Alfa Romeo Stelvio pronte a entrare in servizio per la Polizia Penitenziaria

La flotta della Polizia Penitenziaria è pronta ad accogliere 125 nuovi mezzi: ecco di quali si tratta

Alfa Romeo Stelvio

Foto Alfa Romeo

Dopo che la Guardia Civil spagnola ha ricevuto il suo ordine di ben 62 Alfa Romeo Stelvio, adesso anche la nostra Polizia Penitenziaria potrà beneficiare di nuovi arrivi nella sua flotta di vetture. Faranno il loro ingresso in servizio diverse Alfa Romeo Stelvio blindate, Panda 4×4 e Jeep Renegade.

In arrivo nuove vetture per la Polizia Penitenziaria

Il Ministero della Giustizia ha preferito optare per marchi automobilistici italiani, dopo che anche l’Arma dei Carabinieri aveva previsto oltre un migliaio di Alfa Romeo Giulia per la sua flotta. I nuovi mezzi di trasporto destinati alla Polizia Penitenziaria seguiranno dunque questo criterio. Lo ha annunciato il Ministero della Giustizia alle sigle sindacali dell’amministrazione carceraria, comunicando di aver acquistato 125 mezzi nuovi tra cui figurano le Alfa Romeo Stelvio blindate.

Leggi anche: ALFA ROMEO GIULIA, IN ARRIVO LA NUOVA GAZZELLA PER L’ARMA DEI CARABINIERI

Alfa Romeo Stelvio e Panda 4×4 pronte a entrare in servizio

Il Ministero ha selezionato 21 esemplari di Alfa Romeo Stelvio con trazione integrale Q4 e protezione B4, verniciatura in Grigio Vesuvio e allestimento Veloce con motore da 2.0 e 280 cavalli di potenza. Si aggiungono alla flotta della polizia penitenziaria anche 50 Fiat Panda 4×4 con propulsore TwinAir da 0.9 litri e 85 cavalli di potenza, livrea blu scuro tipica della Polizia Penitenziaria, tutte equipaggiate con lampeggianti e faro di ricerca, oltre ad alloggiamento specifico per la Beretta BM12 in dotazione agli agenti.

Jeep Renegade e Subaru Forester in arrivo

Entreranno in servizio anche 30 esemplari di Jeep Renegade, che completeranno la flotta della Polizia Penitenziaria. Tutte equipaggiate con uno specifico sistema di comunicazione radio e alloggiamento per la mitraglietta, le Jeep Renegade sono dotate di un motore 2.0 Multijet da 140 cavalli di potenza. Non potevano mancare all’appello anche le Subaru Forester: in questo caso saranno 24 le vetture della casa giapponese a entrare in servizio.

Parole di Linda Pedraglio

Mi chiamo Linda Pedraglio. Sono nata e cresciuta in un piccolo paese vicino al lago di Como, ma, fra studio e lavoro, ho avuto modo di vivere città diverse: l’Erasmus a Helsinki, gli anni dell’università a Milano, il corso di giornalismo a Firenze. Sogno una piccola casa sul lago, piena di libri, che sono il mio affaccio sul mondo, e un orto di pomodori e peperoncini. Attualmente, collaboro con Alanews nella produzione di contenuti per il network Deva Connection, dove mi occupo di donne, salute e benessere, con qualche incursione nel percorso di emancipazione femminile.