Aion Lx Plus, il SUV elettrico cinese con record di autonomia e di ricarica

Prodotto dal gruppo cinese Gac (Guangzhou Automobile Corporation) ha una particolare batteria al litio e grafene e raggiunge una potenza di 480 kW

Gac Aion LX Plus

Il produttore cinese GAC Aion ha aumentato l’autonomia massima del suo SUV elettrico LX a oltre 1.000 chilometri, anche se, come è ancora consuetudine in Cina, secondo l’obsoleto standard NEDC. Se le premesse saranno confermate, sarà difficilmente battibile sul mercato. Il SUV, denominato Aion LX Plus verrà presentato il prossimo 19 novembre, anche se non verrà immediatamente commercializzato. Ma il veicolo ha già ottenuto la registrazione presso la Motorizzazione civile di Pechino.

L’Aion LX Plus è una versione aggiornata dell’Aion LX attualmente disponibile, con una lunghezza, larghezza e altezza di 4.835/1.935/1.658 mm, un motore sincrono a magneti permanenti con 180 kW di potenza e una velocità massima di 170 km/h.

La nuova variante Aion LX Plus, dovrebbe avere un’autonomia dichiarata di ben 1.008 chilometri (quella di Aion LX era 650 Km) grazie a una batteria con una capacità di 144,4 kWh con densità energetica di 205 Wh/k. E il tutto a parità di volume della batteria stessa.

GAC Aion aveva presentato il SUV elettrico a fine 2019. All’epoca ancora con celle CATL e pacco batterie fino a 93 kWh in abbinamento a un sistema di trazione integrale da 300 kW (nella versione top).

Aion LX Plus, è anche record di ricarica

SUV elettrico cinese con record di autonomia
(Credito immagine: GAC Aion)

Questo risultato ottenuto dalla GAC è stato possibile anche grazie ad una tecnologia proprietaria della batteria che utilizza celle al grafene con un catodo in spugna di silicio, svelata al pubblico lo scorso aprile. Inoltre la batteria della Aion LX Plus, utilizzando le apposite colonnine ultra fast progettate dalla stessa casa con una potenza massima di 480 kW, può essere ricaricata dallo 0 all’80% in 8 minuti (30-80% in meno di 5 minuti).

In buona sostanza questo SUV asiatico, si può considerare il più “veloce” del mondo nei tempi di ricarica. L’Aion LX Plus dovrebbe essere svelata al Guangzhou Auto Show il 19 novembre. Il prezzo non è stato ancora reso pubblico. La fascia di prezzo per Aion LX va da 229.600 a 349.600 yuan, l’equivalente di 31.130 a 47.400 euro. 

La quotazione di del nuovo SUV presso il Ministero dell’Industria e dell’Information Technology cinese indica che il lancio dell’auto elettrica in Cina è quindi davvero imminente.

Parole di Riccardo Mantica

Nell’editoria online dal 2001 quando scrivere per il web era una chimera. Pubblicista dal 2005, blogger per caso nel 2010, ha vissuto l’avvento del web 2.0 e dei social network condividendone gioie e dolori. Le passioni coltivate negli anni per sport, motori e tecnologia sfociano oggi anche nel panorama della mobilità sostenibile. Il motto preferito? Guardare sempre avanti senza dimenticare il passato. Stay tuned!