in Italia in particolare, quando si pensa ad una citycar non si può fare a meno di avere in mente immediatamente una Panda o una 500. Ma del resto anche quando si pensa ad un’auto a metano, il costruttore che la fa da padrone è sempre il gruppo del Lingotto. In questo caso, però, la concorrenza inizia a farsi più agguerrita, vogliosa di sfidare la casa italiana. La Volkswagen si propone con una citycar piccola e dall’aspetto simpatico, che propone anche una economica variante bifuel a metano, la Eco Up!, per l’appunto. Andiamola a scoprire e vediamo com’è andata la nostra prova.

Guarda il video e leggi l'articolo

Volkswagen Golf R vs BMW M135i: confronto tra sportive tedesche [FOTO e VIDEO]

Volkswagen Golf R vs BMW M135i

Volkswagen Golf R vs BMW 135i. Tedesca contro tedesca. È sempre divertente mettere a confronto due vetture piuttosto diverse tra loro, proprio come accade in questo caso. Certo sono entrambe due berline compatte sportive, direte voi, tuttavia le analogie finiscono qui. Una è una vettura con trazione posteriore ed un grosso sei cilindri sotto al cofano, l’altra è una quattro per quattro con motore quattro cilindri due litri turbo. Ma anche a livello di stile sono molto diverse: una è classica, restando fedele alla tradizione, l’altra sfoggia trovate stilistiche più audaci ed originali. Ma il confronto andrà anche a paragonarle in tema di prestazioni pure, dove in realtà qualche analogia in più la possiamo trovare.

Leggi l'articolo

Volkswagen Golf 7 elettrica: prezzo da 37.000 euro per la e-Golf in Italia [FOTO]

cover of 1394543663676531f0c2fa4f25

La Volkswagen e-Golf, ossia la Golf 7 elettrica, ha debuttato in veste di concept car al Salone di Ginevra 2013, poi è arrivata a Francoforte in versione pronto-serie. Da giugno, sarà nelle concessionarie italiane, con un prezzo di circa 37 mila euro.
Si amplia la gamma della berlina di segmento C, che punta a dettare i nuovi standard per la concorrenza. Esteticamente i designer hanno voluto dare un aspetto leggermente diverso alla variante a zero emissioni, in modo che fosse comunque ben riconoscibile rispetto alle normali Golf. Il frontale, ad esempio, include un nuovo paraurti con decorazioni in nero lucido ed una nuova mascherina, sempre con finitura lucida. Al posteriore spiccano principalmente i nuovi fanali, che sono dotati di una geometria interna differente da quella classica, che sfrutta i diodi luminosi (LED).

Guarda il video e leggi l'articolo

Volkswagen al Salone di Ginevra 2014: novità per la Polo, un Concept e altro ancora [FOTO]

cover of 13940385415875317570d8f67c

Un marchio che non passa sicuramente inosservato al Salone di Ginevra 2014 è Volkswagen. E’ ricco di novità quest’anno il brand tedesco che presenta in anteprima ufficiale la Nuova Volkswagen Polo, la sua utilitaria compatta che da sempre riscuote grandissimi apprezzamenti e successo. Già in precedenza ne avevamo parlato di questo modello, quello che al momento era stato diramato da fonti certe ma ora scopriamo che alla kermesse elvetica sono ben quattro le varianti: la versione TSI (benzina) BlueMotion e quella TDI (diesel) BlueMotion, la BlueGT, la PoloCross e quella con il pacchetto che la rende sportiveggiante: l’R-Line.
Inoltre spazio anche alle altre novità date dalla nuova Scirocco, il Multivan Allttrack 4×4, la Golf VII GTE ed il concept T-Roc.

Guarda il video e leggi l'articolo

Volkswagen Multivan Alltrack: 4×4 per il Salone di Ginevra 2014 [FOTO]

Volkswagen Multivan Alltrack 4x4

Da Wolfsburg arriva la nuova Volkswagen Multivan Alltrack, variante 4×4 del minivan tedesco. È da sempre che la VW ha la tradizione di lanciare una versione a quattro ruote motrici del proprio pulmino, ma questa volta hanno deciso di spingersi ancora più in là. Ed è così che nasce questa sorta di interpretazione offroad del Multivan, esposta allo stand del marchio al Salone di Ginevra 2014. L’allestimento Alltrack resta per il momento solo un esercizio di stile, ma se le risposte del pubblico fossero positive potrebbe essere prodotto anche in serie, andandosi ad aggiungere agli altri modelli con look da SUV di casa VW (Passat Alltrack, Cross Polo, Cross Up! e così via). Si tratta di un prodotto veramente unico nel suo genere, dato che non abbiamo mai visto un minivan con allestimento da sport utility.

  • Volkswagen Multivan Alltrack al Salone di Ginevra 2014
  • Volkswagen Multivan Alltrack fiancata
  • Volkswagen Multivan Alltrack Ginevra 2014
  • Volkswagen Multivan Alltrack vista da dietro
Guarda le foto e leggi l'articolo
Seguici