Altro che Formentor, la nuova ammiraglia Cupra è pronta a far tremare tutti: gli elementi per il successo li ha tutti lei

Avete presente il marchio spagnolo Cupra? Non fate finta che non sia uno dei principali competitor sul mercato delle automobili elettriche, specialmente ora che ha mostrato dei piani davvero importanti per il futuro. 

Secondo molte voci insistenti che i diretti interessati, dirigenti e investitori, non hanno mica smentito, la casa spagnola Cupra è il futuro dell’automobilismo locale e potrebbe finire per fagocitare letteralmente anche un mostro sacro come SEAT. Infatti, la casa nata come una costola “sportiva” del brand potrebbe assorbirlo, diventando il futuro dell’automobilismo spagnolo. O comunque, di buona parte di esso.

Del resto escludendo pochi brand che si sentono poco come Hispano Suiza non è che ci sia molta competizione nella penisola iberica in questo campo. Discorso diverso per il complicatissimo settore di mercato delle automobili elettriche, in cui la casa Cupra si sta per l’appunto destreggiando fin dalla sua fondazione nel 2018 e che vuole conquistare.

Nuova Cupra Terramar
Sta arrivando il momento di sfondare nel settore più duro… (SEAT) – Allaguida.it

Al brand non mancano armi come la Leon, con il nome che richiama mica tanto in modo velato l’utilitaria di SEAT o la Formentor, SUV elettrico che sta andando benone sul mercato o ancora la piccola in arrivo nei prossimi mesi. Ma adesso, si inizia a fare davvero sul serio e con il gioco che si fa duro, servono nuovi modelli che possano stracciare la concorrenza!

All’assalto con Cupra!

La casa spagnola si dice pronta ad un nuovo esperimento di mercato che potrebbe proiettare il marchio nell’olimpo delle case di fascia alta e nello specifico, nel settore dei SUV di lusso che ancora deve provare ad espugnare. La vettura scelta per questa scalata al vertice è la Cupra Terramar, un misterioso SUV di 4,5 metri che pochi hanno visto dal vivo.

Secondo il periodico Business Insider infatti la vettura sarebbe stata già portata ad un punto molto avanzato della progettazione ed in effetti ,sappiamo qualcosina ad esempio che l’automobile sfrutterà ogni partnership possibile grazie al Gruppo Volkswagen venendo prodotta nell’impianto di Gyor dove si producono già molte Audi e dove in futuro le automobili costruite saranno soprattutto elettriche.

Presentazione della Cupra Terramar, manca poco
La Terramar somiglierà molto a mezzi come il Cayenne o il Q8, esteticamente parlando (YouTube) – Allaguida.it

Ci sono già delle grafiche che circolano sul web della vettura anche se non sono proprio ufficiali: sappiamo per certo che la produzione dell’auto inizierà nel 2024, se tutto va bene, e che la vettura si potrà acquistare sia in versione tradizionale con motore a benzina che plug-in con un’impressionante autonomia in elettrico prevista di cento chilometri netti. Non resta che attendere questa grande novità per il brand. Riuscirà ad impressionare?

Impostazioni privacy