Addio a un pezzo di storia delle Auto: sta per scomparire per sempre, troppe interferenze

Una svolta inattesa per il futuro degli automobilisti. C’è un elemento che potrebbe scomparire da qui a breve, un vero e proprio pezzo di storia!

Il mondo delle automobili continua a vedere svilupparsi al suo interno delle evoluzioni sotto il punto di vista tecnologico e non solo. Molto è cambiato negli ultimi 50 anni sotto il punto di vista della costruzione, e molto continuerà a cambiare. Le nuove scoperte in ambito digitale, le nuove tecnologie, il tutto è stato preso in analisi proprio per pensare a delle implementazioni importanti anche sulle due e le quattro ruote.

radio auto am addio
Radio auto (allaguida.it)

I settori di ricerca e sviluppo delle varie aziende produttrici, stanno facendo dei passi da gigante e sembra non ci sia alcuna intenzione di fermarsi. Anche perché i consumatori, va detto, apprezzano e non poco quando la tecnologia viene arricchita all’interno delle automobili, e molto si sta facendo anche per quanto riguarda le due ruote anche se ogni tipo di implementazione diventa più complessa per ovvi motivi.

In questi giorni si parla molto (negli USA ma anche in Italia ed in Europa) di quello che potrebbe succedere da qui ai prossimi anni con il diffondersi delle auto elettriche. Queste, infatti, sembra abbiano finalmente convinto un numero importante di consumatori, al punto da spingere una fetta considerevole a cominciare a fare degli investimenti importanti già da adesso. Il futuro è indirizzato, e su questo non ci piove. Mai come in questo periodo, però, sembra davvero che la diffusione delle auto elettriche non stia incontrando alcun tipo di ostacolo. Ci sono, però, dei risvolti molti particolari che stanno venendo a galla proprio in concomitanza con il largo consenso in giro per il mondo.

Addio alla Radio AM? Con le auto elettriche si andrà verso una nuova fase

Si parla tanto di quelle che sembrano delle interferenze ormai conclamate tra le frequenze Radio AM e le auto elettrice. Si, sembra che tra le due tecnologie non possa esserci una convivenza pacifica, di sicuro non duratura. Perchè se è vero che sembra chiaro come le frequenze AM infastidiscano quelle delle EV, è anche vero che c’è chi sostiene che non ci si possa assolutamente privare di questo strumento cosi importante per gli automobilisti. Non soltanto per quanto riguarda il piacere di ascoltare la Radio sulle frequenze AM, ma anche perché queste garantiscono ancora oggi di poter avvisare gli automobilisti in caso di necessità per pericoli, incidenti o quant’altro.

addio radio am auto
Svolta inattesa per gli automobilisti: il futuro cambia e sparirà un elemento storico? (Pixabay) AllaGuida.it

Insomma, cosa si fa? Il Congresso degli Stati Uniti sta cercando di richiedere alle case automobilistiche di mantenere la radio AM in tutti i veicoli, compresi ovviamente quelli elettrici (EV). Insomma, la strada indirizzata sarebbe quella di andare a cercare un modo per creare una compatibilità elettromagnetica. Certo, questo rappresenterebbe un elemento di disturbo per le case produttrici che dovrebbero andare ad immettere degli investimenti importanti sul sistema (parliamo di miliardi di dollari) per cercare di tenere in equilibrio la situazione.

Impostazioni privacy